bootcamp o parallels?


Acey
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, sono uno studente di architettura, da maggio ho un MacBook in alluminio. ovviamente (purtroppo) ho dovuto installare windows x usare autocad. finora ho usato bootcamp ma è molto scomodo perchè ognivolta che devo usare photoshop o altri programmi su mac devo spegnere win, avviare mac e poi ritornar su win. quindi la soluzione migliore sarebbe parallels ma mi han detto che perde un pò come prestazioni.. la mia domanda è perde tanto? xkè se cambia di poco io metterei parallels.

grazie a tutti!

ciaooo

Link to comment
Share on other sites

non hai detto la cosa fondamentale e cioè quanta RAM hai installata.

le macchine virtuali mangiano RAM, per cui dovrai averne abbastanza da allpocare alla macchina virtuale con Windows, per far girare senza problemi anche programmi pesanti.

se hai 4 GB di RAM, non dovresti avere problemi: lascia 2 GB per Mac OS X e alloca 2 GB per la macchina virtuale con Windows.

Link to comment
Share on other sites

l'ho provato, non sembra che vada male. anche con i 3d è abbastanza veloce! l'unica cosa è che ho sbagliato a scaricarlo e ho preso quello in inglese, come faccio a metterlo in italiano? devo disinstallarlo e installare la versione italiana? se lo disinstallo non perdo i dati di bootcamp?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share