partizione disco mac


federico1987
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, non so se questa sia la sezione giusta comunque spero mi possiate dare una mano...allora io ho appena acquistato leopard e voglio aggiornare il mio mac. vorrei fare una installazione del tutto "nuova", cioè cancellare tutto quello che ce. il fatto è che non voglio perdere alcuni file (musica, foto...) per un totale di 70 giga. non avendo la possibilità di salvarli in un hard disc esterno stavo pensando, e qui vorrei sapere se sia possibile e sicuro, di partizionare l hard disc del mac ( 160 G), in maniera tale che in una partizione tengo salvati i file che voglio tenere, lasciando il sistema operativo nella partizione che vado ad aggiornare. 1)è possibile? 2) dopo aver aggiornato posso togliere la partizione senza perdere i dati? 3) l istallazione di leopard nella partizione dove lascio tiger sarà una istallazione completa(cioè completa cancellazione di tiger)?

grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites

....ok grazie...dovrò procurami un hard disc esterno...ciaooo

Non ascoltare chitebbeiv. Non devi partizionare niente (dimentica windows). Tu devi fare ARCHIVIA ED INSTALLA conservando i dati dell'account. Non ti serve nessun disco esterno e il sistema si installa pulitissimo. Credi a chi ha più di 31 post.

Link to comment
Share on other sites

Non ascoltare chitebbeiv. Non devi partizionare niente (dimentica windows). Tu devi fare ARCHIVIA ED INSTALLA conservando i dati dell'account. Non ti serve nessun disco esterno e il sistema si installa pulitissimo. Credi a chi ha più di 31 post.

ma perchè scusa io cosa ho detto???

ho semplicemene risposto che non può partizionare conservando i dati, quindi che deve reinizializzare tutto salvando i dati a parte viene da se!

inoltre ha specificato che vuole un'installazione "nuova" quindi l'Archivia e Installa non fa proprio al caso suo. forse dovresti leggere meglio le richieste degli utenti prima di sparare risposte arroganti...

il fatto che io abbia meno post di te ti rende migliore? siamo messi bene... allora nei forum in cui ne ho più di 2000 divento magicamente un genio? questa cosa non la capisco...

Link to comment
Share on other sites

ma perchè scusa io cosa ho detto???

ho semplicemene risposto che non può partizionare conservando i dati, quindi che deve reinizializzare tutto salvando i dati a parte viene da se!

inoltre ha specificato che vuole un'installazione "nuova" quindi l'Archivia e Installa non fa proprio al caso suo. forse dovresti leggere meglio le richieste degli utenti prima di sparare risposte arroganti...

il fatto che io abbia meno post di te ti rende migliore? siamo messi bene... allora nei forum in cui ne ho più di 2000 divento magicamente un genio? questa cosa non la capisco...

1) Partizionare non serve a niente.

2) Vuole un'installazione pulita conservando la cartella inizio e quello che ho descritto io è il metodo corretto che non necessita di un hd esterno. Ma tu sai come funziona l'archivia e installa?

Link to comment
Share on other sites

1) Partizionare non serve a niente.

2) Vuole un'installazione pulita conservando la cartella inizio e quello che ho descritto io è il metodo corretto che non necessita di un hd esterno. Ma tu sai come funziona l'archivia e installa?

scusa ma hai letto cosa ho scritto???

ho detto esattamente che non deve partizionare!

so bene come funziona l'archivia installa e se uno chiede una reinstallazione pulita la cosa migliore da fare è salvare i dati da trasferire su un supporto esterno e inizializzare tutto per recuperarli successivamente.

comunque non voglio usare il thread per aprire una discussione sul fatto che non capisci cosa scrivo, è un tuo problema, alla fine deve decidere l'autore del post cosa preferisce fare...

OT chiuso!

Link to comment
Share on other sites

Non ascoltare chitebbeiv. Non devi partizionare niente (dimentica windows). Tu devi fare ARCHIVIA ED INSTALLA conservando i dati dell'account. Non ti serve nessun disco esterno e il sistema si installa pulitissimo. Credi a chi ha più di 31 post.

...mmm Archivia e Installa molte volte funziona alla grande, altre volte meno, nel senso che alcuni applicativi, specialmente passando da un SO ad uno superiore fanno un po' cilecca.

Non sono neanche del tutto d'accordo sul fatto che sia inutile partizionare: è vero che è meno utile che sotto Windows, però io di solito creo una partizione abbastanza piccola per SO e Applicativi e quando devo passare ad un sistema superiore inizializzo soltanto quella partizione e ho un sistema perfettamente pulito e deframmentato (mi pare di ricordare che con il file-system HFS+ vengano deframmentati in automatico i file ma non quelli di sistema)

Link to comment
Share on other sites

...mmm Archivia e Installa molte volte funziona alla grande, altre volte meno, nel senso che alcuni applicativi, specialmente passando da un SO ad uno superiore fanno un po' cilecca.

Non sono neanche del tutto d'accordo sul fatto che sia inutile partizionare: è vero che è meno utile che sotto Windows, però io di solito creo una partizione abbastanza piccola per SO e Applicativi e quando devo passare ad un sistema superiore inizializzo soltanto quella partizione e ho un sistema perfettamente pulito e deframmentato (mi pare di ricordare che con il file-system HFS+ vengano deframmentati in automatico i file ma non quelli di sistema)

Ma Roberto, dal momento che le cartelle del sistema sono modulari io non vedo l'utilità di partizionare. Il sistema è relegato unicamente nella cartella system. È dal 10.4 che faccio archivia ed installa su di un unica partizione e non ho avuto particolari problemi. Quelle 2 applicazioni che non vanno le si sovrainstalla ex-novo, questo è il pregio non avendo registri di sistema (malefici) :D

Link to comment
Share on other sites

Ma Roberto, dal momento che le cartelle del sistema sono modulari io non vedo l'utilità di partizionare. Il sistema è relegato unicamente nella cartella system. È dal 10.4 che faccio archivia ed installa su di un unica partizione e non ho avuto particolari problemi. Quelle 2 applicazioni che non vanno le si sovrainstalla ex-novo, questo è il pregio non avendo registri di sistema (malefici) :D

Il problema è che l'installer/uninstaller di alcune applicazioni (CS3, p.es) fa più danni della peste nera e se ti capita di dover reinstallare applicazini di quel tipo lì (e a me è capitato, sob...) sei nelle canne.

Purtroppo alcune applicazioni per Mac hanno preso la pessima abitudine di andare a scacazzare roba ovunque e di gestire i cosiddetti "common files" e/o "application support" in un modo quantomeno discutibile, per cui non è più del tutto vero che basta cestinare la cartella con l'appllicazione e il o i files delle preferenze...

Link to comment
Share on other sites

Il problema è che l'installer/uninstaller di alcune applicazioni (CS3, p.es) fa più danni della peste nera e se ti capita di dover reinstallare applicazini di quel tipo lì (e a me è capitato, sob...) sei nelle canne.

Purtroppo alcune applicazioni per Mac hanno preso la pessima abitudine di andare a scacazzare roba ovunque e di gestire i cosiddetti "common files" e/o "application support" in un modo quantomeno discutibile, per cui non è più del tutto vero che basta cestinare la cartella con l'appllicazione e il o i files delle preferenze...

Questo sì, però le cartelle common fies e application support non sono dentro la cartella del system. Ma questo è un altro discorso. Qui si chiedeva se si può passare da tiger a leopard senza abbisognare di un hd esterno o di una partizione separata sull'hd per conservare i dati personali.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share