Sign in to follow this  
jopa

Stringa da terminale Prebinding

Recommended Posts

Ciao,

qualcuno conosce il comando da digitare nel terminate per il prebinding, su Mac Os 10.6?

Sul 10.5 era questo: sudo update_prebinding -debug -root / -force ma su snow leopard?

Grazie.

Jonathan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il prebinding dovrebbe essere automatico in OSX 10.6 (anzi pare che lo sia dal 10.2), quindi inutile.

Non saprei dirtelo per certo, ma equivarrebbe a quelle operazioni ormai desuete perché (ovviamente) vengono inserite come automatiche ad ogni rinnovo del sistema da parte di Apple.

Quindi anche l'ottimizzazione del sistema (come viene chiamata l'operazione sulle applicazioni di manutenzione) andrebbe messa in archivio, al pari della forzatura della manutenzione periodica e la deframmentazione.

Non risparmierai, quindi, tempo nella formazione delle cache all'apertura delle applicazioni, ma perderai quel poco che serve a duplicare manualmente un'operazione già effettuata ad ogni spostamento delle librerie.

(Per quanto una qualche utilità ancora ricorre, a sfogliare il supporto Apple, quando si fanno manualmente operazioni di modifica o riparazione delle librerie, probabilmente per aggiornare e verificare subito...)

Controllane lo stato con:

tail -f /var/log/system.log
Sul manuale con:

man update_prebinding

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo facevo regolarmente con Os 10.5, e ne provavo benefici immediati al successivo riavvio. Avvio del sistema molto più veloce e più reattività dello stesso.

Che sia stato eliminato secoli fa non corrisponde quindi al vero, considerato che l'ho appena eseguito su un'altra meccanica con OS 10.5 mezzora fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo facevo regolarmente con Os 10.5, e ne provavo benefici immediati al successivo riavvio. Avvio del sistema molto più veloce e più reattività dello stesso.

Che sia stato eliminato secoli fa non corrisponde quindi al vero, considerato che l'ho appena eseguito su un'altra meccanica con OS 10.5 mezzora fa.

Mah...

Già con Tiger non vedevo nessuna differenza nell'eseguire l'ottimizzazione del sistema.

Potrebbe essere un'impressione se l'operazione la lasciavi svolgere da un'applicazione, OnyX per esempio, e la sensazione di maggiore reattività derivava dal fatto che svolgevi altre operazioni e, soprattutto, riavviavi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok grazie. Comunque vi posso assicurare che una volta fatto il prebinding con OS 10.5, dal secondo riavvio il computer si avviava in circa metà tempo.

E senza questa operazione superflua, al riavvio metteva più tempo?...

Come avrai capito l'ottimizzazione della reattività realizzata tramite la registrazione automatica dell'aggiornamento delle librerie, fa risparmiare tempo nella localizzazione dei file e la formazione delle cache.

Dà maggiore reattività per aprire e gestire un'applicazione, NON migliora le prestazioni in generale del Mac.

Se questa operazione viene svolta (da quel che mi risulta sin dal 10.2 e anche a Kibiz risulta prima di 10.4) di default, al massimo potresti avere gli stessi tempi di risposta, dopo aver perso del tempo a replicare la stessa operazione che viene svolta in automatico.

Le impressioni personali contano poco e niente, fai un piccolo test se vuoi, con cronometro alla mano, a pari condizioni.

Sono pronto a scommettere che è così come dico.

Mi ripeto, è il riavvio e lo svolgimenti di possibili altre operazioni che accellera i tempi di riavvio, operazione che peraltro non rientrava nello scopo di forzare la prelocalizzazione delle librerie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this