Snow Leopard - Finder decimale... un gran casino...


Recommended Posts

se ho un HD da 500GIGA o da un tera... 8,50GB e 9,15GB non mi fa nessuna differenza...

Il problema qui sono le applicazioni "obsolete" che ancora ragionano in binario, non sto dicento che non é "fastidioso", peró, é sempre cosí nei momenti di transizione da un sistema vecchio al nuovo (ricordi Lira > € ?)

Apple é sempre un po' "avanti" ed é sempre la "pionera" nel portare avanti il cambiamento (anche se a dire il vero Ubuntu ci ha pensato per prima!)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie per dritta delle equivalenze lord mac! Faccio ingegneria da ormai 4 anni e proprio ieri mi son messo a leggere cosa sono ste equivalenze che altrimenti non capivo proprio..Era solo per dire che in questo modo si incasinano le cose e basta. Personalmente mi da fastidio dover far le conversioni per veder quanto devo togliere da una cartella per masterizzarla sul dvd con Toast! Tutto qui! Poi arriverà il classico post dello switcher di turno e ti chiederà perchè i file sono più grossi sul Mac! E giù a risponder le solite seghe!

Link to comment
Share on other sites

Ho appena fatto la mia prima esperienza con questa differenza di linguaggio tra finder e applicazioni. Volevo masterizzare un file su DVD che su leopard veniva splittato da toast in due porzioni. Lo stesso identico file su SL toast invece lo vuole splittare in 3 DVD. Mi chiedo io, se provo a masterizzare, verrà realmente diviso in 3 DVD o è solo toast che vede un file più grande di quello che è in realtà e poi si adegua a metterlo su 2 DVD?

Link to comment
Share on other sites

a parte il fatto che in questo periodo di transizione a volte sarà fastidioso la reputo una gran cosa. M'è sempre sembrata un'ingiustizia comprar un HD da 120 Gb e trovarmene 114 :P:D

Beh questa frase vuol dire ben poco......

Considera che comunque ci metterai dentro la stessa quantità di roba... dato che il tuo HD da 120GB prima era solo da 114, ora che è da 120 però i file che hai dentro che prima pesavano 114GB ora ne pesano 120........... ergo....

Link to comment
Share on other sites

Il modo corretto per misurare lo spazio occupato sarebbe quello classico, dove per passare al multiplo successivo si conta fino a 1024, e non fino a 1000. Il problema è che gli hard disk non sono venduti con questo conteggio, o per meglio dire, non tutti, perché gli SCSI invece sono quantificati nella maniera corretta.

Io preferisco il sistema di conteggio tradizionale, che è quello reale; quello decimale è in realtà un'approssimazione.

Dovrebbero essere i produttori di supporti ad adottare l'unità di misurazione corretta.

Link to comment
Share on other sites

Ho appena fatto la mia prima esperienza con questa differenza di linguaggio tra finder e applicazioni. Volevo masterizzare un file su DVD che su leopard veniva splittato da toast in due porzioni. Lo stesso identico file su SL toast invece lo vuole splittare in 3 DVD. Mi chiedo io, se provo a masterizzare, verrà realmente diviso in 3 DVD o è solo toast che vede un file più grande di quello che è in realtà e poi si adegua a metterlo su 2 DVD?

Io son dell'idea che viene veramente splittato in 3 DVD.

Link to comment
Share on other sites

Il modo corretto per misurare lo spazio occupato sarebbe quello classico, dove per passare al multiplo successivo si conta fino a 1024, e non fino a 1000

Corretto in base a cosa? noi siamo persone e non computer e ragioniamo decimale, quindi il corretto è quello che ci fornisce i numeri come servono a noi.

Il precedente non era corretto perché usava unità di misura decimali (MB, GB) con numeri "binari" (2^20, 2^30), quello attuale almeno è coerente e usa misure decimali con numeri decimali.

Link to comment
Share on other sites

Io penso che Apple abbia fatto bene, ben venga il sistema metrico decimale.

Se ci lamentiamo allora siamo come quegli Inglesi e Americani che insistono ancora adusare yard , miglia etc.

Una volta in un mercatino in Inghilterra ho sentito un fruttivendolo che vendeva ke mele a 2 pounds per pound, un sistema veramente inequivocabile, per non parlare di quella sonda americana che si perse l'appuntamento col pianeta perche' avevano fatto i conti in miglia e non in km.

Link to comment
Share on other sites

ahahah. quella della sonda non la sapevo.

comunque...son d'accordo. è divertente per 10 minuti avere unità di misure diverse....finchè ti convinci che stai imparando una cosa nuova. Dopodichè diventa una gran rottura di scatole.

Basta pensare la comodità di avere l'euro per sapere quanto stai spendendo all'estero...

PS: poi ci saranno anche quelli come me che vanno negli states e pretendono di veder la stessa cifra pagando in $ per risparmiare, ma non è sano :D :D :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share