Recommended Posts

Forza e coraggio, lavoro per l'AGR di Reggio Emilia e utilizziamo ArtPro 9 rev. 4, mi piacerebbe scambiar opinioni con qualcuno del settore.

Noi prepariamo i file dei clienti alla stampa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi qui! Lavoro in una azienda di stampa rotocalco, imballaggi flessibili. Abbiamo un pò di postazioni Artpro, anche noi abbiamo aggiornato alla 9.0 rev 4, anche se non abbiamo notato migliorie evidenti.

Di sicuro si tratta di un software molto spartano, a tratti irritante. E' anche vero che ormai è lo standard di fatto nell'ambiente rotocalco/flessografia, un fotolito che non adotta Artpro è fuori mercato.

Di cosa vogliamo parlare? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolo, è difficilissimo trovare qualcuno che conosca artpro se non qualche forum in inglese.

L'utilizzo di artpro da parte mia è semplicemente preparare il file per la resa che poi da lì passerà al Ctp per le lastre.

Come Rip abbiamo (o meglio hanno perchè sono un dipendente) Agfa con lo splendido software ApogeeX.

Buono finchè si lavorava con i .ps ora però lavorando con i .pdf a noi crea dei buchi in lastra!

Trovo orrendo la gestione del testo alla quale preferisco il mio vecchio FreeHand, che utilizzo ogni volta per correggere i testi.

Le scatole arrivano da illustrator, freehand, inDesign ed Xpress.

La comodità immaginabile la fornisce Freehand (software morto) perchè durante l'importazione in ArtPro posso collegargli le immagini del cliente.

E gli collego i .psd che trovo validissimi.

Mentre in illustrator (CS3 per ora) non c'è possibilità, lui crea i suoi tiff con migliaia di maschere!

Sto andando un po' a ruota libera perchè non trovo mai nessuno per parlare di questo programma.

Se noi abbiamo un problema non possiamo mai contattare nessuno.

Ora poi che l'esko ha comperato il tutto, devi telefonare ad un numero verde che si trova in Svizzera e la cosa diventa un pochino complicata.

Dicono che la versione 10 stravolgerà ArtPro in modo meraviglioso, boh vedremo!

Ho alcuni problemi sia di importazione che di lavorazione ma te ne parlerò più avanti...

Edited by admin
troppi messaggi in fila - ora raggruppati!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai scritto una decina di messaggi uno di seguito all'altro! :)

Mi sembra strano che non abbiate un riferimento italiano per i problemi di assistenza. Ci sono almeno due o tre persone (non faccio nomi per riservatezza) dipendenti della ex Artwork che girano l'Italia per le demo e per le installazioni, e sono sempre telefonicamente molto disponibili. Magari ne parliamo privatamente.

Altro discorso è la questione bug e suggerimenti. Segnaliamo in continuazione bug, con richieste di miglioramenti e aggiunta di nuove funzioni, anche banali ma essenziali e che scandalosamente mancano in un software di tale calibro, ma niente, non ci hanno mai ascoltato. O meglio, in Belgio non ci ascoltano.

La gestione dei testi è davvero pessima, praticamente impossibile da usare. Anche noi usiamo freehand e poi importiamo i testi in Artpro.

Terribile poi la gestione delle linee di quota (per noi fondamentale, visto che dobbiamo proporre ai clienti PDF completi di quote).

Non esiste una palette dei colori degna di questo nome.

L'esportazione in PDF è lacunosa, molto pericolosa. Sono anni che chiedo una esportazione in PDF rasterizzato, per le prove da sottoporre solo in visione. Sarebbero più leggeri e non avrebbero problemi di trasparenze, cosa che oggi capita spesso e volentieri, specie se il cliente si ostina ad usare versioni antidiluviane di Acrobat Reader.

Comunque parliamone, magari si riesce a fare fronte comune e possiamo provare a chiedere tutti insieme alcune migliorie fondamentali.

Il problema vero è che ormai Esko con questo tipo di programmi è in regime di monopolio, alternative competitive non esistono, Dalim è fuori gioco da anni, Barco piano piano andrà a morire. A proposito, sembra proprio che la versione 10 di Artpro sarà rivoluzionaria perchè sarà integrata con la versione attuale di Barco, in pratica un ibrido tra i due programmi. Speriamo bene!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me i pdf li gestisce bene, e li rasterizza pure, noi abbiamo diversi profili, dalla bassa qualità per le mail a quella per fare le cianografiche, a quella in alta per il Rip di Agfa.

L'unico problema che i clienti non utilizzano come preferenza la sovrastampa di Acrobat e quindi visualizzano male i nostri pdf!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E non è un problema da poco, visto che molto spesso i clienti sono "commerciali", a digiuno di informatica, che chissà come si ritrovano sul PC una vecchia versione di acrobat reader, e vagli a far capire come si aggiorna o si configura!

Pensa che una volta un cliente mi ha chiesto un PDF "ingrandito" perchè non riusciva a vedere alcuni testi piccoli. Non sapeva che Acrobat Reader ha lo zoom. E non sono riuscito a farglielo capire, gli ho dovuto fare un PDF della sola zona interessata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo avuto un problema:

illustrator CS3, livello con foto PSD, livello superiore sfumatura in pantone da 100 a trasparente. Salvato in ai, importato in ArtPro 9, la sfumatura in pantone l'ha persa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, da 6 mesi sono nel settore del packaging.

la mia azienda produce astucci farmaceutici e non solo.

trovo che art pro sia un notevole mezzo di produzione.. fa tantissime cose e non è difficle da usare. il problema secondo me è la semplificazione della gestione dei pdf.

per il resto però è ok.

anche se ho un fastidiosissimo bug che mi crasha ogni volta che metto clicko su annulla, su qualsiasi operazione sto facendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh non è difficile è una parola grossa, quando si inizia a parlare di sovrastampe con oro a caldo, in pasta e pantoni vari su CMYK, io sono in grossissime difficoltà. Come ho già detto la gestione caratteri è penosa infatti mi affido solitamente al glorioso Freehand. Per i pdf, boh non trovo difficoltà Mela-P e Mela-P e sono già belli che creati. Ha diversi bug secondo me che quelli della Esko tendono a semplificare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di cosa volete parlare ?

Io penso che chi usa ArtPro, generalmente, in italia, fà parte di un settore molto piccolo, e quindi c'è il rischio che ci si parli frà concorrenti, per cui per noi dipendenti c'è anche il rischio di divulgazione di informazioni sensibili dell'azienda in cui lavoriamo.

Però una cosa posso di certo dirla... è pieno di BUG e i Belgi se la prendono a comodo per la risoluzione.

Sto installado in questo periodo la 9.5 però siccome c'è la rottura di scatole di ridare indietro i dongle, mi sa che aspetterò.

Poi altra cosa che mi fà girare è che adesso che Esko e Artwork sono fuse, e che a quanto pare Esko è diventata il capo, per cui verranno fuori di quegli obbrori e di quella burocrazia da paura, proprio come ai tempi della ex Barco.... per non parlare che non ci sarà piu concorrenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi io sono un operatore che lavora da circa 15 anni con art pro dalla prima versione quando era ancora artwork systems e non società di esko graphics, sono disponibile a scambiare con voi opinioni su problemi o chiarimenti su questo programma e scambiare eventualmente indirizzi di aziende su Milano e provincia che usano Artpro ci state? il mio indirizzo mail è [email protected]

Share this post


Link to post
Share on other sites

divulgare notizie? Beh certo che non parlerò dei miei o nostri clienti, erano solo un modo di parlare di stò programma in modo da risolvere alcuni problemi che lo affliggono. Una delle scomodità che dovrebbero essere risolte nella versione 10, sono i comandi da tastiera non personalizabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now