Sign in to follow this  
gianmarco

Mac mini (VECCHIO FORUM - Chiusa)

Recommended Posts

Guest

A mia madre piaceva il mac mini, e con la risonanza data dai media al prodotto è riuscita a proporne uno presso il Consiglio d'Istituto ... tuttavia ecco la mail che è stata inviata per richiedere un preventivo

<FONT COLOR="0000ff">San Lazzaro di Savena 14.01.2005

 

Con la presente  si richiede preventivo per MAC MINI

+ Tastiera

+ Mouse

+ HUB USB

+ MONITOR LCO 17" (CON PREVENTIVO SEPARATO)

Con l'occasione si inviano cordiali saluti

 

Il Dirigente Scolastico</FONT>

eppure mia madre sosteneva che di monitor a scuola ne avevano in abbondanza ...

l'idea è quella di acquistare un Mac Low Cost, mettendolo in Sala Professori, per vedere come reagiscono questi alla novità ... a ruota seguirebbero 3 sale computer Posted Image}

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'intervista fatta a SF Apple dice che la sostituzione "should be done "da autorizzati

http://www.macitynet.it/ilmiomac/aA20233/index.shtml

nelle specifiche della presentazione sul sito c'e' scritto must be done

nei TIL c'e' scritto should be done

In sintesi la verita per me sta qua..

se aprite il mac mini e state accuorti non invalidate la garanzia perche' non ci sono sigilli...

ma se lo aprite e nel farlo lo danneggiate potreste vedervi non riconosciuta la garanzia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest croweland

Mi e' sembrato molto azzardato pubblicarlo in prima pagina tra le "hot news"

Io ho riso parecchio, ma ho dovuto convicere alcuni utenti winzozz in procinto di acquistare il mini, e che a seguito di questo articolo, che loro non avevano capito, mi stavano letteralmente massacrando.

Sarebbe stato meglio spicificare nel titolone, forse si e' ancora in tempo....

Immaginate quanti altri utenti winzozz nuovi del mac abbiamo potuto fraintendere,,

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Penso che Enico abbia ragione. L'attività più urgente è quella di aumentare la quantità di RAM.

Io la porterei a 1 GB direttamente che è il massimo ufficialmente supportato.

Su Apple Store chiedono 430 Euro! Quasi il costo di tutto l'iMac mini!

Sempre che si possa sostituirla da sè, quanto costerebbe acquistarla altrove?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Allora, per le sostituzioni sul mac-mini, premetto che non ne ho mai visto uno dal vivo, ma ad occhio non sembra difficile aprirlo e sostituirne la ram, per quanto riguarda il disco fisso, lasciate stare il 7200rpm hitachi perche oltre a fare 3.5bels (3.5!!!!) (la serie ultrastar scsi 10000rpm ne fa + o - in quel modo), non è un disco adatto a notebook (e macmini) in quanto consuma e scalda parecchio, la tecnologia non è ancora pronta per fare dischi 2.5" da 7200rpm, il modello hitachi è abbastanza esasperato e comporterebbe un aumento del calore notevole (e di conseguenza, un aumento dei giri della ventola, oltre al rumore prodotto dal disco stesso), credo però sia perfetto metterci un samsung 5400rpm che guardando le specifiche pare sia piu pulito e silienzioso del toshiba originale. Per quanto riguarda la difficoltà di sostituzione, non posso dir nulla, ma a mio parere una volta tolta la dimm e le vitine che reggono il superdrive, l'harddisk dovrebbe stare li sotto... non credo sia una cosa di gran complessità cambiare disco fisso a quel coso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

P.S. appena mi arriva, la prima cosa che farò sarà smontargli il disco per fargli le foto e metterlo su ebay, quindi magari faccio un po di foto e un how-to fatto bene per permettere a tutti di fare la stessa cosa Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

luciano, io una dimm da 1gb PC3200 cas 2.5, la pago 150 euro da http://www.romacc.com/ non so se stai da queste parti, ma nei negozi onesti, non dovrebbe superare di 20 euro quel prezzo li.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

probabilmente negli USA gli utenti PC hanno tastiere USB...

non dimentichiamoci che noialtri italiani facciamo parte del terzo mondo informatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Non dico da evitare, ma ... è stato come se il 1primo di aprile Repubblica e Corriere della Sera avessero pubblicato la notizia della morte del Papa, salvo poi scrivere in calce all'articolo che si trattava di un pesce d'Aprile ...

Purtroppo anni fa, quando Macity e MacProf erano due identità ben distinte, forse la notizia sarebbe potuta finire su Macity (perchè di Prof non aveva l'aria), ma adesso, la home page del PORTALE, sotto il nome Macity-NET fa si che news di Macity e Macprof vengano mischiate ...

cmq ogni tanto mi rileggo l'articolo, che nelle giornate grigie di questi giorni mi fa scompisciare dalle risate

ps: Probabilmente, dato il cambio di target del sito, e dato l'aumento vertiginoso del numero di utenti la home page andrebbe rivoluzionata, ripresentando le distinzioni di un tempo tra MacProf, MacCity, AggiornaMac ... per rendere l'idea il modello poptrebbe essere il sito di Apple, con sui TAB le diverse sezioni, e l'utente potrebbe scegliere che sezione avere come homepage (MacProf, AggiornaMac, Palmipede o altre) a seconda delleproprie esigenze ...

così, l'avvocato che cerca il SW per il proprio studio non lo trova (cosa che invece accadva 3 anni fa), in compenso si imbatte in un sacco di Rumors, che magari interessano di più l'adolescente Mac-lover ...

Un altro modello, meno rivoluzionario potrebbe essere la homepage del sito ANSA ...

certo, la presenza di molti banner pregiudica la consultabilità di un sito, e dubito che uno sponsor accetti di buon grado di finire in fondo alla pagina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul sito di Crucial un banco da 1Gb del tipo richiesto dal Mac mini costa 203 euro Iva inclusa.

Per quanto riguarda l'HD Travel star o (Hitachi che sia) da 7200 giri pare chi lo ha provato non abbia lamentato particolare aumento della rumorosità... tempo fa lessi un post di uno che lo aveva montato su di un iBook ed era soddisfatto della scelta.

Inoltre potete dare un'occhiata qui: http://www.hwupgrade.it/articoli/1065/1.html

Comunque al di là del fatto che Apple sul proprio sito consigli l'upgrade della memoria da parte di centri autorizzati, si è già avuto modo di leggere (mi sembra su un sito americano, linkato da Tevac) commenti sul fatto che sia possibile farlo per conto proprio SENZA invalidare la garanzia: come dice Settimio qui sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this