Sign in to follow this  
keypaxx

e-mac ... è valido ?

Recommended Posts

Praticamente con Coreimage vengono delegate al processore della scheda video delle operazioni grafiche che su computer che non hanno la scheda video potente deve sobbarcarsi il processore.

In questo modo, un processore che è gia potente, viene anche alleggerito dai calcoli sugli effetti grafici ed alcuni tipi di elaborazioni che vengono usati nei progeammi di grafica e video editing. Praticamente ci vai a guadagnare 2 volte!

Inoltre ti regala qualche piccola perla, tipo l'effetto onda che si propaga come se avessi lanciato un sasso nello stagno quando apri un Widget in Dashboard.

PS: il mini attuale non lo supporta, ma probabilmente con l'aggiornmento risolveranno

PPS: Lo hai mai visto l'iMac G5? Prima di vederlo ero indeciso se prendere l'eMac...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non ho una selva ( vedere il post sul concorso mac mini! )

come possessore di mini ti consiglierei di comprare l'hd esterno di lacie per mini, che ha qche porta usb in più, come monitor ce n'è uno a 249€ dvi con 2 usb, se devi comprare il modem spendi dei soldi per uno ethernet

499+(mini)

249+( monitor 17" LCD con 2 porte usb 9

199+(hd la cie fw per mini 250G )

109+(mast fw lg)

58 (mouse e tastiera)

1114€

che non sono pochi ma: puoi comprare le periferiche quando vuoi ( io il masterizzatore dvd non ce l'ho e campo ugulamente ). anche2 porte usb possono risultare sufficenti con un uso attento ( ma io ti ho consogliato periferiche ad hoc! E, al contrario di un IMac, lo puoi portare in giro!

Beh, non sforerei molto dai 1000 euri che ho previsti ...

:cool:

Ottimo il consiglio dell' hd esterno con altre porte usb :rolleyes:

Per il modem userei invece quello in dotazione del mini ...

Però vorrei un masterizzatore dvd !

Al mini devo collegare quindi scanner, stampante e, forse, masterizzatore dvd esterno.

Un solo dubbio mi sovviene nel tuo ragionamento; le tante periferiche non compromettono la qualità prodotta dal mini ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rifacendomi a Macworld di luglio agosto posso dirti i risultati ottenuti con Speedmark:

Mac Mini G4/1.42 GHz ->123

eMac 1,25 GHz ------->129

iMac G5 1,6 Ghz ------->150

Ti ricordo comunque che il G5 garantisce una vita più lunga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un mini con molte periferiche credo sia peggio di un PC in quanto ad estetica. Inoltre occupa molto spazio e ti trovi pieno di adattatori, trasformatori, hub, cavi sparsi.....

Riflettendoci bene l'eMac non è proprio da buttare via... peccato che sia pesantissimo e grandissimo e da dietro sembri una supposta gigantesca.

rimango comunque fedele al mio motto: gerca un iMac G5 in offerta, o guarda quelli usati su Macexchange

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Rieccomi :-)

Allora, discorso prestazioni: beh, se fin'ora hai usato (e mi sembra proprio di capire con soddisfazione) un vecchio e glorioso iMac G3, sicuramente qualsiasi nuovo mac saprà darti grandi soddisfazioni.

Detto questo, sono sempre più convinto che l'eMac non sia il computer d'acquistare in questo momento (ripeto, di eMac ne ho avuti 2, ed ora sono possessore anche di un iMac G5): non ti garantisce vita lunga essendo un G4 e spendi comunque un pò di soldi.

D'altra parte, è vero che con il Mini arrivi a spendere più o meno la stessa cifra, però ti ritroverai con periferiche riutilizzabili su futuri computer.

Quindi, stringendo il mio discorso:

1) Se vuoi un computer che duri qualche anno o aspetti i nuovi mac con processori intel. Ma a questo punto compri il computer tra un anno almeno, oppure prendi un Mac con il G5, sia esso un iMac o un PowerMac

2) Un G4 oggi come oggi non è un computer capace di durare più di un paio d'anni: ergo, ti consiglio di spendere il minimo indispensabile per poi fare un investimento maggiore quando ci saranno i mac con cpu Intel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima analisi ! Grazie !!!

:)

E, specialmente l'ultimo punto è interessante. Se prendo un mac-mini vorrei durasse qualche anno ! (il mio mac attuale veleggia senza grosse noie da 5 anni!)

Solo che, tutti i vostri legittimi ragionamenti, riportan in auge la mia idea originaria;

a questo punto, considerando lo spazio nell'hard-disk, il software ed il prezzo, non mi pare che l' e-mac sia davvero da buttare.

Insomma, per meno di 1000 euro avrei 160 gb di disco fisso (batte il mini ampiamente), un monitor (non credo sia da pietà), un masterizzatore dvd incorporato, il tiger, durata garantita visto è stato pensato per le scuole e, probabilmente, tante porte usb quante un iMac nuovo che, suppongo, batta l'e-mac ok. Ma non credo poi di tanto ... Giusto ?

Immagino alla fine sia solo da portare la ram a 1 gb o giù di lì ....

ragioniamo alla pari: se parli di emac allora considera 99€ e non 249€ per il monitor! e poi: un hd esterno non lo useresti ugualmente? Se poi hai tanti problemi di spazio puoi sempre comprae il mini con mast dvd incorporato ma io eviterei assolutamente.

sulle porte: se non erro l'emac ha 3 porte usb e 2 FW mentre il mini 2 usb e 1 FW: anche con l'eMac rischi di dover comprare un hub usb se non stai attento! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi :-)

Allora, discorso prestazioni: beh, se fin'ora hai usato (e mi sembra proprio di capire con soddisfazione) un vecchio e glorioso iMac G3, sicuramente qualsiasi nuovo mac saprà darti grandi soddisfazioni.

Detto questo, sono sempre più convinto che l'eMac non sia il computer d'acquistare in questo momento (ripeto, di eMac ne ho avuti 2, ed ora sono possessore anche di un iMac G5): non ti garantisce vita lunga essendo un G4 e spendi comunque un pò di soldi.

D'altra parte, è vero che con il Mini arrivi a spendere più o meno la stessa cifra, però ti ritroverai con periferiche riutilizzabili su futuri computer.

Quindi, stringendo il mio discorso:

1) Se vuoi un computer che duri qualche anno o aspetti i nuovi mac con processori intel. Ma a questo punto compri il computer tra un anno almeno, oppure prendi un Mac con il G5, sia esso un iMac o un PowerMac

2) Un G4 oggi come oggi non è un computer capace di durare più di un paio d'anni: ergo, ti consiglio di spendere il minimo indispensabile per poi fare un investimento maggiore quando ci saranno i mac con cpu Intel.

Ciao

:cool:

Dunque, non mi fido ad attendere oltre settembre per la scelta. Ovviamente spererei che il mio vecchio iMac durasse in eterno, però ....

Ma perchè in più di qualcuno insistete con dire che il G4 dura al massimo un paio di anni ?

Mi preoccupo ! Anche il mini che mi consigli è un G4 .... Se devo credere che mi duri così poco mi raffreddo alla buona idea che avevi saputo trasmettermi :confused:

Non vorrete farmi credere che la durata di 5anni5 del mio sia casuale ..... ??

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'affermazione che durerà 2 anni è del tutto opinabile.

Gennaro aggiorna sempre l'OS, tanto per fare un es., e non è detto che i requisiti hardware siano sufficienti per un tempo lungo. Idem dicasi per i software che si usano, se sei uno che cavalca la tigre, non è detto che riuscirai sempre a stare in sella.

Io, invece, resto sempre molto stabile nella configurazione della macchina, posso durare molto di più, a meno che non intervengano tecnologie "irrinunciabili", ma a quel punto cambio tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Si Alex ha spiegato benissimo.

Il mio discorso sul G4 (e ti parlo da possessore di PowerBook G4 ultimissima generazione, oltre che possessore di iMac G5) è dovuto al fatto che con il Mini spendi "poco" e quindi lo cambi in fretta.

Ad ogni modo i Mac attuali, in prospettiva futura, durano meno di quelli venduti 5 e più anni fa ... ma d'altra parte se hai tenuto tutto questo tempo OS 9 a casa e non hai sentito l'esigenza di passare ad OS X ... stai tranquillo, il computer ti durerà parecchio :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vai al thread "mac mini recensioni in concorso" al numero 11 c'è la mia postazione! :)

Ci sono stato :)

Complimenti !

Devo ammettere che, visto così, invoglia molto .... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si Alex ha spiegato benissimo.

Il mio discorso sul G4 (e ti parlo da possessore di PowerBook G4 ultimissima generazione, oltre che possessore di iMac G5) è dovuto al fatto che con il Mini spendi "poco" e quindi lo cambi in fretta.

Ad ogni modo i Mac attuali, in prospettiva futura, durano meno di quelli venduti 5 e più anni fa ... ma d'altra parte se hai tenuto tutto questo tempo OS 9 a casa e non hai sentito l'esigenza di passare ad OS X ... stai tranquillo, il computer ti durerà parecchio :-)

Infatti ho tenuto il mio mac con mac OS 9 per 5 anni non avendo alcuna necessità, per le mie esigenze personali, di aggiornarlo. E lo terrei per altri ancora senza problemi !

La mia esigenza alla nuova macchina è dovuta, esclusivamente o quasi, al monitor che sta dando evidenti segni di instabilità.

Prendendo un nuovo mac con il tiger conterei di fare lo stesso percorso di durata.

Se anche puntassi al mac-mini, lo farei con l'intenzione di tenerlo stretto per molti anni.

:rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this