Sign in to follow this  
lollomac

Safari 4: una delusione

Recommended Posts

Come da oggetto: dopo anni di "sofferta" incompatibilità dei prodotti Apple con il resto del mondo credevo che con il passaggio ad Intel cominciasse una "nuova era" anche per i Mac users più incalliti.

E quindi quando è uscito Safari 4 speravo proprio che anche dal punto di vista del browsing in internet le incompatibilità si riducessero al minimo.

Dopo settimane di utilizzo di Safari 4 (ultima versione) su PB15 OSX 10.4.11 devo constatare che:

- per accedere a Vodafone ancora devo passare a FFox

- idem quando utilizzo certe funzioni di eBay (tipo elenco oggetti in asta, mostra inserzioni scadute: mi chiede di loggarmi ma non esce più dalla pagina di login...FFox invece lo fa correttamente)

- per assurdo Safari è spesso lento o addirittura si è bloccato qualche volta (ma questo da sempre!) con alcune pagine sul sito Apple (!!!!!)

- e altre cosucce ancora di vari siti.

E tutte cose che con FFox non accadono (quindi non è tanto problema del webmaster del sito visitato ma piuttosto di Safari...).

Conclusione: adoro la semplicità, l'immediatezza, la funzionalità dei prodotti Apple....ma certo con Safari 4 avrebbero potuto fare di meglio.

Basta leggere i vari thread sui crash e altri problemi: ma vi pare normale che uno debba perdere così tanto tempo e smanettare nel sistema per riparare preferenze e altro solo perchè Mac-user-lover??? e vi pare normale che uno debba utilizzare 2 browsers in contemporanea???

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie proverò...ma i problemi di incompatibilità con vari siti (ebay e vodafone solo per citarne alcuni) esistono da sempre. Come da sempre, ahimè, una mac user convinto è costretto ad usare due browsers. Speravo che con Safari 4 avrei potuto abbandonare FFox definitivamente.

Ps.: do sempre la precedenza ai software Apple - altrimenti sarebbe come montare accessori Porsche su una Ferrari :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda... quando ho visto il tuo messaggio ho provato ad aprire il sito vodafone... e si apre... così come non ho riscontrato problemi con eBay, sia ora con safari 4 che precedentemente con altre versioni...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Specifico meglio: non ho problemi ad aprire i siti ma con le loro funzioni.

Es.:

Vodafone: mi loggo per entrare nel "fai da te", appena loggato mi ritrovo le funzioni del sito come se non fossi registrato (con FFox invece una volta loggato navigo il "fai da te" tranquillamente)

Quindi questo sito è off-limit per Safari.

Ebay: per visualizzare, dall'elenco delle aste in corso, solo le "inserzioni scadute" è richiesto il login. Lo faccio e...rimango fermo alla pagina di login (con FFox invece proseguo correttamente con la visione delle aste scadute)

E così anche con altre funzioni.

Questo da sempre (anche con Safari 3).

PS ho appena scaricato e provato webkit: non cambia nulla..ciò conferma che Safari 4 purtroppo è ancora oggi un browser "limitato" che mi obbliga ad usare anche FFox

Share this post


Link to post
Share on other sites

Specifico meglio: non ho problemi ad aprire i siti ma con le loro funzioni.

Es.:

Vodafone: mi loggo per entrare nel "fai da te", appena loggato mi ritrovo le funzioni del sito come se non fossi registrato (con FFox invece una volta loggato navigo il "fai da te" tranquillamente)

Quindi questo sito è off-limit per Safari.

Ebay: per visualizzare, dall'elenco delle aste in corso, solo le "inserzioni scadute" è richiesto il login. Lo faccio e...rimango fermo alla pagina di login (con FFox invece proseguo correttamente con la visione delle aste scadute)

E così anche con altre funzioni.

Questo da sempre (anche con Safari 3).

...è proprio così purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this