Sign in to follow this  
mal3017

Un Mac è sempre meglio di un PC?

Recommended Posts

Ho letto moltissimi post in questa sezione del forum, prima e dopo il mio passaggio a Mac.

Dopo circa tre anni dallo switch definitivo da Win a Mac ho scritto un articolo sul mio Blog, nel tentativo di fornire risposte il più possibile chiare, in merito i vantaggi di uno o dell'altro nei più disparati usi (internet, video, office, etc..).

Spero possa essere d'aiuto a chi, come me qualche anno addietro, sta sondando il terreno con la voglia di passare a Mac.

Link all'articolo: Un Mac è sempre meglio di un PC?

Ogni commento è chiaramente gradito!

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se uso il computer per ... Realizzare software.

La risposta è un po' più articolata. Il fatto è che un PC con sistema operativo Windows è la scelta più opportuna non solo (ovviamente) se si ha intenzione di sviluppare software per il più ampio bacino d'utenza legato all'OS Windows, ma è anche lo strumento "ideale" per sviluppare applicazioni client/server che spesso sono scritte con tecnologia .Net o più spesso ancora Java.

Non mi addentro molto sulla bontà degli strumenti "Windows" vs. Mac (vedi Visual Studio vs. XCode): da fan della Apple sarei tentato a dire tutto il bene del mondo di Xcode, ma razionalmente devo ammettere di preferirgli Visual Studio (e .Net a Cocoa, sebbene per alcune cose Cocoa sia semplicemente sensazionale).

Scienza... anche qui ... andrei su un pareggio: è vero che grazie al software di provenienza OpenSource (oltre ad ottimo software per Mac) il computer di Cupertino può dire la sua autorevolemente. Di contro, ci sono alcuni settori in cui gli strumenti per Windows sono "fatti un po' meglio": vedi ad esempio MatLab.

Per il resto ... direi tutto abbastanza condivisibile :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il discorso .NET, ho evidenziato il fatto che si tratta di un piattaforma incredibilmente potente, forze la migliore disponibile al momento per gli sviluppatori. Quello che dicevo però è che non scegli Xcode o .NET solo perché ti "piace" più uno o l'altro, ma piuttosto per le finalità che vuoi raggiungere. Io apprezzo .NET ma volendo sviluppare software desktop (al momento lavoro solo su web) lo farei per Mac, quindi userei Xcode. Per questo parlo di un pareggio... alla fine ci puoi fare sostanzialmente le stesse cose: software.

Per la scienza non darei un vantaggio al Windows per MatLab, soprattutto considerato che esiste anche per Mac... (qualcuno dice che non funziona benissimo come su Win, ma c'è e funziona). Mentre viceversa ci sono tantissimi software delle Università e nessuno che io sappia gira su windows.

Per di più aggiungo il solito discorso... se proprio per una piccola attività di serve Win, doppio clic su VmWare e vai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il discorso .NET, ho evidenziato il fatto che si tratta di un piattaforma incredibilmente potente, forze la migliore disponibile al momento per gli sviluppatori. Quello che dicevo però è che non scegli Xcode o .NET solo perché ti "piace" più uno o l'altro, ma piuttosto per le finalità che vuoi raggiungere. Io apprezzo .NET ma volendo sviluppare software desktop (al momento lavoro solo su web) lo farei per Mac, quindi userei Xcode. Per questo parlo di un pareggio... alla fine ci puoi fare sostanzialmente le stesse cose: software.

Beh, tralasciando il discorso "personale", è comunque indubbio che se il confronto si fa nel campo "sviluppo software" Windows ha rispetto le altre piattaforme degli indubbi vantaggi (ribadisco: non sto confrontando .Net vs. Cocoa, ma che vantaggio avrei usando Windows: maggior mercato, strumenti più "potenti", più piattaforme disponibili ecc. ecc.).

Lato scienza ... riporto la mia esperienza di (ex) matematico: MatLab che è uno strumento preziosissimo per chi lavora in campo numerico su Mac era praticamente inutilizzabile, poi non ho dubbi che in tanti altri campi il Mac sia un'ottima scelta (specialmente nel campo farmaceutico credo) ... però come riportavo in alcuni contesti un software esiste in teoria ma nella pratica non è utilizzabile ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

un settore che manca quasi completamente al mac è l'interfacciamento alla strumentazione scientifica e soprattutto tecnica, va da sè che poi quando si tratta di eleborare i dati ottenuti visto che si è già su windows si rimane su windows

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bell'articolo, complimenti!

Oggettivo e imparziale, è un vero piacere leggere cose ben fatte, mi fai rimpiangere di non aver più tempo da dedicare alla divulgazione e agli articoli per Applicando... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this