Qualità nella visione di DVD... su iMacG5 20": scarsina?


McMatt
 Share

Recommended Posts

Grazie per le illuminanti informazioni.

vuol dire dunque che la fantastica qualità dei DVD, sinora tanto decantata, rischia di essere presto superata? Conviene dunque attendere ancora per costruirsi la propria videoteca? ;)

Un cordiale saluto a tutti

Matteo

Così come il DVD ha surclassato il VHS :)

La qualità dei DVD è buona, ma i prossimi supporti (BLU RAY, HD-DVD) permetteranno di immagazzinare filmati 1280x720 o 1920x1080, imparagonabili con il DVD attuale.

Ciò non vuol dire che dei film soggettivamente più significativi non si debba acquistare il VHS (prima) o il DVD (ora) perché domani uscirà un supporto migliore; cogli l'attimo.

P.S. La mia opinione è comunque che i film, a differenza della musica, non li rivedi di continuo; per cui, a parte pochi titoli, conviene affittare il DVD quando se ne ha voglia ;)

Link to comment
Share on other sites

al di là delle salomoniche uscite di Ottimio e della questione risoluzione già ampiamente eviscerata da chi è intervenuto prima di me, prova a considerare due cose:

a) qual era la sorgente del DVD? un film recente o vecchiotto? nel secondo caso, tra minore qualità di ripresa ed il processo di digitalizzazione potrebbe essersi perso qualcosa

b) il DVD è originale o shrinkato in 4gb?di vendita o noleggio? prova a vedere la dimensione della cartella video_TS, dovesse essere nell'ordine dei 4gb la perdita di qualità potrebbe essere dovuta anche al bitrate inferiore rispetto a quello dei dvd da 6-8 gb, specie in caso di film oltre le 2 ore

Link to comment
Share on other sites

Ciao.

Il televisore a tubo catodico non usa pixel, l'immagine viene visualizzata in linee. Il formato PAL, lo standard per questa parte del mondo, usa 50 linee interlacciate, vale a dire 25 linee pari e 25 dispari che vengono "intrecciate" tra loro per rendere l'immagine complessiva.

Un po' di confusione. Lo standard PAL prevede 600 linee, e 50 Hz di frequenza interlacciati.

VDM

Link to comment
Share on other sites

Beh, mi riferivo a DVD acquistati regolarmente. Ho guardato in fretta un paio di DVD: Jurassic Park non mostra evidenti disturbi; i DVD musicali hanno notoriamente una risoluzione minore. Mi sono guardato quello col concerto blues per i 70 anni di John Majall ed è pure buona la qualità. Allora è proprio il film che avevo guardato, il recente "Les choristes" che ha una scarsa qualità delle immagini. (ed il problema dell'audio alzato di un semitono, come da me già evidenziato in un'altra discussione).

Incredibile la risoluzione di altri DVD, invece: chi ce l'ha, provi a guardare le parti ad immagini multiple del concerto di Woodstock: anche ingrandendole diverse volte, la risoluzione è ottima! :cool:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share