iMac da 21.5 e 27" del 20 Ottobre: il parere dei lettori.


admin
 Share

Recommended Posts

  • Replies 935
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Uhm se ti cambiano la scheda logica speriamo facciano un bel lavoro, perchè è praticamente tutto il computer. Ma se i fw sono saldati non possono fare altrimenti. Più che altro speriamo che non ne arrivi un'altra con problemi differenti.

Mi sembra strano il fatto che il nuovo iMac sia meno performante di un pc di configurazione addirittura inferiore. Per quanto riguarda l'uso del S.O. anch'io ci ho messo un pò ad imparare alcune cose, ma proprio poche, installare programmi (molto più facile sul Mac), fare copia-incolla, guardare l'organizzazione delle periferiche. Cose che comunque si imparano in fretta. Questo accade ogni volta che si cambia piattaforma, non solo S.O. ma anche applicativi. Adesso sono passato a Open Office perchè il Word della MS mi dicono tutti che ha dei bug clamorosi sul Mac. Ovvio che certi automatismi ho dovuto impararli di nuovo. Ma è strano davvero il fatto che il tuo vecchio pc sia più veloce nel fare rendering video. Io ho un MBP di aprile 2008, 2,4Ghz e 4Gb ram, prima usavo un dual-core 3.06 con 2Gb e Windows XP...e ora per fare i montaggi video ci metto molto meno! Anche muovermi tra le varie take video, spostare, tagliare ecc, il MBP è molto più agile. Idem per l'audio (Cubase, Logic ecc.) perchè i 4gb di ram vengono gestiti interamente (non come Xp che legge 2-3 Gb come e quando gli pare).

Che configurazione hai preso? Il dual o il quad?

Link to comment
Share on other sites

Altra cosa: se usi il Parallels controlla che il Win XP sia performante al 100% con i lavori che devi fare tu, perchè in virtualizzazione non è detto che sfrutti le risorse del Mac al 100% delle sue (di XP) capacità. Io il Parallels l'ho tolto dopo averlo provato, andava bene solo per usare Office, il resto dei programmi erano gestiti malissimo, l'audio non riuscivo a farlo perchè la scheda audio non la leggeva bene, i plugin audio e video non funzionavano bene perchè anche se erano installati correttamente non li trovava ecc. ecc.

Ora uso solo il Mac e sto bene così :D

Link to comment
Share on other sites

.... Mi dicono che il centro di Vicenza in cui mandano le cose sia affidabile.... vorrei sapere se è così, se qualcuno ha avuto esperienze... La mando in assistenza perchè per il resto la macchina è perfetta e quindi non vorrei con il cambio che mi arrivi un guasto nuovo.

È affidabile, veramente. Jump (questo è il nome del centro di assistenza e questo è il link fa le cose per bene. Controlla anche il loro sito: l'interfaccia è fatta con FileMaker (inizio a parte) :)

Link to comment
Share on other sites

Altra cosa: se usi il Parallels controlla che il Win XP sia performante al 100% con i lavori che devi fare tu

Ho una serie di licenze win che ho pagato e quindi utilizzo. Office 2007, visual studio che uso per lavoro e altri minori. Per questo tengo parallels. Tra l'altro alcuni sw che uso da tempo tipo dvdshrink non ci sono credo in versione Mac.

Per le prestazioni ho un dual da 3.06. Il confronto l'ho fatto sul batch di elaborazione foto di un programma di fotoritocco che uso. Certo può essere un problema suo, il codice Mac e win è diverso e quindi può essere meno performante per colpa del produttore del sw.

Sul rendering ovviamente è più veloce dell'Athlon ma non così tanto come mi sarei aspettato avendo in sostanza un clock doppio e un dual core.

Per la scheda firewire vediamo che dicono al negozio. Proverei prima a partire con l'SO da un disco diverso dato che ho già sentito altri 2 con lo stesso problema mi sembra strano che abbiano tutte problemi hw comincio a pensare che possa essere un problema di SO che per qualche motivo non la vede.

Comunque per ora lo switch non è stato dei più felici. La qualità dei materiali è ottima, lo schermo davvero esaltante ma non è scoccata la scintilla che mi aspettavo. magari è solo questione di tempo. Diciamo che per ora dati i 1500€ spesi me lo faccio piacere...:D

Link to comment
Share on other sites

Tra l'altro alcuni sw che uso da tempo tipo dvdshrink non ci sono credo in versione Mac.

Prova con TOAST o con POPCORN della Roxio. Entrambi hanno una funzione di shrink per "restringere" un DVD-9 in un DVD da 4GB.

Sicuramente però esistono anche altri sw, magari meno costosi.

Sul rendering ovviamente è più veloce dell'Athlon ma non così tanto come mi sarei aspettato avendo in sostanza un clock doppio e un dual core.

Anche questo dipende da come è stato fatto il software, che magari usa un solo core. Per verificare ciò ti consiglio iStat Menus (http://www.islayer.com/apps/istatmenus/

che oltre a diverse altre funzioni mostra l'impegno dei singoli core.

Per la scheda firewire vediamo che dicono al negozio. Proverei prima a partire con l'SO da un disco diverso dato che ho già sentito altri 2 con lo stesso problema mi sembra strano che abbiano tutte problemi hw comincio a pensare che possa essere un problema di SO che per qualche motivo non la vede.

La compatibilità FW800 con dispositivi FW400 non è così performante. A volte accadeva anche a me di non riuscire a vedere dischi FW800 con il mio vecchio iMac con FW400.

Comunque per ora lo switch non è stato dei più felici. La qualità dei materiali è ottima, lo schermo davvero esaltante ma non è scoccata la scintilla che mi aspettavo. magari è solo questione di tempo.

Se posso darti un consiglio (anch'io come molti ho fatto anni di PC - che uso ancora al lavoro - prima di approdare nel 1999 al mac) dovresti cercare di non usarlo come sei abituato con Windows, ma di perdere un po' di tempo e di esplorarlo come merita di essere esplorato.

Qui puoi trovare qualche interessante spunto da "neofita" e videotutorial:

http://www.saggiamente.com/blog/category/video-guide/

Prova ad esplorare questo interessante blog, contiene anche indicazioni su applicazioni utili sotto mac.

http://www.saggiamente.com/blog/category/software/

Spero per te che quanto prima scocchi la scintilla...

:)

Link to comment
Share on other sites

Appena scoperto che il mio secondo Mac, che ha sostituito il primo 27 che frizzerava, ha la firewire guasta. La mia telecamera con cavetto appena comprato sul mio iMac non la vede, in quello del negozio va che è una favola...

Prima di portarlo in assistenza prova a fare un reset della PRAM, ho appena letto su questo forum:

http://www.rme-audio.de/forum/viewtopic.php?id=7160

che, per l'utente che lo ha segnalato, il reset è stato risolutivo.

La procedura, come puoi leggere dall'inglese, è semplice:

1) Spegni il Mac

2) Disconnetti tutto quanto dalle varie porte USB, Fireware, ect....

3) Stacca il cavo dell'alimentazione per 20 secondi.

4) Riattacca il cavo dell'alimentazione e riconnetti la tastiera.

5) Accendi l'iMac e immediatamente premi e tieni premuto contemporaneamente sulla tastiera i tasti "P"+"R"+Option+Command e continua a mantenerli premuti finchè non senti per quattro volte "Booing", il suono di avvio dell'iMac (in inglese si parla di tre volte, ma io ti suggerisco di farne quattro).

6) Dopo aver sentito il quarto "Booing" rilascia i tasti e lascia che l'iMac si riavvii normalmente.

7) Una volta riavviato l'iMac prova a connettere la tua periferica Fireware e vedi se viene riconosciuta.

Ciao.

Link to comment
Share on other sites

Prima di portarlo in assistenza prova a fare un reset della PRAM...

Grazie intanto per l'aiuto. Domani provo certamente... solo che come ho scritto sopra il cmd lo riconosco il tasto Opzione invece non ho capito quale sia (mi vergogno a bestia...) quello con sopra alt?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share