Autocad e mac mini


CM77
 Share

Recommended Posts

Saluti a tutti gli utenti di macitynet,

vi seguo ormai da parecchio tempo un po' per curiosità personale un po' per cercare informazioni sull'evolversi del mondo della Mela e devo dire che putroppo siete riusciti a farmi affascinare ad un mondo che prima d'ora non avevo minimamente intenzione di scoprire :)

Stavo valutando l'acquisto del mio PRIMO mac e la ragione e il timore di un S.O. diverso mi hanno spinto ad optare per un mac mini. La scelta è ricaduta in questo modello soprattutto per motivi economici permettendomi con un minimo esborso di denaro di provare e valutare un prodotto Apple.

Per necessità professionali avrei bisogno di utilizzare oltre al fatidico Autocad anche il software ministeriale Docfa che ovviamente necessitano di un ambiente Windows.

Ho letto parecchi td che parlano di come può funzionare Autocad in ambiente Mac e non ho problemi in merito, l'unico mio dubbio è la capacità del mac mini di saper gestire tutto ciò.

La mia domanda è questa: c'è nessuno che utilizza Autocad (solo 2D), emulando windows in mac, che è in grado di dirmi se il mac mini può andare bene per utilizzare autocad?

Grazie mille.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

anche io cerco la stessa risposta

vorrei installare windows con bootcamp

per usare Autocad 2009

su un MacMini

2.26GHz : 160GB

Intel Core 2 Duo a 2,26GHz

2GB di memoria

Disco rigido da 160GB1

SuperDrive doppio strato 8x

Grafica NVIDIA GeForce 9400M

Mac OS X Snow Leopard

LE PRESTAZIONI SONO SUFFICIENTI?

ora uso un MacBook

2,4GHz Intel Core 2 Duo

4 GB 1067 MHz DDR3

NVIDIA GeForce 9400M

con Fusion e Autocad 2009:

PRESTAZIONI NON SUFFICIENTI

Link to comment
Share on other sites

io penso che si possa lavorare con la configurazione mac mini proposta, magari aumentando la ram a 4 gb ed un disco di capacita maggiore in modo di utilizzare Bootcamp e Fusion. Se utilizzi in modo intensivo autocad nelle versioni superiori alla 2007 con il virtualizzatore risulta un po' lentuccio magari conviene utilizzarlo in bootcamp per lavori impegnativi e in fusion per modifiche semplici.

Comunque se puoi CM77 usa pure DOCFA ma trova un'alternativa a autocad in modo nativo osx, io questo passaggio l'ho fatto ormai 5 anni fa e devo dire che non me ne pento!!!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Salve a tutti, traggo spunto da questo post per iscrivermi a questo forum e postare il mio primo intervento:

In occasione di trasferte all'estero, senza poter contare sulle mie attrezzature di studio, ho dovuto lavorare in emergenza su una piattaforma Mac, gentilmente prestatami dallo staff estero, utilizzando parallel e autocad 2009.

La piattaforma in questione (dalla quale tra l'altro vi sto scrivendo anche adesso) è il MacBook 15" Dual Core da 667Mhz con 2Gb Ram.

Considerata l'età della piattaforma, le prestazioni fornitemi (progettazione CAD 2d e CAD meccanico), rilevando la notevole differenza di processore, ritengo che l'esecuzione di autocad sul nuovo MiniMac non sollevi dubbio alcuno sulla "disponibilità" dipotenza per il lavoro in ambiente CAD.

Potrebbe tuttavia nascere qualche ansia da aspettativa riguardo alla "versatilità" o meglio "ampiezza" di queste prestazioni sul nuovo miniMac, ansie che nascono dall'analisi complessiva del mio mondo professionale (e credo anche di CM77) che definirei "preistoricamente ancorato a microsoft" per la minima disponibilità, dei programmi dedicati al settore, in ambiente mac (docfa, pregeo, acca suites, contabilità e gestione e molti altri).

Dall'altra parte prendo spunto dall'ultimo "dinosauro" presente nel mio studio, un vecchio PC Intel Windows XP con 512Mb di ram, che lavora egregiamente da 9 (NOVE) anni sopportando tutti gli upgrade di autocad (7 versioni 2002-->2009) e dei programmi sopraccitati, nonchè l'immenso cumulo di sporcizia che XP colleziona amorevolmente ad ogni "aggiornamento".

Entrambi gli spunti di riflessione portano a una logica affermazione: "miniMac è in grado di fare tutto questo e molto di più".

Ora la parola deve passare all'esperienza di chi ha già provato tale strada e con quali risultati.

A tal proposito la mia domanda va a DeepSpace il quale afferma di aver trovato una alternativa nativa osx ad AutoCAD. Ti chiederei gentilmente di condividere con me la tua esperienza (settore/campo di applicazione) o di linkarmi una discussione ove, eventualmente, tu abbia già approfondito tale tema.

grazie a tutti e buona giornata

--

Francesco aka Mugugno

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share