Sign in to follow this  
tuco1

macbook

Recommended Posts

Buonasera a tutti,

a breve partirò per gli stati uniti, chiedo cortesemente lumi circa l'acquisto di un macbook.

Il prezzo in USA è decisamente più vantaggioso ma oltre alla garanzia che immagino sia poi un problema ritornato in Italia volevo sapere da chi ne sa più di me se ci siano effettive controindicazioni che ne sconsiglino l'acquisto all'estero, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la garanzia è internazionale e per l'alimentatore dovrai comprare solo l'adattatore per le prese italiane, ma credo che il problema principale potrebbe essere il fatto che le tastiere USA sono prive delle lettere accentate, molto utilizzate, invece, nella nostra bela lingua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo: il problema principale (pure se non drammatico: basta un po' di esercizio) è la tastiera.

Fai attenzione, però: il prezzo negli Usa non comprende le tasse. Alla fine dovrebbe essere conveniente lo stesso, ma forse meno di quanto tu possa pensare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il risparmio maggiore è proprio dovuto al fatto che le tasse non le paghi.

Quando rientri in italia lo metti in valigia e "ti scordi" di dichiarare che è nuovo e che l'hai comprato negli USA

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda che l'utente "impolitico" si riferiva alla sales tax che esiste negli Stati Uniti, che varia da stato a stato, e che viene aggiunta al prezzo dell'oggetto che acquisti una volta che passi alla cassa a pagare.

l'importo varia da stato a stato e, in genere, oscilla tra il 7 e il 12 % sul prezzo dell'oggetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this