CleanMyMac


lollorenzo
 Share

Recommended Posts

Sul Mac puoi fare a meno di tutto.

Basta conoscere decentemente il sistema e qualche cenno di Terminale.

Se no, in caso di problemi poco usuali, si usa un'applicazione tipo quella citata, adatta all'uso per i poco esperti o frettolosi.

Questo non significa che vanno usate senza sapere cosa si fa, sono utili se si usano con accortezza e senza stare lì ad approfittare di tanta potenza operativa quando non è strettamente necessario.

Di applicazioni system utility ne esistono a decine, dall'ottimo e vecchio OnyX, freeware (come la maggior parte), al potente DiskWarrior, costosetto.

Questione di gusti.

Tutti quelli presenti anche nel software in download dal sito Apple, nell'apposita sezione (tra cui anche quello), sono accettabili

Link to comment
Share on other sites

Non conosco CleanMyMac. DIversamente, io ho installato sul mio iMac (e sul PowerBook, prima) Onyx.

Un uso sapiente di Onyx - programma che utilizzo abbastanza saltuariamente, ma con soddisfazione - mi ha consentito un paio di volte di velocizzare il sistema, appesantito e anchilosato da caches spesso troppo onuste di fardelli inutili; avessi fatto quelle cancellazioni a mano, non ci sarei mai riuscito.

Un'altra volta, sul lavoro, ho fatto un figurone usandolo sul Mac di un amico il quale aveva pasticciato non poco e non riusciva più a stampare. Una passata della 'manutenzione ordinaria' di Onyx e il problema è stato risolto.

Vale però quanto detto da Faxus, anzi lo sottoscrivo in pieno.

Link to comment
Share on other sites

... A vostro giudizio può essere rischioso eliminare i file delle lingue e i file che utilizzano Rosetta? Questo CleanMyMac ha trovato parecchi di questi file che potrebbero essere tolti...

Fare le "pulizie" al Mac dovrebbe essere positivo, sapendo perché e come determinate parti presenti nel sistema siano superflue.

Il rischio è che si eliminino elementi la cui assenza in determinate situazioni possa creare disfunzioni.

Dubito che le lingue e i file associati a Rosetta siano da considerare totalmente inutili, d'altra parte il peso che hanno nella situazione complessiva mi sembrano irrilevanti.

(Gli attuali dischi sono generalmente molto capienti)

Il mio parere è quello di lasciarli, nel caso ti potessero servire sarebbe molto complicato ripristinarli

Link to comment
Share on other sites

Fare le "pulizie" al Mac dovrebbe essere positivo, sapendo perché e come determinate parti presenti nel sistema siano superflue.

Il rischio è che si eliminino elementi la cui assenza in determinate situazioni possa creare disfunzioni.

Dubito che le lingue e i file associati a Rosetta siano da considerare totalmente inutili, d'altra parte il peso che hanno nella situazione complessiva mi sembrano irrilevanti.

(Gli attuali dischi sono generalmente molto capienti)

Il mio parere è quello di lasciarli, nel caso ti potessero servire sarebbe molto complicato ripristinarli

Bene... è quello che penso anche io... in fondo 1 o 2 GB in più di spazio si possono sacrificare! Ti chiedo un'altra considerazione: riparare i permessi è una cosa che è bene fare di tanto in tanto o non ne vale la pena?

Link to comment
Share on other sites

riparare i permessi è una cosa che è bene fare di tanto in tanto o non ne vale la pena?

Il Sistema Operativo svolge questa funzione per conto suo in maniera regolare, mi sa con cadenza settimanale; questo però a patto di lasciare il computer acceso durante la notte poichè di dafault tale manutenzione è effettuata - se non ricordo male - intorno alle 3.

Se il tuo Mac non è un nottambulo potresti provvedervi da solo, ma sempre cum grano salis e certamente non quotidianamente,

Vuoi consiglio...? Sotto questo aspetto, lascia il mondo 'come sta' e vivi tranquillo. Riservati la cassetta degli attrezzi solo per quando avrai qualche problema.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

Riuppo questo topic perchè sto provando proprio ora cleanmymac e mi interessa molto la funzione che elimina dagli universal binary il codice inutile (PPC). Vi chiedo, che voi sappiate è un operazione che posso fare tranquillamente senza incorrere in problematiche di alcun tipo?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Grazie per le vostre risposte! A vostro giudizio può essere rischioso eliminare i file delle lingue e i file che utilizzano Rosetta?

per quanto riguarda i file delle lingue, puoi tranquillamente eliminarli tutti, tranne la lingua che utilizzi abitualmente e l'inglese, che deve rimanere sempre.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

... files tipo classes.nib, info.nib, data.dependency, .DS_Store...)

Da quel che so non sono proprio Junk.. Voi li eliminereste con tanta leggerezza?

... Il rischio è che si eliminino elementi la cui assenza in determinate situazioni possa creare disfunzioni...

... Il mio parere è quello di lasciarli, nel caso ti potessero servire sarebbe molto complicato ripristinarli

......................................
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share