Sign in to follow this  
eutelsat

Consigli cercasi...

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, e sono in procinto di acquistare una reflex digitale, visto che le compact non mi soddisfano in alcun modo...

Volevo avere dei consigli, o dei link per capire quale sia la migliore adatta a me. Le foto di sera mi affascinano, certo non è che posso trascurare quelle di giorno. Avevoo visto una Canon eos450 con un 18-55 a bordo, ma vorrei capire

1) come funziona,è consigliata?

2) lo zoom a 200/300 è funzionale?Consigliato l'acquisto?

3) un grandangolo?

4) come capisco la qualità di un obiettivo?

5) nelle analogiche avevo un duplicatore per lo zoom, si usano sulle digitali?

6) 30sec per l'otturatore, per foto notturne, con stelle, magari a 100 ISO, sono sufficenti?

7) obiettivi canon compatibili solo con canon o anche con altri?

8) batterie durature, o preferibile acquistarne altre?

9) acquisti migliori con 600€ da investire?

10) portando a stampare le foto, in quale formato le portate?

tutto quello che c'è da sapere per fare buone foto, cosa guardare e cosa trascurare nell'acquisto, grazie 1000 :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono tante discussioni aperte a riguardo, ma vediamo di fare un recap. Io ti fornisco i miei punti di vista, che non necessariamente sono oggettivi e corrispondono alla realta' assoluta. Quindi...

Le domande che devi porti sono "so gia' fotografare? Ho idea di cosa sia/come funzioni una reflex? ho voglia di imparare?". Se e' la tua prima esperienza, cerca una macchina da assalto, anche spartana nelle funzioni, con un obiettivo che copra un discreto range (18-55 o 18-70). Prendi confidenza, vedi cosa ottieni e poi valuta l'acquisto (casomai) di qualche altra lente per allargare il tuo range.

Per quanto riguarda i consigli sulle marche, con quel budget una vale l'altra. Nikon e Canon godono di un'ottima reputazione (fanno macchine fotografiche da tempi immemori), Sony e' un ottimo rapporto qualita' prezzo (la a230 e' OK), Pentax e Olympus sono ottime ma l'obiettivo fornito in kit ha un range piuttosto limitato. Si parla molto bene di Panasonic (molti miei amici hanno venduto le loro Nikon per passare alle nuove PAnasonic), ma non avendone mai provata una non posso darti un'opinione.

Consiglio spensierato: cerca una Nikon D40, e'un po' vecchia ma

-non costa niente (in UK siamo a 300 sterline nuova)

-e' un'ottima macchina d'assalto

-hai il mercato Nikon che sull'usato e' ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quotando in pieno quello che ha scritto EmaDaCuz, ti posso dire:

1) Funziona bene, come funzionano benne tutte le reflex sul mercato. Poi dipende da cosa vuoi fotografare e come sai gestire una fotocamera reflex.

2) Dipende da cosa fotografi. Se fai foto naturalistiche è indispensabile, altrimenti è un acquisto evitabile.

3) Generalmente un grandangolo è un obiettivo di maggior uso. Il 18-55 è già abbastanza grandangolo per un uso quotidiano.

4) Ci sono un sacco di parametri per valutare la bontà di una lente, inoltre le qualità dipendono, tanto per cambiare, dall'utilizzo che se ne fa. Generalmente il primo parametro qualitativo è la luminosità, espressa come valore del diaframma a tutta apertura. In linea di massima un obiettivo luminoso (il classico f/2.8) è più performante di un pari lunghezza focale ma più buio (ad es. f/5.6). Non è una regola fissa, ma nella stragrande maggioranza dei casi è valida.

Poi altri parametri importanti sono la distorsione, la caduta di luce agli angoli, la vignettatura ecc.

5) Certo.

6) Sarebbe meglio una posa B

7) Solo Canon

8) E' sempre avere meglio avere due batterie

9) Con le entry level di Nikon e Canon vai sul sicuro.

10) Che domanda è? Dipende da cosa voglio volta per volta...

Se, come penso, sei un novizio del mondo reflex io non mi farei troppi problemi su cosa prendere. Tutti i prodotti sul mercato sono buoni, non ci sono "bidoni". Compra la fotocamera che ti puoi permettere dando importanza al feeling che hai con essa tenendola in mano. La prima cosa importante è imparare a fotografare e capire COSA vuoi fotografare, DOPO potrai pensare a mirare le scelte. All'inizio nessuna fotocamera (fosse anche una D3x) ti farà scattare foto migliori di un'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La reflex la usavo anni dietro, nei periodi dell'analogica, poi con le digitali, la praticità , compattezza, anteprima immagine e ritocco, sono rimasto un pò indietro. Purtroppo con le compatte, utili quando si viaggia, non si raggiungono livelli decenti, ma solo sommari. Almeno parlando di un ultracompatta, e facendo foto in notturna, il quale ritengo "la dura prova" di una fotocamera.

Non so se esiste un sito alla scelta della fotocamera in base a quello che serve, iso, tempo, ev, fps, avevo visto la canon 450eos, apparentemente manegevole, ma difficile valutarla senza usarla, e quindi cercavo informazioni da gente esperta :)

1) La userei prevalentemente per panorami notturni, monumenti illuminati, interni. Cavalletto e senza flash. Foto di giorno naturalmente non sono da escludere

2) Lo zoom è sempre utile per riprendere determinate cose, anche cose specifiche di un paesaggio, ma non so se combinandolo in notturna, penalizzerebbe troppo la foto

3) ho provato il 18mm e diciamo non copre i 180° ma è piuttosto ampio, ho visto dei convertitori per aumentare l'angolo, ma non so se è meglio acquistarne uno o penalizzerebbe troppo la foto

4) Ok, capito :)

5) Duplicatore zoom, è molto + buia l'immagine? E' consigliato?

6) La posa B...questo è il dubbio che ho su questa canon, non c'è scritto da nessuna parte, e non so se è di default sulle Reflex e quindi inutile menzionarla

7) Ok

8) Ok

9) qualche modello in particolare, che abbia le funzioni personalizzabili piuttosto complete

10) Jpg, Png, Raw, i fotografi non restituiscono foto fedeli come le porto molte volte :(

Amo muovere le impostazioni e trovare compromessi migliori per ottenere maggior dettaglio e contrasto, non amo il flash, se non strettamente necessario per alcuni scatti, e malgrado deve essere maneggevole, visto che in vacanza viene con me, uso il cavalletto quando necessario. Ho visto uno scatto di 1/4000 su questa Canon, non so mai se lo userò, ma mi stuzzica anche questo :)

Grazie per la pazienza nel leggere e nelle risposte :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usando la fotocamera prevalentemente per foto notturne ti direi di privilegiare la resa agli alti iso e il contenimento del rumore provocato dalle lunghe esposizioni. La risposta naturale sarebbe una fotocamera con sensore full frame, ma è una strada impercorribile col tuo budget dati i costi ancora molto elevati.

Non posso darti grossi consigli per quanto riguarda la Canon 450D, dato che uso da sempre solo Nikon ma so che comunque non sbaglieresti.

In casa Nikon quello che mi sento di consigliarti è una D90 con un 16-85. Sforeresti il budget ma avresti una accoppiata di grande pregio, senza pretese professionali ma estremamente performante. La D90 si difende benissimo agli alti iso e come qualità d'immagine è al top fra le fotocamere a sensore DX/APS-C. Ottimo autofocus e completa dotazione di funzioni.

Un po' più in basso c'è la più recente D5000, ma potendo resterei sulla D90.

Il 16-85, col fattore di moltiplicazione, equivale ad un 24-130 che rappresenta tutte le focali di maggior utilizzo. E' davvero un ottimo zoom tuttofare, il migliore di Nikon in quella categoria.

Altrimenti potresti rivolgerti al mercato delle ottiche fisse Nikon usate. Si fanno ottimi affari a prezzi interessantissimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, ho fatto un giro per vedere le cose

Sembra che Canon 450 non permetta scatti superiori a 30sec. , quindi mi pare di capire che è una scelta errata

Ho visto le Panasonic, ma malgrado sono complete e molto personalizzabili nelle impostazioni, pare che ci sia scarsa reperibilità di ottiche, correggetemi se sbaglio please :)

Ho Visto una Sony 380L , 14Mpx 18-55mm a 750€, ma non mi da molta fiducia, non so perchè...

Ho visto delle Nikon, ma non capisco perchè sul mirino l'anteprima è scurissima, quasi a non distinguere il soggetto, non l'ho accesa, è normale e accendendola si vede normalmente o è proprio così? Poi per i sistemi di pulizia sensore, le prime ricordo avevano grossi problemi con la manutenzione dopo tot scatti, ora, autopulenti, sono affidabili o necessitano di cure ed assistenza?

Ho visto la Nikon D90 con obiettivo Nikkor 18-105mm f/3.5-5.6G a 850€, un pò oltre il mio budget, è consigliabile? Duplicatore di zoom uguale a 36-210mm, quindi con ISO 200 dovrei avere meno problemi, mentre il grandangolo esiste come adattatore?

Volevo sapere se un ISO di partenza di 200, non fosse troppo alto per foto diurne, anche chiudendo diaframma e scatto veloce, visto che 60-80ISO sono riuscite a risolvere delle "pecche", ma provata su una ibrida.

Che dimensioni posso stampare una bella foto a 12Mpx? Acquistando fra un paio di anni, solo il corpo macchina, sempre Nikon, ci sono probabilità di usare lo stesso obiettivo e relativi accessori?

VR che significa sull'obiettivo?E' lo stabilizzatore?

Anche su questa non ho visto la funzione Bulb...possibile?

Scusate tutte le mie domande, ma non è facile fare un acquisto senza provarle :( , nei post ho visto belle foto, ma non ci sono scritti nè il tipo di camera usata, nè le impostazioni adoperate, nè se sono state ritoccate con software immagini...

Grazie :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nelle foto che hai visto usiamo un po' di tutto. Io ho una Sony a100, super entry level, qualcuno ha Nikon D60, altri hanno attrezzature che costano come un'automobile. Ma come al solito e' il sopramanico che fa la differenza. Come dice Carletto, anche se io avessi in mano una D3x non arriverei a scattare foto di alta qualita'. Al contrario, se dessi in mano a lui la mia a100 sarebbe in grado di fare foto da urlo.

Se hai individuato qualcosa che ti aggrada nella fascia di budget che ti sei prefissato, vai a comprarlo e inizia a sperimentare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sony a100 apparentemente è al livello di canon450, giusto una questione di Mpx, e forse Sony è più completa.

Vorrei acquistarla, ma non essendo un acquisto di tutti i giorni, non vorrei fare un eccesso come un pentimento in economia. La Canon mi ha stuzzicato, ma rileggendo , mi son bloccato.

Sono indeciso tra canon e nikon al momento, ma sto guardando anche in giro, valutando anche il peso del corpo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nikon, Canon, Sony, Pentax fanno tutti ottimi prodotti.

Il motivo per cui mi sento di consigliare Nikon e Canon è dato solo dalla vastità dei loro rispettivi sistemi (obiettivi, flash, acessori ecc) rispetto alla concorrenza.

I sistemi di pulizia sensore sono utili ma non risolvono il 100% dei problemi. Agiscono bene solo in presenza di polvere secca, se invece è umida e appiccicosa resterà ben attaccata al filtro davanti al sensore. A quel punto resta solo da aprire la fotocamera (brrrr) e pulire a manina con gli appositi prodotti (sperando di non peggiorare la situazione come spesso accade) oppure, ed è la soluzione migliore, portarla in un lab di fiducia per una pulizia professionale.

Vai tranquillo che tutte le Nikon e Canon in listino hanno la posa B.

I duplicatori per il momento li lascerei perdere. Non possono essere usati su tutti gli obiettivi e generalmente fanno a pezzi la qualità dell'immagine. In ogni caso si usano sui tele luminosi e non certo sui normali, oltretutto quelli abbastanza bui. E' assurdo duplicare un 18-105, ammesso e non concesso che possa essere duplicato, la luminosità calerebbe a livelli inutilizzabili.

Per quanto riguarda gli adattatori grandangolari, quelli sono aggeggi da compatta. Sulle reflex non si usano.

Ti rinnovo il consiglio di non preoccuparti troppo della qualità assoluta del tuo primo acquisto. Non spendere troppo nella foga di avere l'ultimo ritrovato tecnologico (che nel frattempo sarà già diventato penultimo), magari risparmia e rivolgiti all'usato, che ti permetterà di prendere confidenza col mondo reflex digitale, e potrà essere rivenduto senza perderci molto (al contrariodel nuovo che si deprezza in modo incredibile).

Al contrario destina una buona parte del tuo budget alle ottiche, che quando sono buone lo saranno per tanti e tanti anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Son passato a vedere delle camer usate

Nikon D90, solo corpo 650, a cui devo aggiungere 290€ x un ottica nuova 18-105

Canon Eos40, 750€ con ottica 18-55 mi pare o 18-70 non ricordo con esattezza...

Mi sto quasi convincendo di prendere la Canon 450d,visto che ha la posa B ( ma serve il telecomando/accessorio??? ) nuova, costa 560€ con ottica 18-55, e molto sicuramente dovrò acquistare un teleobiettivo visto che mi piace immortalare anche dei dettagli.

I vostri consigli sono preziosissimi :) e mi hanno schiarito molte idee

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, per la posa B ti serve uno scatto remoto.

Usandola a mano introdurresti vibrazioni visibilissime sull'immagine.

Ho trovato questo paio di occasioni

D90 (certamente superiore alle altre da te citate)

D80 (modello precedente alla D90 ma validissima, l'ho avuta per un anno e ho postato un sacco di foto qui sul forum)

Share this post


Link to post
Share on other sites

:)

La D90 ho visto che con 100€ in + si acquista nuova, anche se questa postata ha pochi scatti, ma manca un cavo video e chissà chi l'ha usata, se ne ha fatto buona cura, anche sulla batteria...

Un buon sito per eventuali accessori? Sto pensando alla Canon450 per un piccolo budget iniziale, e vedere come mi trovo, in caso se la dovessi dar via, non ci rimetterei + di tanto e dovrei rivenderla facile... almeno credo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this