Sign in to follow this  
alexdee

Avvocati...banche dati, software gestionale, iscrizione a ruolo...

Recommended Posts

Si...è quello che uso anch'io...:-)

Aspè qui mi sono perso...cos'è VMWare ? Un gestionale per lo studio legale ?

Si...io ho creato una rete nello studio..purtroppo ci sono 3 PC e un MacBook PRO...cmq ho creato delle cartelle condivise per l'interscambio dei files..

E qui, purtroppo per me, non posso quotare...anzi, a me accade esattamente il contrario: la stampante in rete (Canon ip4500) stampa benissimo con i PC, mentre con il Mac proprio non vuole saperne di funzionare: ho provato di tutto, tutti i tutorials, tutti i consigli/suggerimenti..ma proprio non va..questo è rimasto l'unico "problema" irrisolto da quando ho acquistato il MacBook.

VMWare lo scarichi da qui:

http://www.vmware.com/products/fusion/

ti crea una macchina virtuale su Mac sulla quale puoi istallare Window XP, puoi tenere aperti Mac OS e XP contemporaneamente, è come avere due computer in uno, e puoi condividere il Desktop dei sue sistemi.

Per la Canon ip4500 ti consiglio di istallare il driver su Mac (se non c'è di default), poi da mac vai a seleziona nuova stampante e te la trova senza difficoltà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

VMWare lo scarichi da qui:

http://www.vmware.com/products/fusion/

Per la Canon ip4500 ti consiglio di istallare il driver su Mac (se non c'è di default), poi da mac vai a seleziona nuova stampante e te la trova senza difficoltà.

Grazie mille ! Per quanto riguarda la stampante, ci avevo già provato...nulla da fare..premetto che essa è collegata ad un server di stampa su un router U.S. Robotics; ci installo il driver su Mac, ma quando vado a stampare non da segni di vita e Leo mi da un errore...boh !!!

La procedura che ho seguito è questa:

http://docjek.wordpress.com/2007/12/05/leopard-e-stampante-di-rete/

...niente da fare !!!

Alex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille ! Per quanto riguarda la stampante, ci avevo già provato...nulla da fare..premetto che essa è collegata ad un server di stampa su un router U.S. Robotics; ci installo il driver su Mac, ma quando vado a stampare non da segni di vita e Leo mi da un errore...boh !!!

La procedura che ho seguito è questa:

http://docjek.wordpress.com/2007/12/05/leopard-e-stampante-di-rete/

...niente da fare !!!

Alex

per conoscere l'indirizzo IP della stampante fai una stampa di prova (leggi sul manuale come si fa una stampa di prova) , viene stampata una pagina con tutte le caratteristiche della stampante tra cui l'indirizzo IP, poi lo inserisci tra i dati che ti chiede il Mac quando aggiungi una stampante .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, sono iscritto all'ordine di Milano che dal giugno di quest'anno ha dato una spinta molto forte al PCT. Oramai la firma digitale è diventata obbligatoria visto che tutte le comunicazioni di cancelleria avvengono solo in formato elettronico e le informazioni sui fascicoli non vengono più prodotte in formato cartaceo per la consultazione. Da un paio d'anni inoltre è possibile depositare i decreti ingiuntivi in formato esclusivamente elettronico con notevole risparmio di tempo.

Purtroppo io ho incontrato alcuni ostacoli. Innanzitutto il servizio di firma digitale dell'ordine non funziona con mac ed è necessario rivolgersi a Infocamere (che comunque offre un buon servizio e costi più ridotti). Purtroppo l'ordine non fornisce assistenza né per mac (addirittura dichiara che la consolle avvocato funziona solo su win, mentre è perfetta anche su mac) né sulla tessera di Infocamere. Allo stato io non riesco ad accedere a PolisWeb tramite mac, ma devo sempre ricorrere a Prallels (anche se dal Ministero dichiarano una piena compatibilità con mac) e non riesco a firmare i decreti ingiuntivi perché il software non riconosce la tessera di Infocamere (e nessuno sa darmi una spiegazione). Qualcuno ha avuto esperienze con il PCT?

Quanto ai gestionali un studio usiamo EasyLex )in studio siamo sette più la segretaria) che trovo molto completo. Per la stampa e la scansione usiamo una multifunzione Xerox che offre anche un sacco di optional compatibili con mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti, sono iscritto all'ordine di Milano che dal giugno di quest'anno ha dato una spinta molto forte al PCT. Oramai la firma digitale è diventata obbligatoria visto che tutte le comunicazioni di cancelleria avvengono solo in formato elettronico e le informazioni sui fascicoli non vengono più prodotte in formato cartaceo per la consultazione. Da un paio d'anni inoltre è possibile depositare i decreti ingiuntivi in formato esclusivamente elettronico con notevole risparmio di tempo.

Purtroppo io ho incontrato alcuni ostacoli. Innanzitutto il servizio di firma digitale dell'ordine non funziona con mac ed è necessario rivolgersi a Infocamere (che comunque offre un buon servizio e costi più ridotti). Purtroppo l'ordine non fornisce assistenza né per mac (addirittura dichiara che la consolle avvocato funziona solo su win, mentre è perfetta anche su mac) né sulla tessera di Infocamere. Allo stato io non riesco ad accedere a PolisWeb tramite mac, ma devo sempre ricorrere a Prallels (anche se dal Ministero dichiarano una piena compatibilità con mac) e non riesco a firmare i decreti ingiuntivi perché il software non riconosce la tessera di Infocamere (e nessuno sa darmi una spiegazione). Qualcuno ha avuto esperienze con il PCT?

Che io sappia la smartcard (tessera) di infocamere funziona solo con safari (per polisweb),

mentre la BusinessKey (sempre di infocamere) funziona solo con firefox (c'e' una versione embedded, ma si puo' configurare anche l'ultime versione 3.5 di firefox).

Mentre la Consolle su mac funziona solo con la businesskey, fa la firma e funziona anche con Word per mac.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie tante!

Proverò a prendere la business key. In ogni caso Safari ieri pomeriggio si connetteva a PolisWeb, ma questa mattina si rifiuta!!

Non so chi si occupi della struttura informatica del PCT, ma mi sembra ci sia poca professionalità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie tante!

Proverò a prendere la business key. In ogni caso Safari ieri pomeriggio si connetteva a PolisWeb, ma questa mattina si rifiuta!!

Non so chi si occupi della struttura informatica del PCT, ma mi sembra ci sia poca professionalità.

ho acquistato la Business Key di Infocamere, mi è stato sostituito il software e l'hardware, ora funziona con Firefox Lite che si trova all'interno della chiavetta nella cartella Mac e mi fa accedere a Poliswebb e ai miei fascicoli del Tribunale di Firenze.

La firma digitale funziona con Mail

E' già un buon risultato, anche se firefox lite talvolta non si apre subito, si blocca, devo fare Uscita forzata e riavviarlo una o due volte, mali di gioventù ... spero :D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.jdavide.it/

JDAVIDE, il programma distribuito gratuitamente per postazione singola, ora funziona anche su MAC in quanto scritto interamente in Java e quindi multipiattaforma. E' difficile, una volta installato, capire quale è il file che lo fa partire (la cartella contiene file di testo e di database alla rinfusa, comunque una volta partito , da un primo esame, mi sembra abbastanza completo e funzionale. C'è anche un manuale di Help corposo ed esplicativo. Se qualcuno lo vuol provare confronteremo le impressioni d'uso, io continuo a preferire la mia Agenda, ma , si sà a ogni scarrafone piace lo scarrofone suo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Firefox Lite funziona molto meglio, si apre senza esitazioni ed è anche più veloce, Mail applica il certiicato digitale sulla posta , l'unica cosa che non funziona più è Dike, ma spero che esca presto una nuova versione

sembra funzionare modificando l' Info.plist dell'applicazione

E' necessario togliere il visto da "Cocoa Java Application" ... mah ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembra funzionare modificando l' Info.plist dell'applicazione

E' necessario togliere il visto da "Cocoa Java Application" ... mah ...

stai parlando di Dike con X.6? che vuol dire sembra ? funziona ? come si fa a modificare l'infolplist e togliere il visto da "cocoa java application" ? tu l'hai fatto o l'hai letto da qualche parte ?

Scusa l'insistenza, ma usare Dike per autenticare un documento mi sembra importante, anche se non di uso immediato per i più....:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this