iBook Luglio 2005: piu' veloci e con qualche gizmo in piu'...


admin
 Share

Recommended Posts

Apple annuncia iBook più veloci (PRESS RELEASE)

La nuova linea iBook con Scrolling TrackPad e Sensore Sudden Motion parte da 1.049 Euro

CUPERTINO, California - 26 Luglio, 2005 — Apple oggi ha migliorato la propria linea di iBook G4 entry level pensati per l’utenza consumer ed education, dotandola di processori PowerPC G4 più veloci che girano fino a 1.42 Ghz, di 512MB di memoria in tutta la linea, di superiori prestazioni grafiche e connettività wireless AirPort Extreme e Bluetooth integrate. I nuovi iBook sono dotati di due tecnologie Apple per cui è stato chiesto il brevetto, già rese popolari nella linea di PowerBook G4, lo scrolling TrackPad e il sensore Sudden Motion, con prezzi a partire da un accessibile 1049 Euro.

“Il nuovo iBook è il portatile perfetto per andare ovunque e avere uno stile di vita digitale per il segmento consumer ed education,” ha affermato David Moody, vice president Mac Product Marketing di Apple. “Grazie alle prestazioni migliorate, il doppio della memoria e nuove funzionalità pensate per la mobilità, come lo scrolling TrackPad, il sensore Sudden Motion e Bluetooth, i nuovi iBook rappresentano un incredibile valore.”

Racchiusi in un elegante case di resistente policarbonato bianco, i nuovi iBook da 12 e 14 pollici offrono prestazioni superiori sia con il processore PowerPC G4 da 1.33 GHz che con quello da 1.42 GHz e garantiscono fino a sei ore di autonomia per l’utilizzo in classe o in viaggio.** Ogni iBook è dotato della scheda grafica ATI Mobility Radeon 9550 con 32MB di memoria video dedicata per una grafica avanzata, di una unità ottica a scomparsa SuperDrive™, per masterizzare DVD e CD, o di una unità ottica a scomparsa Combo per vedere DVD e masterizzare CD. Ogni iBook include inoltre lo scrolling TrackPad in modo da permettere agli utenti di fare facilmente lo scrolling di lunghe pagine web o lungo fotografie di dimensioni particolarmente grandi e la tecnologia Sudden Motion Sensor Apple per aiutare a proteggere l’hard disk spinning se il portatile dovesse cadere accidentalmente.

Apple continua a guidare il mercato nelle comunicazioni wireless integrate, ed è il primo produttore di computer ad includere entrambe le tecnologie wireless 802.11g e Bluetooth 2.0 su tutta la gamma di prodotti portatili. Tutti gli iBook sono dotati ora di Bluetooth 2.0 integrato (Enhanced Data Rate) e di connettività wireless AirPort Extreme a 54 Mbps 802.11g WiFi integrata.

Bluetooth 2.0 + EDR (Enhanced Data Rate) garantisce velocità di trasmissione dati fino a tre volte superiore, per connettersi in modalità wireless ad una serie di periferiche ed è inoltre compatibile con i dispositivi Bluetooth 1.2 come la tastiera e il mouse wireless Apple.

I nuovi iBook includono inoltre Ethernet 10/100 BASE-T integrata per connessioni di rete ad alta velocità, due porte USB 2.0 e una porta FireWire per facili connessioni plug-and-play alle periferiche più comuni come l’iPod, il lettore di musica digitale Apple leader di mercato, videocamere digitali, macchine fotografiche digitali e stampanti.

Tutti gli iBook includono ora iLife ‘05, la suite Apple di applicativi per il digital lifestyle che include iPhoto, iMovie, iDVD, GarageBand™ e iTunes. iLife ’05 continua a guidare il mercato con la suite più innovativa e completa di software per l’organizzazione, l’editing e la condivisione di fotografie digitali; per la creazione di eccezionali filmati digitali e DVD e per l’acquisto, la gestione e la creazione di musica digitale.

Mac OS X versione 10.4 “Tiger,” la quinta principale release del sistema operativo più avanzato al mondo, viene fornito preinstallato su ogni iBook. Tiger offre oltre 200 nuove funzionalità e innovazioni che includono Spotlight™, una rivoluzionaria tecnologia di desktop search che permette all’utente di trovare subito qualsiasi informazione archiviata sul proprio Mac, fra cui documenti, mail, contatti e immagini; e Dashboard, un nuovo modo di accedere istantaneamente alle informazioni desiderate come le previsioni del tempo e l’andamento del titolo in borsa, grazie all’utilizzo una nuova serie di straordinari applicativi chiamati widgets.

Prezzi e Disponibilità

La nuova gamma di iBook è immediatamente disponibile attraverso Apple Store (www.apple.com/italystore), e i rivenditori autorizzati Apple in due configurazioni standard.

L'iBook con processore PowerPC G4 a 1.33 GHz, che pesa solo 2,2 Kg, ed è disponibile ad un prezzo Apple Store di 1.049 Euro (IVA inclusa) include:

• Brillante schermo TFT a 12.1 pollici (diagonale) a matrice attiva;

• 512MB di memoria DDR SDRAM espandibile fino ad un massimo di 1.5GB di memoria;

• Disco rigido Ultra ATA da 40GB;

• Connettività wireless AirPort Extreme 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth 2.0+EDR;

• Due porte USB 2.0, FireWire 400,

• Supporto VGA video out, S-video e video composito;

• modem 56K v.92, Ethernet (10/100BASE-T);

• unità Combo con caricamento a scomparsa (DVD-ROM/CD-RW).

L’iBook con processore PowerPC G4 a 1.42 GHz, che pesa solo 2,7 Kg, ed è disponibile ad un prezzo suggerito ai rivenditori di 1.369 Euro (IVA inclusa) include:

• Brillante schermo TFT a 14.1 pollici (diagonale) a matrice attiva;

• 512MB di memoria DDR SDRAM, espandibile fino ad un massimo di 1.5GB di memoria;

• Disco rigido Ultra ATA da 60GB;

• Connettività wireless AirPort Extreme 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth 2.0+EDR;

• Due porte USB 2.0, FireWire 400,

• Supporto VGA video out, S-video e video composito;

• modem 56K v.92, Ethernet (10/100BASE-T);

• unità SuperDrive con caricamento a scomparsa (DVD±R/CD-RW).

per le configurazioni built to order verificate su

AppleStore

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 167
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Certo il passaggio da un bus a 133 MHz ad uno a 142 MHz e' la cosa piu' ridicola che abbia mai sentito, rimane comunque il fatto che per quella cifra e' un ottimo computer, ma se iniziate a discutere con il saputello di turno di specifiche tecniche rispetto al tale notebook Win-compatibile allora non porterete la pelle a casa.

Link to comment
Share on other sites

no dai però, non siate così pessimisti! a parte la scheda video, mi sembra un bell'upgrade: speedbump, + ram, Bluetooth integrato, il sistema che blocca l'HD in caso di caduta...certo, sono modifiche di margine, ma comunque valide! l'unica delusione è la scheda video, perchè speravo in una 64MB, comunque ora so che mi comprerò l'iBook perchè ha tutto quello che mi serve! Grazie mamma apple!

Link to comment
Share on other sites

La scheda grafica è veramente assurda, molto meglio il Powerbook, se vogliono suicidarsi son problemi loro.

Comincio a credere che nel settore marketing di Apple ci sia qualche raccomandato di troppo.

Avevo previsto un modesto upgrade, ma qui siamo di fronte all'impalpabile, al modestissimo, all'insulto all'intelligenza umana e extra-terrestre.

Adesso hanno definitivamente ucciso l'IBook: al primo che mi dice che lo preferisce al Powerbook perchè "è più bello", gli do una capocciata stile Aldo, Giovanni e Giacomo.

Link to comment
Share on other sites

speravo in una scheda grafica migliore

ma almeno cosi' con 512 MB RAM e' una macchina usabile da subito e ha BT e WI-FI inside.

Tenete conto che con delle macchine cosi' si incidono dei dischi che vanno ai primi posti in classifica...

:-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share