Sign in to follow this  
Macopo

[virus]? L'applicazione (Google Notifier) è cambiata e vuole accedere al portachiavi

Recommended Posts

Questo è successo al successivo riavvio del Mac dopo che ho chiuso Google Notifier dalla barra superiore. Io per precauzione gli ho impedito di accedere al portachiavi.

Leopard (aggiornato) dice che se non si sono fatti aggiornamenti dell'applicazione potrebbe essere un virus.

Il dubbio mi è venuto perché oltre all'aver fatto una cosa "particolare" che potrebbe entrarci (chiudere Google Notifier) sono andato anche in alcuni siti in cui di solito non vado, potenzialmente meno sicuri di altri.

Il fatto è che non ho un antivirus per controllare, tra l'altro.

Suggerimenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Leopard (aggiornato) dice che se non si sono fatti aggiornamenti dell'applicazione potrebbe essere un virus...

... Suggerimenti?

Leopard dice... ma ne sei proprio sicuro?

Ma proprio sicuro, sicuro?

Dai postalo, che hai fatto lo scoop dell'anno...

(Suggerimento: fallo accedere al portachiavi)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leopard dice... ma ne sei proprio sicuro?

Ma proprio sicuro, sicuro?

Non so, forse mi sbaglio, ma a leggere mi hanno insegnato prima delle elementari.

Dai postalo, che hai fatto lo scoop dell'anno...

LOL, eccoti servito lo scoop dell'anno, genio.

[B]Confermare l'accesso al portachiavi dopo la modifica di un'applicazione[/B]Se un'applicazione cambia dopo l'assegnazione al tuo portachiavi, l'applicazione non è più considerata sicura. Devi effettuare nuovamente l'accesso. Le applicazioni cambiano quando vengono aggiornate o infettate da un virus.Una finestra di dialogo richiede se desideri modificare il portachiavi per consentirne l'accesso. Questa finestra di dialogo apparirà solamente se hai recentemente aggiornato il software di sistema o se l'applicazione è stata modificata.Se appare la finestra di dialogo e non hai recentemente aggiornato il software di sistema, l'applicazione potrebbe essere stata colpita da un virus. Fai clic su "Non modificare" ed esegui una scansione antivirus.Se il software di sistema è aggiornato, dovrai autorizzare nuovamente l'aggiornamento delle applicazioni e l'accesso ai server a cui eri collegato precedentemente con il comando "Connessione al server" dal Finder.
Ho anche allegato un'immagine. Se per te questo è uno scoop dell'anno mi sa che non hai ben presente la vita reale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

... l'applicazione potrebbe essere stata colpita da un virus...
Sono costernato.

Ma sono anche convinto che l'estensore o il traduttore abbiano scritto un'idiozia.

Nonostante cento discussioni non ho tecnicamente l'assoluta certezza che sia impossibile

scrivere ed attivare un virus che abbia effetto su OSX (ed altri sistemi *nix).

Ma non ho notizie della presenza di virus per OSX, né credo ne abbia qualcun altro

---------

... genio...

Calma e abbassa i toni, per favore.

E' vero, ho ecceduto nella presa in giro, me ne scuso, ero stupito del fatto straordinario.

Ma non ho fatto valutazioni personali sulla tua intelligenza.

Questo tipo di annotazioni, se vuoi, mandamene per MP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono costernato.

Ma sono anche convinto che l'estensore o il traduttore abbiano scritto un'idiozia.

Nonostante cento discussioni non ho tecnicamente l'assoluta certezza che sia impossibile

scrivere ed attivare un virus che abbia effetto su OSX (ed altri sistemi *nix).

Ma non ho notizie della presenza di virus per OSX, né credo ne abbia qualcun altro

---------

Calma e abbassa i toni, per favore.

E' vero, ho ecceduto nella presa in giro, me ne scuso, ero stupito del fatto straordinario.

Ma non ho fatto valutazioni personali sulla tua intelligenza.

Questo tipo di annotazioni, se vuoi, mandamene per MP

"Genio" in questo contesto era inteso come "non fare il genio che hai detto una cacchiata", o almeno io intendevo così. Tu non hai detto niente effettivamente, ma che intendevi tra le righe ("ho ecceduto con la presa in giro" appunto)? Credo semplicemente di aver risposto a tono. Ti sei scusato, apprezzo chi ammette gli errori, tutto ok. Chiusa parentesi. Un suggerimento: la presunzione è sempre sbagliata (vedi anche "errore del traduttore").

Io sono sicuramente meno esperto di te di Mac, ma cmq ho letto via via che "qualche" (fantomatico?) virus esiste anche per Mac (si parla di pochissime unità). Sennò non esisterebbero nemmeno gli antivirus, che del resto io non ho mai installato senza avere problemi, come credo la stragrande maggioranza degli utenti Mac.

Un link di riferimento che ho appena trovato se vuoi: http://www.hwupgrade.it/news/sicurezza/antivirus-per-mac-apple-ne-consiglia-l-utilizzo_27350.html

NB. Non mi interessa cominciare una discussione sulla sicurezza dei Mac e dei sistemi unix, né voglio assolutamente criticarli, penso sia indiscutibile che non c'è paragone con Windows. Era solo per...darti un altro link "straordinario"? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

... ma cmq ho letto via via che "qualche" (fantomatico?) virus esiste anche per Mac (si parla di pochissime unità)...

Non ne esiste neanche uno.

Esiste qualche trojan horse (vedi le recenti versioni delle suite Apple scaricate illegalmente dai torrent)

e numerose falle che obbligano sempre a più frequenti aggiornamenti di sicurezza,

ma virus in senso proprio ancora niente, per fortuna.

Gli antivirus per Mac servono a ripulire i documenti infettati trasmettibili ai sistemi Windows, niente di più.

La frase da te riportata a proposito del virus che potrebbe modificare un'ipotetica applicazione, per me,

continua a restare un'idiozia del traduttore od estensore della frase.

Idiozia strettamente non solo nel senso tecnico, ma più precisamente "politico" di chi l'ha scritta.

Considerazione vista alla luce del fatto che non si ha notizia di virus attivi su OSX, né del fatto che un "virus"

abbia mai cambiato un'applicazione sotto OSX.

E questo è un fatto accertato dal fatto che non esiste prova positiva.

La storia della raccomandazione Apple (notizia di qualche tempo fa riportata non solo da HardwareUpgrade) fa il paio,

stavolta nel senso tecnico, con quanto ho detto sopra.

Alla luce di una considerazione che può fare anche il meno esperto di OSX:

che senso ha montare un antivirus oggi per fare da barriera ad un virus che ancora non esiste?

Che possibilità ha di essere efficace?

A mio logico parere non ha senso e le possibilità di essere efficace contro un futuro ipotetico virus molto scarse

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non posso che condividere la tua considerazione in effetti, e grazie della precisazione. Meglio così.

Chiaramente anche i "virus senso latu" non è che siano simpatici... per cui le mie perplessità presentate nel post iniziale sul messaggio di Google Notifier per ora rimangono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this