Recommended Posts

Salve a tutti,

da poco ho creato una macchina virtuale con windows xp partendo da parallels 4, allo scopo di farci girare autocad.

tuttavia anche da risorse del computer è di una lentezza assurda nell'aprire le cartelle in generale, non parliamo dei dati condivisi in lan ( blocchi salvati su un server linux )

Sul design center di autocad è un pò meglio ma è comunque lentissimo a importare anche blocchi molto semplici.

La domanda è : la macchina virtuale diventerebbe più veloce nel "vedere" e "importare" i dati se ottenuta da una partizione in cui è installato xp tramite bootcamp o è un fattore ininfluente?

C'è sennò una maniera per farla andare meglio?

Ho un Imac 20" alu 2,4 ghz con 4 GB di ram e ho allocato alla macchina virtuale 2Gb.

grazie a tutti! :)

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now