sentenza UE antitrust AMD vs. Intel


bengi
 Share

Recommended Posts

La solita lotta contro ai mulini a vento dell'UE? Come il caso degli ormoni agli animali da reddito (vietati qui e consentiti in USA).

Vado spesso a Bruxelles come esperto della commissione (nel mio settore di igiene degli alimenti e veterinaria) e mi sono fatto una certa idea di come vanno le cose...

Insomma il cattivo è davvero Intel?

Ben

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

E' giusto che siano vietati gli ormoni, gli OGM e tutte le altre schifezze "da reddito" americane in Europa.

Come è giusto che l'Europa non si assogetti alle regole sul copyright americane e punisca le loro regole monopoliste.

Intel è uno dei cattivi?

Sì, è anche la mia opinione

Link to comment
Share on other sites

La solita lotta contro ai mulini a vento dell'UE? Come il caso degli ormoni agli animali da reddito (vietati qui e consentiti in USA).

Vado spesso a Bruxelles come esperto della commissione (nel mio settore di igiene degli alimenti e veterinaria) e mi sono fatto una certa idea di come vanno le cose...

Insomma il cattivo è davvero Intel?

Ben

dato che ne sai decisamente più di noi ci spieghi perchè sei critico verso il caso degli ormoni agli animali?

Link to comment
Share on other sites

Gli scienziati americani dicono: "In america sono consentiti pochi ormoni sessuali che sono specie-specifici e gli eventuali residui nelle carni all'uomo non fanno nulla. Gli effetti degli ormoni naturali sui tessuti degli animali sono ben noti ed è facilissimo (basta un esame istologico la cui lettura è alla portata di un borsista) scoprire se un animale è stato trattato o meno.

In europa gli ormoni naturali sono vietati e così l'ingegno umano ha portato all'uso fraudolento di molecole, usate da sole o in associazione, che non determionano effetti facilmente evidenziabili nell'animale e così tutti voi in europa ingerite moolti più ormoni e schifezze di noi americani."

Gli scienziati europei dicono: "non ci sono prove dell'innocuità degli ormoni e noi li vietiamo".

Se vi interessa la mia posizione come veterinario, come ricercatore, come consumatore e come padre di due bambini posso dire di più.

Ben

P:S. le tette grosse non mi piacciono: questo è il mio standard: ;-)

<Link eliminato da Pietro, >

<Non sono ammesse immagini porno nel Forum.>

Link to comment
Share on other sites

<Link eliminato da Pietro, >

<Non sono ammesse immagini porno nel Forum.>

Pietro, prego rettificare **immediatamente** il link non portava ad alcuna immagine non ammessa!!! Era una foto di Gwynet Paltrow che **non ha mai posato per foto porno**.

Grazie

Link to comment
Share on other sites

Avevo fatto una ricerca veloc con google e copiato-incollato il primo url con una sola foto di Gwyneth, ora linko solo la foto a scanso di equivoci: non che sia importante, né funzionale alla comprensione del topic, ma solo per chiarire che non avrei mai postato un link da bannare.

http://homepage.mac.com/bengi/files/gwyneth.jpg

Grazie per avermi dato la possibilità di replica.

Ben

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share