Sign in to follow this  
sergio_s93

[IMPORTANTE] Consigli su acquisto macchina fotografica, confusione totale...

Recommended Posts

sono indeciso sull'acquisto di una macchina fotografica, essendo alle prime armi ho le idee abbastanza confuse... gli acquisti principali che stavo considerando sono la nikon d3000 (con il kit del link http://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/ProductDisplay?catalogId=20000&storeId=20000&productId=2055660&langId=-1&category_rn=13251 trovato a 599€) o la canon SX1 IS (trovata a 456€). Anche se quest'ultima non è una reflex ho notato che ha numerose caratteristiche, è più pratica perchè non comporta obiettivi a parte e per certi aspetti tecnici è persino superiore alla nikon. Se ci sono altre proposte su altre macchine sono ben accette (basta che non alimentino la confusione che già mi assale) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hey!! Vedi che di sergio_s ce n'è può essere uno solo :D ahaha

Comunque...scherzi a parte.

La D3000 è in tutto superiore alla SX1 IS, che è una bridge (una compatta con un vestito più grande).

Se già parti con l'idea che non ti interessa cambiare obiettivi, ok! La SX1 IS fa per te.

Altrimenti troverai la D3000 un ottima macchina per entrare nel mondo reflex. Cerca qualche discussione nel forum, se n'è parlato parecchio di reflex entry level...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehehe che caso però quello del nick!! :D

grazie del consiglio!

informandomi ho trovato interessante la nikon d5000. ora il mio dubbio è: meglio partire con la nikon d3000 con due ottiche (una 18-55mm e l'altra 50-200mm) o la nikon d5000 con un obiettivo standard?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concordo con Sergio sul fatto che la D3000 sia in tutto e per tutto (e non di poco) superiore alla SX1, Sotto il punto di vista della qualità d'immagine intendo. Come d'altra parte qualsiasi reflex, anche entry level, è superiore alla migliore delle compatte/bridge.

Se vuoi invece privilegiare la portabilità e la comodità la SX1 è certamente meglio, fermo restando una comunque buona qualità delle foto.

Sulla scelta fra 3000 e 5000 ti posso dire che essendo tu alle prime armi non avrai benefici particolari dall'acquisto del modello superiore. Inoltre, come hai fatto notare, con la 3000 potresti comprare due obiettivi invece che uno.

Come primo approccio al mondo reflex ti consiglierei anche di prendere in considerazione un usato. Ottimi acquisti potrebbero essere D80/D90, che avendo il motore autofocus nel corpo macchina ti permetterebbero di utilizzare obiettivi sprovvisti, ma anche D60/D40/D40x, alle quali però dovresti accoppiare obiettivi motorizzati, riconoscibili dalla sigla af-s, per poter usufruire dell'autofocus.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti per le risposte

la nikon d3000 non ha il live-view e non permette la possibilità di girare video, inoltre ha la drammatica pecca di non avere un motore AF integrato... la d5000 ha una modalità raffica piu veloce, un live-view, uno schermo orientabile, la possibilità di effettuare video in full hd, una maggiore sensibilità (intendo gli ISO) e ha anche un motore AF integrato. Non vorrei effettuare un acquisto come la nikon D3000 e poi sentirmi "limitato" da queste caratteristiche; la scelta sostanziale sta proprio nel partire con due obiettivi e una macchina più limitata o una macchina che penso duri piu tempo rispetto le mie esigenze ma che mi permetti, almeno al momento, un obiettivo standard. La questione principale è: dove fare l'investimento?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, il punto è se vuoi comprare una reflex per imparare a fotografare o ti interessa puntare e scattare e basta.

Nel secondo caso la SX1 ti permetterà di raggiungere già da subito dei risultati interessanti.

Nel primo caso la strada è diversa.

Sono perfettamente d'accordo che la mancanza di motore AF sia una pecca (infatti ti avevo consigliato una usata motorizzata), le altre funzioni sono o non attinenti con la fotografia (video) o ridondanti per un principiante (raffica). Eventualmente vedrei la resa agli iso un parametro importante.

Il live view non serve quasi mai. Si usa soprattutto nella fotografia macro o in qualche situazione nella quale inquadrare col mirino (la scelta migliore nella quasi totalità dei casi perchè permette un reale controllo della scena) non è agevole. Considera che la messa a fuoco in live view è spesso problematica e imprecisa. Scordati di usarlo come nelle compatte, non è la stessa cosa.

La regola antica che privilegia la spesa per le ottiche rispetto al corpo è ancora valida.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ha anche un motore AF integrato...

Occhio! La D5000 non ha motore integrato.

Altro motivo che mi spinge a definirla una macchina dal prezzo assolutamente eccessivo.

Con un piccolo sforzo, ti porti a casa la D90, o a pari prezzo trovi molte D80/D90 usate pari al nuovo (7000-10000 scatti).

Se ancora non sai bene come si svilupperà in te la passione per la fotografia, non spendere troppo per il corpo, piuttosto abbinagli il 35 1.8 AF-S (o il 50 AF-D 1.8 se prendi un corpo motorizzato), spendi poco, ti darà una mano in situazioni di luce sfavorevoli, e imparerai tante tante cose... ;)

Quando avrai scoperto i limiti della D3000 (che non sono di certo la mancanza del live view e dello schermetto orientabile), la potrai vendere in un batter d'occhio (le reflex entry level tengono benissimo il valore, rispetto alle pro ed alle semi-pro; anche per questo ti è stato dato il validissimo consiglio di guardare il mercato dell'usato).

Non farti problemi riguardo le prestazioni ad alti ISO della D3000. Se stavi pensando inizialmente ad una compatta, non hai idea dell'enorme differenza di qualità :)

E' una macchina che puoi usare senza tanti problemi anche ad 800ISO ed oltre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per i pareri sono stati utilissimi. Presupponendo che scarto la nikon d5000 (Carletto mi hai aperto gli occhi XD), ho trovato interessante la canon 450d, mi sembra superiopre della nikon d3000 rimanendo comunque sulla stessa fascia di prezzo. Erro? e per quanto riguarda gli obiettivi da montare su questa macchina? (senza spendere cifre esorbitanti almeno per ilmomento)

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per i pareri sono stati utilissimi. Presupponendo che scarto la nikon d5000 (Carletto mi hai aperto gli occhi XD), ho trovato interessante la canon 450d, mi sembra superiopre della nikon d3000 rimanendo comunque sulla stessa fascia di prezzo. Erro? e per quanto riguarda gli obiettivi da montare su questa macchina? (senza spendere cifre esorbitanti almeno per ilmomento)

La 450D ha qualche cosina in più rispetto alla D3000 (il bracketing, l'unica veramente importante), ma la Nikon, è comunque un progetto più fresco.

La scelta Canon/Nikon è un dubbio che assale molti.

La differenza la fanno soprattutto i rispettivi cataloghi di ottiche.

E, per capire di quali ottiche hai bisogno è necessario macinare scatti dietro scatti...

Senza dubbio, la miglior ottica che si può comprare quando si entra nel mondo reflex, è il classico 50 1.8; ottica si economica, ma dalle ottime prestazioni. L'unica ottica di cui si può avere la certezza della sua permanenza nel corredo. :)

E' praticamente un must have.

Specie per te che inizi, ti darà molte soddisfazioni e ti aiuterà ad imparare molte cose.

Il 50 1.8 Canon lo si trova a meno di 100€ nuovo.

Su Nikon puoi prendere in considerazione quelli che ti ho consigliato precedentemente.

Su entrambi i sistemi, gli zoom in kit vanno benissimo per cominciare (con un pizzico di vantaggio per il 18-55 Nikon).

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono nuovo del forum,mi affido a voi per un consiglio:ho una compatta Kodak V1273 che mi mette in difficoltà quando devo fotografare sulla neve o con il sole alle spalle perchè non vedo bene lo schermo,vorrei migliorare:Ho curiosato sul MAC ed avrei trovato una Sony DSCHX5V e una Panasonic MT-Z10 ,c'è anche una Nikon CoolpixS8000

quale mi potete consigliare?

p.s.sono un vecchietto 76° che ha imparato da poco il Mac ..mi serve una macchina tascabile e automatica,forse potete aiutare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fotografare sulla neve è una delle situazioni più ostiche per qualsiasi fotocamera.

Il sensore abbagliato dalla quantità di luce riflessa dalla coltre bianca tende a sottoesporre indistintamente, col risultato che la maggioranza delle foto di quel tipo vengono (sembra strano) scure.

La soluzione classica è quella di agire sull'apposito comando e sottoesporre o regolare l'esposizione in manuale sempre sottoesponendo.

Purtroppo la quasi totalità delle compatte non ha la possibilità di sottoesporre e tantomeno regolazioni manuali. Si può al massimo ricorrere, per le fotocamere che ne sono fornite (queste si, sono tante), alle cosiddette "scene", che sono delle modalità di esposizione fisse e specifiche per le diverse situazioni (ritratto, paesaggio, flash ecc...).

Per quanto riguarda il sole alle spalle purtroppo non vedo soluzioni se non passare ad una fotocamera dotata di mirino ottico tradizionale (o al limite elettronico), che è sempre e comunque il metodo in assoluto migliore per inquadrare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this