Sign in to follow this  
xmorgana

SL: Il baco c'è, ma non lo si vuol vedere

Recommended Posts

Sarà che la notizia di questo bug mi ha particolarmente colpito (e deluso), ma ho la sensazione (peraltro condivisa da altri appassionati mac in giro per il mondo) che sul problema del "guest account" che cancella i dati utente sia scesa una inquietante cortina di nebbia.

Possibile che sia bastata una scarna quanto deludente dichiarazione di Apple (sappiamo,non è così frequente, ci stiamo lavorando) per rassicurare il mondo dei "mac-addicted"?

Come ho già accennato a me pare una questione particolarmente grave, non tanto per la frequenza con la quale il bug si presenta, ma per la "semplicità" (uso di una funzione per le finalità per le quali è stata progettata) con la quale si può arrivare a un risultato devastante (perdita di tutti i dati).

Quasi sconcertante l'atteggiamento di Apple, se fosse vero quanto testimoniato da alcuni utenti in rete che affermano come il problema fosse già presente (seppur con estrema sporadicità) anche nel passaggio da 10.4 a 10.5.

A me i mac piacciono e non smetterò di utilizzarli (almeno non in questa occasione), ma il problema mi pare degno di nota e di attenta e critica riflessione.

Se fosse successo a Microsoft, saremmo stati così clementi e accondiscendenti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un bug è un bug.

Non ci sono bug buoni e bug cattivi, poi se vogliamo commentare e fare distinguo non cambia nulla.

Cose che capitano, qualcuno ha lavorato in maniera incompleta o superficiale e qualcun altro non ha eseguito i test completamente.

Pessima cosa quando un errore del genere determina non una semplice disfunzione ma causa il peggiore dei mali per chi lavora al computer, la perdida di dati.

Colpa la fretta, tutti a pretendere il meglio e subito, adesso speriamo che, avvertiti gli utenti, si prendano il tempo necessario per la correzione.

Se l'avessero avuto anche in Microsoft?

Meno scalpore (e qualche sorrisino in più) con più condiscendenza.

Come si fa sempre con i meno fortunati nella vita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

a guardar bene ci sono anche altri problemi e fanno pensare che la Mela forse abbia più di un baco che non vuole ammettere. La guerra con Windows non consente debolezze.

L'importante e' esserne consapevoli; se poi tutti quelli che amano tanto la parola "winzozz", fanno finta di niente, fatti loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this