Time Capsule: estrema lentezza nel trasferimento file


Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho acquistato due giorni fa la capsula da 500 giga. L'ho collegata al mio modem e per quanto riguarda la connessione internet tutto ok. Ho anche una Express che mi funge da ripetitore e tutto funziona bene, la wifi arriva in tutta la casa. Il problema è questo. Voglio usare l'hd della capsula come archivio IPhoto e Itunes per poter condividerlo con gli altri mac e la Apple Tv. Anche se mi collego alla capsula via ethernet il trasferimento del file di Iphoto è lentissimo. Sono 26 giga che il sistema mi dice di riuscire a trasferire in più di 24 ore. Ma è possibile ? Lo stesso file, portato da un semplice HD esterno al mio mac c'ha impiegato una mezzoretta. Cosa succede secondo voi ? Cosa sbaglio ?

Grazie infinite

Enrico

Aggiungo particolari: l'archivio Itunes me lo trasferisce a 580 mega al minuto (è normale questa velocità via ethernet ?), quello di Iphoto a 3 mega al minuto circa :-(

Edited by I-enri
Aggiornamento
Link to post
Share on other sites

Aggiungo particolari: l'archivio Itunes me lo trasferisce a 580 mega al minuto (è normale questa velocità via ethernet ?), quello di Iphoto a 3 mega al minuto circa :-(

580Mbyte al minuto ci sta tutta, 3 mega al minuto sono imbarazzanti...

Io ho un mac collegato in wifi che non va al massimo della velocità perchè è parecchio lontano dalla TC, però quando copio files tra uno e l'altro mi va a 3Mbyte al secondo circa...

Per quanto riguarda il fatto che ti stimi 24 ore per copiare 26 GB mi sembra anche quello strano, dato che sempre in wifi ho copiato (la prima volta che ho eseguito Time Machine) circa 130GB in 12 ore...

Se copi dei files più piccoli (es. una ventina di MB) quanto ci mette?

Link to post
Share on other sites

Allora!!!!! Caro I-Enri, ho affrontato questo problema diversi mesi fa e mi sono reso conto che il problema sta con la connessione a ripetitore (WDS).

Bisogna che le due basi siano vicine altrimenti si ha un'apparente connessione piena per tutto l'ambiente ma il trasferimento è inesorabilmente lento con perdita di pacchetti, allora io ho risolto, siccome non potevo avvicinarmi, dovevo passare attraverso a due solai collegando fisicamente via cavo le due unità.

Perchè se apparentemente mio fratello nel suo appartamento aveva segnale pieno, io nel mio idem, le due basi comunicavano male tra loro, infatti ho portato per fare una prova la base express nel mio appartamento, il punto più vicino comunque all'appartamento di mio fratello, il risultato è stato, che lui aveva un segnale molto più debole, ma con una velocità decisamente MAGGIORE.

Allora i casi sono due, o avvicini le basi fino a che non trovi un compromesso tra range di copertura superficie e velocità di connessione (express è la più facile da spostare)... oppure se inesorabilmente le due unità devono essere distanti devi collegarle fisicamente con il cavo eterneth.

Link to post
Share on other sites

Scusa Giuppe ma lui non lamenta solo problemi di wifi, ma un'estrema lentezza anche tramite Ethernet. Può essere che il sia il bridge wifi a rallentare l'ethernet?

Partendo dal presupposto che stiamo parlando di un mac collegato tramite ethernet direttametne alla TC...

Link to post
Share on other sites

Scusa Giuppe ma lui non lamenta solo problemi di wifi, ma un'estrema lentezza anche tramite Ethernet. Può essere che il sia il bridge wifi a rallentare l'ethernet?

Partendo dal presupposto che stiamo parlando di un mac collegato tramite ethernet direttametne alla TC...

Tecnicamente no, hai ragione! Pensavo che la lentezza fosse tra due Mac (o AppleTV), la copia via rete ethernet, tra capsule e mac, dovrebbe andare tranquillamente ad un Gigabit, proprio perchè la stessa risiede all'interno dell'Airport, avevo capito che il mac fosse collegato all'express.

Link to post
Share on other sites

Tecnicamente no, hai ragione! Pensavo che la lentezza fosse tra due Mac (o AppleTV), la copia via rete ethernet, tra capsule e mac, dovrebbe andare tranquillamente ad un Gigabit, proprio perchè la stessa risiede all'interno dell'Airport, avevo capito che il mac fosse collegato all'express.

Magari lo è e ho capito male io :)

Link to post
Share on other sites

Ciao, visto che devo comprarlo anche io il Time Capsule posso chiedervi se è possibile assegnare ad ogni computer un indirizzo della rete locale? Cioè ho visto nella schermata di configurazione, che TC utilizza il DHCP per assegnare un indirizzo locale del tipo 192.168.0.X ad ogni computer della rete, però questo è un problema se configuri le porte di Amule o altri programmi simili, in quanto se si collega un altro computer dove magari non cè installato Amule, TC ti assegna l'indirizzo 192.168.0.2, quindi per evitare questo solitamente si assegna ad ogni computer un indirizzo manuale e quindi si disattiva il DHCP. In questo modo ogni computer ha un indirizzo e non gli viene cambiato ogni volta che accede alla rete.

Con time capsule è dunque possibile assegnare un indirizzo manuale ad ogni pc e quindi disattivare il DHCP?

Grazie!

Link to post
Share on other sites

Ciao, visto che devo comprarlo anche io il Time Capsule posso chiedervi se è possibile assegnare ad ogni computer un indirizzo della rete locale? Cioè ho visto nella schermata di configurazione, che TC utilizza il DHCP per assegnare un indirizzo locale del tipo 192.168.0.X ad ogni computer della rete, però questo è un problema se configuri le porte di Amule o altri programmi simili, in quanto se si collega un altro computer dove magari non cè installato Amule, TC ti assegna l'indirizzo 192.168.0.2, quindi per evitare questo solitamente si assegna ad ogni computer un indirizzo manuale e quindi si disattiva il DHCP. In questo modo ogni computer ha un indirizzo e non gli viene cambiato ogni volta che accede alla rete.

Con time capsule è dunque possibile assegnare un indirizzo manuale ad ogni pc e quindi disattivare il DHCP?

Grazie!

Time Capsule è in grado di fare di più, io ho configurato con DHCP e per la macchina fissa (MacPRO) ho riservato la prenotazione di IP, praticamente per tutte le macchine o dispositivi gli assegna un IP automatico (DHCP) ma per quella macchina attraverso il MacAddress gli assegna sempre il solito numero IP, quindi puoi aprire tutte le porte che vuoi per i vari utilizzi.

Ps. ovviamente funziona anche tutto manuale.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now