Sign in to follow this  
lopalsd

Che fare con un Macintosh plus

Recommended Posts

Io ho fatto un cavo per collegare un HD SCSI (interno, con connettore a 50 poli) alla porta DB25. Se serve la corrispondenza dei piedini, la posso spedire questa sera (non l'ho qui sottomano).

Lo uso con i miei SE (30 e normale) e con gli LC.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assieme al plus mi hanno dato anche un dischetto formattato a 700k e sia il plus che il 9600 lo vedono. Ho copiato 2 giochi presi con il 9600 da saveoldmac per il plus li ho copiati ma quando vado ad aprirli prova a caricarli ma dopo circa 2 minuti va in bomba...

Che sarà...?

Colpa del 9600 che incasina i file dei giochi mentre li copia sul dischetto formattato a 700k?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Assieme al plus mi hanno dato anche un dischetto formattato a 700k e sia il plus che il 9600 lo vedono. Ho copiato 2 giochi presi con il 9600 da saveoldmac per il plus li ho copiati ma quando vado ad aprirli prova a caricarli ma dopo circa 2 minuti va in bomba...

Che sarà...?

Colpa del 9600 che incasina i file dei giochi mentre li copia sul dischetto formattato a 700k?

Sicuro che girino sul 68000 e con il system 6?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso sia colpa mia... :P sul sito dove ho scaricato i giochini non avevo letto:

Questi files sono "Image Disk" di floppy da 800Kb.

I files sono tutti "compressi" in formato auto-espandente, per cui basta un doppio-click per decomprimerli.

Per i ricreare i floppy da 800Kb dai disc image bisogna utilizzare Disk Copy 4.2.

Quindi formatto un dischetto con Disk Copy 4.2 dal 9600, copio i 2 giochi e li passo sul plus...

Lunedì provo anche con l' HD del plus attaccato al 9600... la presa SCSI del plus è uguale a quella del 9600 quindi il cavo è uguale :)

Il 9600 ha 2 HD interni, bisognerà cambiare i jumper? potrebbero andare in conflitto?

Non sono un esperto di SCSI...e non vorrei creare qualche danno sul 9600 del mio amico... potrebbe essere rischioso?

Grazie per l'aiuto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

La presa è identica perché è più o meno standard.

Le specifiche SCSI prevedono di poter collegare su ogni bus al massimo 7 dispositivi. Ogni dispositivo è identificato da un numero, che di solito è settato con dei jumper, che permette al controller (anche lui visto come un dispositivo avente ID 7, se non ricordo male) di riconoscere che cosa sia connesso al bus.

Per installare il disco esterno, basta che tu selezioni su quest'ultimo un ID diverso da quello dei due dischi interni (se sono SCSI e se sono montati sullo stesso bus, ovviamente!). Ad ogni modo, non dovrebbe esservi la possibilità di rompere qualche cosa se vi sono dei conflitti. Al massimo il bus segnala dei problemi ed il calcolatore impedirà l'accesso ai dischi interni fino a che quello esterno è collegato. Non conosco bene il 9600, ma mi sembra che vi siano due controller separati fra il bus esterno (a 5MB/s) e quello interno (a 10MB/s). Qualcuno mi correggerà.

Vi sono poi altri jumper che permettono di configurare cose tipo il terminatore interno, l'alimentazione del terminatore... Se il disco che possiedi è già stato usato come (unico) disco esterno, non toccare niente altro che non sia il numero di identificazione.

Buona fortuna!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul disco esterno c'è il sistem 6 e il plus oviamente ha come disco d'avvio il disco esterno,

quindi i jumper saranno settati come master e non come slave...quindi farebbe conflitto con il master del 9600 (dove c'è l' OS 9,1)....

non sò... nella SCSI si parla anche li di master e di slave?

cmq lunedi pomeriggio lo passerò a far prove... poi vi faccio sapere come ho fatto

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, nello SCSI non si parla di master o slave, ma di ID0, ID1, ID2, ... ID7 (il controller). Se ci sono due controller separati, non ci sono comunque problemi (ma non sono sicuro, verifica sulle specifiche del 9600); se no, bisogna evitare di usare due dischi con lo stesso ID. Ogni ID ha la stessa importanza per il sistema ed all'accensione il controller fa una scansione del bus per vedere chi è presente e chi no e per verificare che tutto funzioni bene.

Si tratta di uno standard molto più flessibile dell'ATA che prevede solo il master o slave. Il disco da cui fare il boot viene selezionato dal sistema e rimarrà quello interno, quindi non c'è problema. Se vedi comunque che il Mac non lancia l'avvio, prova a cambiare l'ID del disco esterno, male che vada c'è un conflitto sul bus con due dischi che rispondono allo stesso ID sullo stesso bus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho fabbricato un cavo seriale. Lo uso con un PC portatile sotto Linux ed utilizzo il protocollo ZModem...

Fonzy... non capisco bene la tua domanda, si riferisce al Macintosh Plus?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this