Alimentatore MAC pro


Lennox
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

INTRODUZIONE (saltatela se nn vi interessa)

ho un problema, o meglio tutti lo abbiamo, si chiama Mac, x una sfortunata serie di casualità tra cui il fatto che devo lavorare praticamente solo con i programmi ADOBE mi è stato consigliato di prendere questo simpatico oggetto, spendendo un mezzo capitale, fiero del mio acquisto e dell'estensione di garanzia pensavo di essere in una botte di ferro, ma meraviglia delle meraviglie... ora che ho un problema la garanzia nn lo copre... XD

IL MIO PROBLEMA: (saltabile ma spiego il problema)

Ho un mac book Pro...

e da un po di temp oa questa parte a fuoria di staccare e attaccare (a volte in modo violento o involotariamente) il povero alimentatore è capitato che strappa strappa... il cavo che dall'alimentatore porta al portatile in prossimità del trasformatore di sia sfilacciato e poi rotto.

Un alimentatore costa tra gli 80 e i 90 euri, e il simpatico concessionario mac della mia città mi disse tempo fa quando ero andato a farlo vedere che per quel tipo di danno non era prevista la copertura della garanzia, ah ah ah, faccio un meaculpa non sono per nulla delicato con le mie cose, per questo chiedo a voi che ne sapete molto + di me:

PROBLEMA IN BREVE:

Come posso aprire il trasformatore del mac senza prenderlo a martellate?

così con un semplice lavoro da elettricista che chiunque con un minimo di esperienza può fare io possa ricollegare i fili e tornare ad avere un'alimentatore praticamente nuovo senza spendere i soldi della riparazione o addirittura il costo intero dell'oggetto.

e una piccola curiosità: io m sn dimenticato di chiederlo alla signorina del concessionario, che pure m sembrava conoscere veramente poco del mondo mac. Posso comprare solo il il trasformatore senza ricomprare entrambe le spine (che costano qlk come 15 euro l'una?)

Ciao a tutti.

Simone.

Link to comment
Share on other sites

Maccchè... loro libretto apple care in mano mi dicono che per questo tipo di danno non è prevista la copertura. u_u io che cavolo c posso fare, a me serve subito non posso stare tanto a sindacare, io ci lavoro con quel maledetto computer.

Tra l'altro evviva l'efficenza stamattina armato di "cattiveria" sono andato al concessionario apple della zona... e meraviglia delle meraviglie alle 11 di sabato è chiuso O.o... ma che diavolo di servizio è?

E cmq è vero, non posso dire di non essere stato poco attento nell'utilizzo del maledetto. Non posso ribattere quello che dice lui xké bene o male è vero. Il problema è che c'ho fatto caso tr tardi.

---edit.

Ho leggiucchiato qui e li nel sito della apple per vedere se i maledetti specificassero il problema, e lo fanno, come dite voi è noto, peccato che la sostituzione è subordinbata al fatto che i danni non devo essere causati 2accidentalmente", dunque il mio caso è diverso.

e cmq il problema riguarda sopratutto la fuoriuscita del cavo dal connettore magnetico non dal trasformatore.

>_> resta il fatto che 90 euro per un'alimentatore è un furto!

Edited by Lennox
info aggiuntivve
Link to comment
Share on other sites

90 euri sono nella norma....anche DELL fa lo stesso......anzi anche qualcosa in più....cmq la storia del cavo che sia in testa o in coda è la stessa cosa. Io ci stò facendo attenzione ma dovrebbero farlo in modo che anche dall'alimentatore si stacchi, così basterebbe cambiare il cavo e finito il grande problema.

Link to comment
Share on other sites

Azz.. il MBP qui del mio capo si è spento inaspettatamente.. mi chiama tutto allarmato e alla fine mi accorgo che l'alimentatore non si illumina più, che la batteria è completamente scarica, e che il computer non si accende...

Mi sa che è partito l'alimentatore anche a lui..

Link to comment
Share on other sites

Salve a tutti,

ho un problema col mio Macbook pro 15", quando tolgo l'alimentazione dopo un minuto mi si spegne........non so se è un problema di batteria....perche il computer dovrebbe avvisarmi del livello basso della batteria e andare in riposo....invece si spegne di botto......e poi guardo il livello di carica della batteria ed è 75% o più....

Potete aiutarmi?

Link to comment
Share on other sites

ciao,

Apple ha già avuto problemi simili, e nello specifico con uno stock di batterie, cercando una risoluzione per il mio problema ho rovato questo:

http://www.apple.com/it/support/macbook_macbookpro/batteryupdate/

è un'articolo redatto da apple per risolvere i probleme di alcune batterie, guarda se la tua è tra costoro.

:D se si la sostituzione è gratis, sennò, buona fortuna, ne avrai bisogno.

-----

per rispondere a Vla.

invece dico solo una cosa, per il tipo di spina dei notebook delle altre marche che siano Dell, Intel, ASUS, Acer ecc... ci sono degli alimentatori non "originali" cioè nn della casa produttrice ma che valgono = a molto meno.

XD per sto cazzus di coso con la Calamitina (che pure è una grande idea) invece nn ne esistono per colpa el brebetto.

tra l'altro un animo con Dell si trova benissimo xkè nonostante lui pasticci un sacco con il suo povero notebook quelli (in tempi nn troppo brevi ma tralasciamo) gli hanno sempre ridato il notebook perfettamente funzionante senza fargli troppi problemi, per tutta la durata della garanzia e dell'estensione che a lui è costata tra l'altro 200 euro meno della mia XD.

Link to comment
Share on other sites

A me il cavo del Dell mi si sta rompendo....mi toccherà aprire l'alimentatore e risaldare il cavo....nonostante gli abbia fatto attenzione....pazienza.

Quanto all'assistenza sono sempre abbastanza celeri (a me il tecnico è venuto x 2 volte e nel giro di 48 ore) ma per i problemi del display del portatile da 17" ho dovuto farmi le mie ragioni e poi per recuperare fiducia lo hanno sostituito con un ottimo 17" Sansung da 1920x1200 (il precedente era un LG 1440x900).

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,

Come posso aprire il trasformatore del mac senza prenderlo a martellate?

così con un semplice lavoro da elettricista che chiunque con un minimo di esperienza può fare io possa ricollegare i fili e tornare ad avere un'alimentatore praticamente nuovo senza spendere i soldi della riparazione o addirittura il costo intero dell'oggetto.

Simone.

è incollato tutto intorno. per aprirlo devi lavorare di cutter e farew attenzione a non andare in profondità e soprattutto a non ferirti. lavora sempre col la lama verso l'esterno e non verso di te ;-)

oppure col Dremel.

questo qui ha fatto così:

http://www.flickr.com/photos/theducks/sets/72157601205519260/

Ben

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share