ho fatto la pazzia


dodino
 Share

Recommended Posts

beh alla fine ho fatto la mattata.

Dopo due settimane che cercavo di far ripartire il mio iMac 20" G5 1.8 mi sono stancato e stasera uscito dal lavoro mi sono diretto verso Apple Store di Roma Est, per prendere il mio primo MacPro.

Visto il traffico nella zona di S.Giovanni (prove del concerto di domani del 1 Maggio), ho optato per il mio vecchio e storico negozio di zona (chi è di Roma ha capito di chi parlo) e li in 5 minuti ci siamo accordati.

un grazie a Stefano per la disponibilità e lo sconto.

Per farla breve sono un neo possessore di MacPro base con 6Giga di Ram e Apple LedDisplay.:)

ora il problema è recuperare il vecchio HD con tutti i contenuti, considerate che iMac si ferma sulla rotellina che continua a girare (madonna che tastiera sto McPro velocissssssssssima ;))

i suggerimenti ed i "benevenuto" sono ben accetti.;);)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 24
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie, ma non posso fare il target mode, perchè il MacPro ha porte FW800 e l'iMac FW400, ed io non ho a disposizione un cavo di questo tipo.

Con DiskWarrior nulla da fare mi dice che l'hd ha un problema hardware, mentre ora sto provando con Datarescue 2, che ha bisogno di circa 6 ore(!) per finire il QuickScan..... però almeno ha trovato i files

Link to comment
Share on other sites

Non c'è problema, per il trasferimento puoi benissimo usare il bkp di TM dell'iMac

Mario purtroppo Time Machine non era attiva sul mio vecchio Imac.

quello che mi dispiace è la perdita delle email e della libreria itunes.

DataRescue alla fine su 500 giga mi recupera solo 130 giga (lo so che è meglio di nulla, ma mancano proprio le cose che mi servono di più:()

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 3 weeks later...

Ecco qualche suggerimento, in ordine (soggettivo) di fattibilità...

1. Farsi prestare un cavo FW400 - FW800 dal negozio, o da qualcuno che abbia comprato un HD esterno FW800 di nuova generazione, tipo My Book WD. Ma siccome ti servirà di sicuro, prima o poi (che idiozia non mettere una porta FW400, cara Apple...) forse ti conviene comprarlo.

2. Smontare l'iMac e mettere l'HD in un case esterno (controlla se l'HD é Parallel ATA o Serial ATA)

3. Armarsi di un cavo di rete (una volta doveva essere incrociato, ma credo che con le macchine recenti non sia più necessario) e di tanta pazienza... ma se l'iMac non si avvia non c'é niente da fare.

Inutile dire che personalmente punterei senza indugi sul punto 1. Il cavo te lo presterei volentieri io, ma spedirlo da Milano non so se conviene ;)

Link to comment
Share on other sites

ma metti direttamente lhd dell'imac nel macpro no? è tanto semplice...

Scusate ma forse mi ero espresso male. E' ovvio che le prove più semplici, tipo questa suggerita dawhieyo le avevo già fatte. La prima è stata quella di mettere il vecchio HD in un box Sata esterno. Morale l'HD del vecchio iMac è partito....:o

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share