Sign in to follow this  
cfnet

Virtual PC, Tiger e ADSL TIN Tempo... (LUNGO)

Recommended Posts

Ciao a tutti.

Sono da poco un felice possessore di un Imac G5 1.8 con 1 Gb di RAM e Tiger

Per motivi professionali ho bisogno di usare un PC e, dopo averlo provato da un amico, mi sono deciso a prendere Virtual PC 7.0.2

Va abbastanza bene, gli ho dedicato 512 Mb di RAM e ho installato win 2000 pro, mi pareva tutto troppo facile e invece....ho avuto problemi per il collegamento ad internet con tin adsl tempo e il modem ethernet ericsson che danno in comodato, non riesco in nessuna maniera ad effettuare il collegamento, necessario perchè alcuni programmi che devo usare hanno bisogno della connessione internet.

Ho installato, scaricandolo dal sito tin, il supporto PPPoE per win 2000 ma niente da fare.

La cosa strana è che quando si avvia Virtual PC mi avverte che c'è un problema con il "commutatore virtuale" e ci potrebbe essere qualche problema....

La rete va, infatti settando win per ottenere automaticamente l'IP sono riuscito a collegarmi col mio vecchio PC e fare la copia di quello che mi serviva.

La cosa strana è che non "pingo" nemmeno il mac... e nemmeno riesco ad usarlo come proxy, nel senso mi andrebbe bene anche collegarmi col Mac, avviare virtual pc e navigare sfruttando la connessione già in essere, ma non ci riesco.

Il "meglio" che sono riuscito a fare dopo innumerevoli prove e stato "pingare" il modem (192.168.1.1) sia da virtual PC che da Mac. Non riesco invece a pingare da mac a virtual pc e viceversa, pur avendo settato un ip "compatibile" sul mac (192.168.1.10). Che c'entrino le "postazioni" di tiger ? Io no ho create due:

1. una chiamata ADSL per il collegamento ad internet tramite PPPoE (funziona benissimo)

2. una chiamata LAN per la rete, con indirizzo 192.168.1.10

Quale devo usare affinche possa collegarmi da virtual pc ?

Non so più che pesci prendere, mi aiutate per favore ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora due cose:

- che versione di VPC usi? So che la 7.0 ha un bug sul commutatore virtuale --> scarica l'aggiornamento (gratis)

- se non hai bisogno di gestire il modem da Windows, usa il commutatore virtuale --> gestisce lui la rete sfruttando la connessione del Mac (devi mettere la rete in DHCP su Windows cosi' VPC gli assegna un IP/Proxy farlocchi che gli fanno vedere la rete come la vuole lui).

Share this post


Link to post
Share on other sites

powergigi,

innazitutto grazie per avermi risposto e cos' celermente poi !!!

In effetti leggendo qua è la mi è venuto il dubbio della versione di VirtualPc: a questo punto non so se ho la 7 o la 7.01 la 7.02. Controllerò appena torno a casa

Per quanto riguarda il secondo punto, non è importante per me gestire il modem da windows, mi basta avere la connessione.

Attualmente il "pc emulato" è settato come "ottieni automaticamente indirizzo ip" penso che vuoi dire questo quando dici "devi mettere la rete in DHCP su Windows cosi' VPC gli assegna un IP/Proxy farlocchi che gli fanno vedere la rete come la vuole lui": se così non fosse ti prego di dirmelo.

Ma così allora devo avviare la connessione da tiger e poi avviare virtual pc e, per esempio, aprire il browser per andare su internet ? Per me andrebbe benissimo, voglio solo essere sicuro di aver capito.

Grazie 1000 per i tuoi consigli e alla prossima

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetto e' proprio quella l'impostazione di Windows, e poi la procedura e' quella che hai detto:

- ti colleghi su Mac

- poi apri windows --> apri ie e navighi

Fammi sapere come e' andata ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come gira VPC 7 sull' iMac G5 1,8 ghz ?

Prestazioni accettabili con win 2000 ?

Provato a installare win xp pro ?

Ho anch'io il tuo stesso iMac e sono indeciso se prendere VPC o un pc vecchio....

Mi serve solo per testare siti con IE 6 e per accedere a un particolare sito che va solo con M$ java virtual machine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per powergigi:

provo e ti faccio sapere.

Ancora grazie

per elvino:

guarda io con virrtual pc non ci faccio granchè, praticamente lo uso solo per programmare in delphi per lavoro e con office 2000.

Poi vorrei usarlo per connettermi ad una vpn tramite un client dedicato, non appena risolvo il problema della connessione internet.

Il mio vecchio PC è un athlon XP 2500 con 512 Mb di RAM e WINXP e va senz'altro più veloce, ma virtual pc col 2000 non se la cava male. Direi che come prestazioni equivale al pentium III che uso in ufficio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, ho fatto le prove del caso.

Innanzitutto ho verificato la versione di Virtual PC che era la 7.0, per cui ho effettuato subito l'aggiornamento alla 7.02.

Poi ho impostato il tutto come suggerito da powergigi e.... Sito web rilevato, in attesa (perenne) di risposta.

Ebbene si, si collega però è lentissimo, anzi non apre nessun sito tranne google. Anzi è velocissimo a fare le ricerche su google, ma poi basta, tutti gli altri siti li rileva ma poi non li apre, resta lì bloccato.

Any idea ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this