Sign in to follow this  
malvyn

rifinitura acquisto

Recommended Posts

Ciao a tutti.

sono un futuro mac-user e sono pronto al grande salto.

Tranquilli, non chiederò consiglio su cosa acquistare perchè nel forum ci sono già innumerevoli discussioni zeppe di consigli e quindi ho già deciso.

Acquisterò un macbook unibody in versione base, perchè mi serve esclusivamente come PC domestico che porterò con me ovunque vada e ritengo sia la scelta migliore.

La mia domanda è relativa al contorno di accessori da acquistare, in quanto non ho trovato iinformazioni sufficienti. Cosa mi servirà per passare a MAC?

Tra gli accessori proposti ad esempio c'è l'apple remote. Considerato che non farò presentazioni credete sia utile?

Uno degli utilizzi del MB sarà quello di guardare dvd nei lunghi viaggi in macchina con mia figlia, l'apple remote può essere usato come telecomando per questo scopo?

Altri dubbi vengono dalla rete. Attualmente ho un modem-router netgear, immagino sia pienamente compatibile giusto?

ultima domand, la stampante. Vorrei lasciare collegata la stampante (HP multifunzione) al mio vecchio pc fisso, che diventerà un file server con windows xp e un paio di HD in RAID dove riverserò foto, musica e quant'altro. Col nuovo mac potrò stampare in wifi sulla stampante del pc?

Attualmente uso openoffice su PC e non ho problemi. Mi consigliate di installarlo anche sul MAC o c'è di meglio? (lasciate perdere office, ha troppe funzioni inutili per quello che mi serve)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Apple Remote lo uso quasi esclusivamente con i film. Il router, essendo ethernet, è compatibile. Puoi lasciare tranquillamente la stampante sulla vecchia macchina ed utilizzare la stampante in rete.

Se installi su quel computer Bonjour (che trovi sul sito di Apple) la configurazione dal Mac sarà ancora più breve.

Per quanto riguarda OpenOffice, beh, son gusti. A me non è mai andato giù. Per utilizzare OpenOffice credo tu abbia ancora bisogno di aver installato X11 (che trovi sui DVD allegati al Mac). Altrimenti c'è NeoOffice che non necessita di X11 ed è più o meno la stessa solfa. Non ce n'è uno migliore dell'altro.

Eventualmente esistono altre soluzioni come iWork (a pagamento). Sulla macchina arriverà già installato in versione di prova per 30 giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per le info.

Quindi l'apple remote si può usare anche come telecomando per i dvd, con controllo volume, capitoli e quant'altro? allora credo che lo metterò nel carrello.

che problemi ci sono ad installare x11?

neooffice non lo conosco, proverò ad usarlo.

di Iwork mi spaventa un pochino il fatto che tutta la mia vita digitale è in formato office. Openoffice non mi ha mai dato problemi, magari per 30 giorni provo Iwork e poi deciderò. E' un peccato perchè se lo ordino insieme al computer avrei 20 euro di sconto ma pazienza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci sono problemi ad installare X11. Sono più che altre noie dovute al fatto che Ogni volta che farai partire OpenOffice dovrai tenere in conto il tempo di avvio di X11. Fa tutto lui in automatico, ma i tempi si dilatano un po' e si nota la differenza della GUI.

Non so quali siano i tuoi documenti, ma se OpenOffice non ti ha dato problemi, credo che neppure lo farà iWork con cui dovresti poter tranquillamente aprire sia i file di Word che quelli di Excel o Powerpoint. Per questo, però, non ti so dire molto di più in quanto il mio rapporto con Word ha cominciato a naufragare dopo Word 5. :P C'è tutta una sezione per gli Office vari dove di certo troverai informazioni più specifiche sui vari problemi di compatibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non serve più X11 per utilizzare l'ultima release di Open Office; se ti ci trovi bene, potresti anche non cercare alternative. Diversamente, prova NeoOffice.

Per quanto riguarda iWork, provalo; ma se le esigenze che hai sono quelle di avere un programma che ti permetta di scrivere testi o gestire fogli elettronici, non vale la pena spendere 79 euro. lo scrive chi non si è MAI negato iWork, sin dal primo rilascio:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie delle info.

un'ultima domanda, ma l'apple remote come funziona?

è a infrarossi o utilizza una tecnologia più evoluta (wifi, bluetooth, etc)

perchè se è infrarossi non va bene per comandare il dvd in macchina, mia figlia siede dietro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

È ad infrarossi, ma come tutti i telecomandi non devi per forza stare perfettamente in direzione del computer per farlo funzionare, le onde rimbalzano. E in ogni caso, se tua figlia non siede in vista del computer, come fa a vedere il DVD?

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema è che mia figlia siede dietro, con il computer avanti a se, e io sono davanti che guido, quindi non credo si riesca a far arrivare i raggi infrarossi sul sedile posteriore. Qualcuno ha esperienza al riguardo?

p.s. mia figlia ha 3 anni e non le faccio usare il telecomando...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Faticavo ad immaginarmi la situazione. ;)

Comunque, a mio avviso, funziona. Io ho un iMac, ma tenendo il telecomando dietro lo schermo (il sensore è dietro la mela che c'è di fronte) e puntandolo verso di me, funziona.

Bisogna vedere quanto cambia con un portatile, questo non lo so dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this