Sign in to follow this  
mario4320

Dolby virtual surround.

Recommended Posts

Ho fatto tutto cio' che hai spiegato ed ho gia' importato le tracce. L'unica cosa che non ho fatto e' la seguente:

...sulle tracce vuote, proprio sotto il cursore del volume, vedrai un menù a comparsa con scritto built-in audio: scorri, vai su channel e seleziona 6...

Non ho trovato il menu' a comparsa con la dicitura "built-in audio"...

Sono pronto per continuare e/o completare... :)

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

[ATTACH]7282[/ATTACH]non ha una grande importanza; ad ogni modo, in fondo ti allego un'istantanea del comando...

ora, per ogni traccia, puoi impostare l'origine del suono...e qui ci si può divertire sul serio.

sulla finestra tracks (dove hai inserito i files audio) in alto a sinistra (sopra al simbolo dell'altoparlante)

c'è un triangolino: cliccaci sopra e la traccia "collassa", rivelando tutti i parametri per i quali si possono impostare keyframes (proprio come in final Cut); qui, l'unica cosa da fare è provare. anziché lavorare "a bocce ferme", si possono modificare i valori intanto che le tracce audio vengono riprodotte:

vai in alto, sempre sopra la finestra "tracks"; ci sono dei comandi: puntatore, timer, taglierino etc...

poic'è un altro menù con scritto "read"; se lo sposti su "latch" e fai partire la riproduzione, vedrai che puoi modificare i vari parametri (volume etc) utilizzando direttamente i cursori...se poi fai doppio clic sul simbolo del surround (o sulla traccia o sul mixer) avrei la piacevole sorpresa di veder comparire i comandi in versione gigante...da lì puoi gestire meglio il tutto.

un'ultima cosa, prima di finire questa fase:

avrai notato la traccia per il filmato; bene: lì puoi inserire (con la solita modalità del pigliare e ficcare)

il filmato, in modo tale da poter controllare la sincronizzazione...

fine seconda puntata, ecco l'immagine per la selezione dei canali...dopo arrivano gli effetti...ce n'è uno che può contribuire moltissimo a dare maggiore credibilità e spazialità al surround. ma facciamo un pezzo alla volta:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi qua! :)

Ho appena verificato tutto cio' che mi hai detto. L'unica cosa che non vedo e' il menu' a comparsa "Built-in-Audio.

Forse ho una versione di Soundtrack diversa dalla tua? La mia e' l'ultima.

Grazie mille. A risentirci per la prossima... "lezione"... :):)

Ciao.

Mario :)

P.S.:

qui sotto c'e' cio' che vedo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La versione di Soundtrack è la stessa...ad ogni modo, ripeto che quella faccenda dei canali non è la fondamentale...(almeo spero:))

se hai inserito le tracce e assegnata ad ognuna l'origine del suono, prova ad ascoltare: ascoltando in stereo, i suoni delle sorgenti posteriori non sembrano venire proprio da dietro, c'è una sorta di effetto lontananza e il volume è più basso.

ti ho già detto dei keyframes; se non hai molta pratica con i traffici sonori, non lanciarti in sfrenate elaborazioni in surround:):)...vedi tu.

come già detto, puoi importare il filmato e verificare la sincronizzazione.

se il risultato è soddisfacente, esporta il tutto in formato dolby; in fondo alla finestra di esportazione ci dovrebbe essere la possibilità di selezionare la destinazione del file una volta salvato (open Motion, FC etc) seleziona None...scusa se sono impreciso, ma sono davanti al solito cassone con XP...poi il file lo puoi direttamente importare nel progetto di DVDStudioPro.

sull'effetto che potrebbe andare bene tornerò sopra dopo; è lo Space Designer, che ha almeno 150 impostazioni predefinite per spazi surround...ma facciamo un passo alla volta, perché lì, o sai dove mettere le mani e, soprattutto, capisci ciò che stai facendo, oppure fai un casino:)

buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

...poi il file lo puoi direttamente importare nel progetto di DVDStudioPro.

sull'effetto che potrebbe andare bene tornerò sopra dopo; è lo Space Designer, che ha almeno 150 impostazioni predefinite per spazi surround...ma facciamo un passo alla volta...

Ecco cosa ho fatto, per provare.

Ho assegnato a ciascuno dei 5 canali surround il solito segnale audio di prova ad 1 KHz (creando appositamente un file .aif mono).

Ho inserito tale file in DVDStudioPro, insieme ad un breve video qualunque. Ho masterizzato un DVD RW.

Ho ascoltato attentamente l'audio del DVD col mio TV stereo, Dolby Virtual Surround inserito.

Francamente, non ho notato con sufficiente evidenza l'effetto fronte-retro, cosi' come lo noto coi DVD video commerciali...

Bah... Forse che pretendo "troppo" dalla tecnologia?

Eppure, le demo che ho trovato sul sito www.dolby.com sono... incredibilmente realistiche e convincenti!

Grazie mille, comunque, per tutto l'aiuto che mi stai dando! :):)

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

accidenti! probabilmente, come ti avevo anticipato, avrai sentito solo che i suoni che avresti dovuto sentire da dietro avevano un volume più basso.

ad ogni modo, non si tratta di tecnologia; tieni presente che il DVD commerciale che ti dà un'idea di spazialità surround anche in stereo è la copia di un master al cui audio hanno lavorato professionisti di vaglia, utilizzando attrezzature che ci si sogna in ambiente domestico. Va anche detto che il suono ha da essere costruito...innanzitutto l'ambiente. si deve immaginare, definire, creare lo spazio sonoro; poi, pezzettino dopo pezzettino, si lavora sulle singole tessere del mosaico sonoro, senza mai perdere di vista (d'orecchio:)) l'insieme. e, man mano che costruisci, ti accorgi che da una parte devi lavorare sul volume...da un'altra serve un leggero riverbero...eccetera. quanto suono e immagine interagiscano-interferiscano fra loro e quanto poi influenzino la percezione dell'insieme è argomento affascinante...

per il momento, accontentiamoci di ottenere un effetto decente:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

accidenti! probabilmente, come ti avevo anticipato, avrai sentito solo che i suoni che avresti dovuto sentire da dietro avevano un volume più basso...

Proprio cosi'! :)

...il DVD commerciale che ti dà un'idea di spazialità surround anche in stereo è la copia di un master al cui audio hanno lavorato professionisti di vaglia, utilizzando attrezzature che ci si sogna in ambiente domestico...

Beh... C'era da immaginarselo... :(

...quanto suono e immagine interagiscano-interferiscano fra loro e quanto poi influenzino la percezione dell'insieme è argomento affascinante...

E pure molto, molto interessante! :)

...per il momento, accontentiamoci di ottenere un effetto decente:)

Bene. A questo punto mi trovi del tutto d'accordo.

Non mi resta, quindi, che ringraziarti moltissimo per le tue utili spiegazioni e per il tempo che mi hai dedicato.

Buona serata. :)

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

solo per toglierti lo sfizio, ed esplorare ancora un po' le potenzialità di Soundtrack (è una bomba),

fai questa prova (sempre se hai voglia e tempo):

apri un nuovo progetto multitrack nel modo in cui già sai, importa sulla prima traccia il file che hai ottenuto con la prima prova; vai a sinistra, proprio accanto al mixer; c'è una finestra con vari tabs (detail, effects, tracks etc.) seleziona Effects; vai su reverb e fai doppio clic su Space Designer; sulla finestra sotto compare l'effetto inserito, se fai clic su "advanced",la splendida macchina ti compare davanti:)...niente panico...è una bestia che è installata sia in Logic, sia in Soundtrack...nel manuale di Logic ci sono 20 pagine dedicagte all'attrezzetto, quindi: scordati di usarlo in tre secondi:)

la cosa che però puoifare è questa:

sullo strumento, in basso, c'è il pulsante "show presets". clic, poi vai su Users Presets e clicca sul triangolino...c'è una marea di ambienti preimpostati, fra i quali almeno 150 fra surround e hdsurround,

applicane uno...e sentirai già l'effetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...c'è una marea di ambienti preimpostati, fra i quali almeno 150 fra surround e hdsurround, applicane uno...e sentirai già l'effetto.

OK. Ora devo uscire, ma domani faro' cio' che mi hai suggerito.

Ti faro' sapere... :)

Ciao ciao...

Mario:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...sullo strumento, in basso, c'è il pulsante "show presets". clic, poi vai su Users Presets e clicca sul triangolino...c'è una marea di ambienti preimpostati, fra i quali almeno 150 fra surround e hdsurround...applicane uno...e sentirai già l'effetto.

Fatto. E' veramente... una bomba! :)

Mi sono "divertito", con la dovuta calma...

Con un po' di "fantasia", gli effetti surround si sentono, pur se non proprio in modo evidente... :(

Ho notato che le regolazioni sono molto precise e raffinate. Tutta questa precisione a che serve, se poi, coi normali mezzi "casalinghi", non s'e' in grado di percepire le piccole differenze?

Secondo me, non importa quale sia il mezzo tecnologico e/o psicologico che fa percepire la provenienza virtuale d'un suono da uno speaker che fisicamente non esiste: poiche' questo software consente di posizionare con grande precisione le varie sorgenti audio, l'attrezzatura (pur "casalinga"...) dovrebbe evidenziare un po' di piu', per lo meno, la differenza tra fronte e retro!

Ecco perche', nonostante tutto, mi resta un dubbio di non aver capito qualcosa di fondamentale e/o di non saper interpretare correttamente i risultati delle prove fatte.

Quanto prima, mi propongo di tornare sull'argomento. Per ora... m'accontento... :)

Sei stato gentilissimo, chiaro e disponibile: ti ringrazio molto. D'ora in poi, per elaborare le colonne sonore, utilizzero' Soundtrack Pro ed il "Surround Panner", con semplici effetti surround che, spero, prima o poi saranno pure ben percepibili... Chissa'... :)

Buona continuazione del Week-end. :)

Mario

Share this post


Link to post
Share on other sites

buon weekend anche a te:)

una precisazione al riguardo della raffinatezza delle regolazioni: questi "trabiccoli" vengono usati anche in studio di registrazione, per cui deve essere possibile raggiungere il massimo della accuratezza possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this