Sign in to follow this  
admin

iMac da 21.5 e 27" del 20 Ottobre: il parere dei lettori.

Recommended Posts

Sbagli Delos.

il FW è stato tolto solo per non vampirizzare il mac book pro.

tra l'altro sarebbe stato curioso: non essendo i pro aggiornati, le differenza col mcp da 1149 sarebbero state esigue.

Se ti fa piacere crederlo: chi sono io per dirti che sbagli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità sta nel mezzo.

Diamo per scontato che Apple abbia abbandonato il connettore FW400 (credo anzi che sia proprio dismesso o quasi dal consorzio IEEE1394)... quindi le linee consumer e pro andavano differenziate tramite diversi accorgimenti.

Oddio, non mi pare che togliere i led di carica e l'IR per il telecomando siano le scelte migliori...

Comunque, alla fine, la FW era l'unica cosa (oltre al case) davvero "distintiva" tra una serie e l'altra. Anche i primi iBook, d'altronde, non l'avevano...

Dall'altro lato, per Apple mantenere a tutti i costi una FW su tutti i computer può essere una scelta non logica rispetto al mercato.

Alla fine, per molti switcher la FW è una connessione misteriosa... e possono tranquillamente vivere con le "tradizionali" periferiche USB.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se hai un desktop, non capisco perché optare per i dischi tascabili... dato che sottolinei anche la questione prestazionale...

Faccio un esempio con i prodotti LaCie:

Disco d2 Quadra 2 TB 279 €

Disco Poulton Design 2 TB 249 €

Senza contare la qualità costruttiva superiore del d2...

In ogni caso, la cascata FW non inficia più di tanto le prestazioni (sempre meno di un hub USB).

Uso i dischi tascabili perchè odio i cavi. Ho preso un imac apposta per non vederne in giro (o almeno il minor numero possibile) e quindi pensare di avere alimentatori e cavetti in giro mi inquieta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sull'incidenza della memoria sulle prestazioni qualcuno sa darmi dei dati ?

A cosa può servire averne 8/16 gb ?

a poco o niente se non usi il mac con software particolarmente avidi di risorse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver analizzato le varie configurazioni, ho optato per l'acquisto dell' iMac da 27'' con quadcore da 2,66 GHz.

Come già accennato in un post precedente utilizzo prevalentemente Office e iWork. Tuttavia, mi capita spesso di convertire qualche filmato per l'iPhone, ragion per cui ho optato per il quadcore. Il modello da 2,8 GHz, invece, mi sembra spropositato per le mie esigenze.

La prossima settimana lo ordinerò presso il mio negozio di fiducia. Purtroppo, per i quadcore, i tempi non saranno brevi (si parla di almeno un paio di settimane).

Spero nel frattempo di vedere postato qualche commento di un novello possessore più fortunato nella tempistica del sottoscritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver analizzato le varie configurazioni, ho optato per l'acquisto dell' iMac da 27'' con quadcore da 2,66 GHz.

Come già accennato in un post precedente utilizzo prevalentemente Office e iWork. Tuttavia, mi capita spesso di convertire qualche filmato per l'iPhone, ragion per cui ho optato per il quadcore. Il modello da 2,8 GHz, invece, mi sembra spropositato per le mie esigenze.

Liberissimo di scegliere quello che vuoi, ma per svolgere quei compiti va bene il core duo del macbook del 2006 che ho sottomano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liberissimo di scegliere quello che vuoi, ma per svolgere quei compiti va bene il core duo del macbook del 2006 che ho sottomano.

Concordo in pieno con iMac 2008. Comunque non e' necessario essere Schumacher per desiderare e possedere una Ferrari.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque non e' necessario essere Schumacher per desiderare e possedere una Ferrari.

ciò non toglie che sarebbe oltremodo "bizzarro" considerarla necessaria perché si devono percorrere 8 km al giorno...;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver analizzato le varie configurazioni, ho optato per l'acquisto dell' iMac da 27'' con quadcore da 2,66 GHz.

Come già accennato in un post precedente utilizzo prevalentemente Office e iWork. Tuttavia, mi capita spesso di convertire qualche filmato per l'iPhone, ragion per cui ho optato per il quadcore. Il modello da 2,8 GHz, invece, mi sembra spropositato per le mie esigenze.

certamente se hai la possibilità hai tutto il diritto di comprare quello che ti pare, però anche io ti sconsiglio questo modello per le operazioni che hai descritto, è davvero eccessivo. Io prenderei il modello da 1500 euro e quello che ti avanza lo spendi in accessori piuttosto perchè rischi di annoiare la cpu ;)

solo un consiglio ehhhhhhhhhhhh!!! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this