Sign in to follow this  
doc54

Software gestionale per medici omeopati

Recommended Posts

So di scatenare un putiferio ma, l'omeopatia e' solo un effetto placebo.

La cosa vergnognosa e' che c'e' ci sono anche politici che vorrebbero finanziarVi....

Io posso solo dirti questo: quando un cane ha una spiga normalmente devi inciderlo per tirarla fuori; un mio amico veterinario usa un prodotto omeoparico e con i miei occhi l'ho vista uscire (contro ogni plausibile leggescientifica) da sola in un paio di giorni.

Se poi fosse anche solo effetto placebo (nel cane???) resta meglio che incidere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io posso solo dirti questo: quando un cane ha una spiga normalmente devi inciderlo per tirarla fuori; un mio amico veterinario usa un prodotto omeoparico e con i miei occhi l'ho vista uscire (contro ogni plausibile leggescientifica) da sola in un paio di giorni.

Se poi fosse anche solo effetto placebo (nel cane???) resta meglio che incidere

Quale plausibile legge scientifica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caro amico, non so se la Sua condizione di "novizio" del Forum La induca ad utilizzare questo spazio per trattare un tema francamente avulso dal contesto. Peraltro la portata dell'argomento meriterebbe una più attenta disamina che finirebbe per occupare spazio ed annoiare i nostri amici. In ogni caso non tema - o non si rallegri - gli interessi in gioco sono tali e tanti che non sarà certo una circolare ad annullarli. Forse Lei ignora che alcune fra le maggiori holding farmaceutiche hanno già acquisito quote di mercato della farmacopea omeopatica e non hanno nessuna intenzione di rinunciare ai loro profitti, anche perchè il trend commerciale della medicina non convenzionale è in continua espansione sia in Europa che nel resto del mondo capitalista. Come vede non ho affrontato il tema sotto il profilo scientifico - cosa che peraltro riservo agli esperti - forte anche dell'ormai acclarata sudditanza della scienza nei confronti dell'economia.

Mi duole per Lei, ma il tempo delle crociate è tramontato da tempo. Un cordiale saluto. ;)

Forse che la sua condizione di "noki8" le dà maggiore autorità di quella mia di novizio? Cosa ne sa lei delle mie conoscenze ed esperienze dell'argomento? Mi sembra che la sua affermazione sia al limite del "razzismo" o quantomeno offensiva nei miei confronti che mi sono limitato a riportare una notizia di cronaca. Purtroppo quando, come lei stesso ammette, ci sono interessi economici alle spalle, chi se ne frega del povero paziente, basta riempire il portafoglio della holding farmaceutica.

In ogni caso spero tanto che la "crociata", come banalmente la definisce lei, sia qualcosa di più e porti alla fine della truffa legalizzata che ha il nome di omeopatia.

Quanto all'occupare spazio, se la cosa è fatta in maniera civile e non offensiva (come invece ha fatto lei nei miei confronti) ritengo che sia più che lecito andare anche fuori dal tema del forum, tanto più che anche altri che mi hanno preceduto ne hanno sentito la nececssità e non mi sono sembrati, come dice lei, annoiati.

Lei sarà libero di credere a quelle che per me sono solo grandi fandonie e che hanno rischiato di rovinare davvero per sempre la salute ad un mio familiare che si era lasciato tentare da persone prive di scrupoli.

Non so chi sia lei e se sia laureato in medicina, perché se così non fosse la cosa sarebbe ancora più grave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per doc54:

Spero vivamente che abbia potuto trovare il software che cercava al link che le ho inviato.Il dott. Mangialavori oltre ad essere un eccellente medico è anche un buon sviluppatore di software in ambiente Mac.

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse che la sua condizione di "noki8" le dà maggiore autorità di quella mia di novizio? Cosa ne sa lei delle mie conoscenze ed esperienze dell'argomento? Mi sembra che la sua affermazione sia al limite del "razzismo" o quantomeno offensiva nei miei confronti che mi sono limitato a riportare una notizia di cronaca.

non mi sembra che il povero gufo avesse intenzione di offendere nessuno e il tono mi sembra estremamente civile. Il problema dell'omeopatia , da Hanemann in poi, è ben lungi dall'essere risolto, la medicina ufficiale nega l'efficacia, ma non sa nulla di omeopatia, perchè all'università non si studia. I medici omeopati ritengono efficace l'omeopatia in base a sperimentazioni effettuate col metodo del doppio cieco, e sugli animali (questi ultimi non inflenzabili dall'effetto placebo). Quanto alla espulsione della spiga nel cane effettuata con l'omeopatia ho sentito parlare anche di esplusione di spine di ricci di mare nel giro di un mese mediante assunzione di sostanza omeopatica. Cosa fa meglio l'omeopatica o la fede in budda ? Io non lo so, non mi curo più con l'omeopatia e non credo in Budda, ma con questo non dico che l'omeopatia sia una balla, solo perché la diluizione infinitesimale porta alla scomparsa tecnicamente verificabile della sostanza attiva. Ma quanto tecnicamente verificabile ? sappiamo che l'universo è fatto di vuoto, ma noi esistiamo come materia, anche se attraversati da ogni parte da particelle subatomiche, che non possimao misurare se non con strumenti eccezionali e sapendo cosa cercare. La fisica quantistica poi ha sconvolto ogni teoria precedente sullo stato della materia.

Quindi mi sembra che la crociata contro l'omeopatia sia la solita caccia alle streghe, o come minimo una grave manifestazione di intolleranza. Mi dicono che in Francia le medicine omeopatiche sono passate dal servizio saniatrio nazionale, e non credo che i medici francesi siano meno preparati di quelli italiani o che i francesi siano semplicemente più populisti degli italiani.

In compenso noi italiani siamo forse l'unica nazione del mondo ad avere abolito il reato di falso in bilancio. Forse gli studi universitari nella facoltà di ingegneria hanno ampiamente dimostrato che giuridicamente questo era un reato inesistente o di nessun conto, come ben sanno gli acquirenti di azioni fasulle.

Quindi se esiste un sofware gestionale per gli studi legali, non vedo perché non debba esistere un software gestionale per medici omeopati, tanto per rientrare in tema col titolo del trehad.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse a lei non è sembrato offensivo perché non coinvolto direttamente. A me è sembrato che, in quanto novizio, non avrei dovuto permettermi di intervenire!!

Riguardo l'innocuita dell'omeopatia forse può avere ragione se mi devo curare il raffreddore, ma se come nel caso del mio parente si pretendeva di curare una grave malattia con questo sistema allora le cose sono molto ma molto diverse. Si è perso molto tempo dietro queste favole e siamo arrivati a un lieto fine solo per il rotto della cuffia. Tanto per la cronaca, l'omeopata in questione è indagato dalla procura.

Quanto al discorso della francia, anche questa nazione ha fatto un passo indietro e non rimborsa più queste "cure". In europa solo la GB, paese in cui vivo (sic!) insiste in quanto ci sono di mezzo gli interessi della famiglia reale.

Riguardo infine le pubblicazioni in doppio cieco, le mie attendibilissime fonti mi dicono che non ne esistono condotte secondo criteri seri.

Spero tanto che questa "caccia alle streghe" porti alla fine di questa assurda pratica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento di trovare così tanti espertoni di omeopatia in italia! Assolutamente nessuno si chiede se sia davvero efficace la farmacopea tradizionale, dal momento che gli interessi delle case farmaceutiche pilotano qualunque studio scientifico. Inoltre penso che se l'omeopatia fosse solo un placebo o acqua fresca, nessuno se ne preoccuperebbe. Tanto al massimo non ti fa niente... Questo accanimento contro l'omeopatia mostra l'ignoranza e la scarsità di senso critico da parte di chi giudica in base a quello che i canali ufficiali ci impostano come verità incontrovertibile. La storia mi ricorda che l'accanimento contro ogni novità anticonvenzionale sia stata repressa con violenza da parte di istituzioni ottuse e che sono state, successivamente, condannate moralmente. Una volta c'era la Chiesa che bruciava gli eretici, dopo la Rivoluzione Francese c'è la Scienza che condanna!

Ritengo che ci sia del buono nella medicina tradizionale e del buono nelle medicine alternative, l'importante è tutelare dai cialtroni (di entrambi gli schieramenti) che inficiano il lavoro dei professionisti seri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per favore, si prega di non intervenire solo per sollevare polveroni...

Achille ha certamente il diritto di esprimere la propria opinione sull'omeopatia, possibilmente mantenendo un tono meno aggressivo.

Le discussioni tecniche dovrebbero mantenersi tali....

Se volete parlare dell'omeopatia in generale, andate nella sezione "Off Topic".

Ogni altro intervento non in tema verrà eliminato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this