Consiglio.. per un nuovo portatile


Madeye
 Share

Recommended Posts

però..non nascondo..che un macbook è un Macbook

provalo prima e poi ti renderai conto da solo se ti potrà o meno servire un macbook. Io non posso parlarti da switcher perchè ho sempre usato mac os da quando ero piccolo ;)

E' indubbio che ogni sistema operativo ha i suoi pro ed i suoi contro. Da quel che ho avuto modo di provare (al momento sto giochicchiando sia con win, sia con ubuntu che con osx) se vuoi il più ragionevole compromesso tra facilità d'uso, stabilità ed eleganza, vai con il macbook e non te ne pentirai. Se, per contro, ti piace smanettare e vuoi il piacere estremo di farti un programma, se non addirittura il sistema operativo, su misura ritagliandotelo direttamente dal sorgente o se caldeggi il mondo open source c'è linux che sta crescendo veramente tanto. Prima di consigliarti windows, aspetterei di vedere windows 7.

Ad ogni modo è giusto anche un occhio di riguardo al "budget".

Inutile spendere follie se poi le stesse cose le riesci a fare anche con un portatile di fascia più bassa e prezzi decisamente più concorrenziali.

Saluti

IKEE

Link to comment
Share on other sites

Forse questo è il consiglio più spassionato che mi sia stato dato in questo momento

io con windows mi trovo molto bene...sono rari i casi di errori del sistema..

problemi sono sorti dal lato hardware..ma penso che siano comuni per chi come me stressa le componenti del pc ogni giorno..

però..non nascondo..che un macbook è un Macbook

mi unisco anche io al consiglio di renato2. se ti trovi bene con windows scegli una bella configurazione hw e rimani in casa microsoft. non ha senso cambiare abitudini quando quelle che hai già ti calzano a pennello. è lo stesso discorso che mi sono trovato a fare ad un amico che voleva prendere un imac solo per avere un computer più veloce (il suo era ormani datato). ora vive felice e contento con un vaio desktop. a proposito, i portatili sony anche a livello hw e di cura produttiva mi danno l'impressione di essere validi

ps: anche io sono un mactalebano di quelli convinti. a casa mia è passato solo un assemblato pc per "congiunzioni astrali" strane

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti coloro che mi stanno aiutando in questa scelta..

prima di acquistare un qualsiasi notebook, opterò innanzittutto per toccare con mano un macbook...vorrei vederlo vivo..

poi deciderò..

P.S. Due caratteristiche che però differenziano in modo rilevante i "notebook pc" dai macbook sono quelle relative al peso e all'autonomia: da un primo sguardo sembra che l'autonomia sia molto superiore (bisogna poi vedere se si tratta di un valore certo e dichiarato), così come il peso, molto contenuto..

Link to comment
Share on other sites

Ciao, i portatili Apple offrono design (sottili e carrozzeria sofisticatata), qualità costruttiva e prestazioni notevoli; il sistema operativo dei Mac è bellissimo e se hai un Mac è come se hai anche un pc perchè puoi avere anche windows dentro; poichè hai già un pc a casa e ti piacciono i Makintosh allora a maggior ragione devi assolutamente prenderti un Makintosh; se comprandoti un portatile della mela non diventi un "barbone" allora corri ad acquistarlo; ti sconsiglio vivamente di prenderti un Mac usato che come vantaggio ti fà risparmiare offrendoti però un computer troppo vecchio poichè i computer in generale evolvono molto rapidamente; parlando di autonomia della batteria qualsiasi portatile Apple acquisti avrai una buona autonomia; se ti va bene un monitor da 13,3 pollici (guarda nei negozi i monitor da 13,3'' meglio se accesi per confrontarli con quelli da 15,4''; eventualmente puoi abbinare al 13.3'' un monitor esterno) e non ti serve un portatile buono per giochi e software di foto-ritocco, video-editing e editing-audio allora potresti optare per il modello base che per gli utilizzi che hai elencato è stra-sufficiente; se vuoi un 13,3'' più veloce e più adatto quindi agli utilizzi multimediali appena sopra menzionati il modello da euro 1499 (senza calcolo sconto studenti) è molto interessante; mentre se ti prendi il bolide MacBook Pro base puoi far tutto e usare qualsiasi programma anche professionale di foto-ritocco, video-editing e editing-audio e anche i giochi; se pensi che nel tuo utilizzo futuro (senza doverti ri-acquistare un'altro portatile più potente) potresti spazziare nel mondo dell'informatica anche con gli utilizzi pesanti menzionati sopra o non vuoi chiuderti tutte le possibilità di utilizzo fatti un MacBook Pro che per costare solo euro 300 in più del modello di punta da 13,3'' offre tanto (ma tanto) di più ed è pure leggiero; visto che ti piace il look Unibody color argento, non acquistare il MacBook base.

Link to comment
Share on other sites

No e che tempo fà ero anche io indeciso se indirizzarmi su un Apple o su un portatile di altra marca ed ora sono contento di aver scelto il Mac anche se lo devo ancora acquistare, Madeye mi sembra si trovi in una situazione analoga alla mia che ho avuto. Niubbonuovonuovo magari averlo un portatile come il tuo ma per carattere do sempre molta importanza ai modelli appena usciti anche nei casi che si differenziano pochissimo, quello che ho a casa è un windows cpu 1,53 con 512 Mb di Ram di 6 o più anni fà.:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share