Sign in to follow this  
quantum

[rumor] Esiste una release di autocad 2010 su mac (?)

Recommended Posts

Quanti utenti di OS X necessitano, e quindi "acquisteranno" la licenza di autocad?

Moltissimi studi professionali, che sono stanchi di avere pc che non funzionano, si bloccano, e che costano un sacco di euro l'anno di manutenzione ed antivirus..

Nel mio studio per es. l'idea di gettare tutti i pc e passare a mac ci allieterebbe molto.. visto che tutti lavoriamo con i pc (perché obbligati ad usare AutoCAD da chi ci fornisce il lavoro) ma che nel privato abbiamo tutti il nostro bel mac..

Penso che molti studi la pensino come la pensiamo noi qui..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al solito siamo al delirio..... lo share di Mac Os? Who cares? Quanti utenti di OS X necessitano, e quindi "acquisteranno" la licenza di autocad? L' 1,5% del 13 % di share? Avete una vaga idea di quante copie di autocad girano sulle macchine windows? Non windows 7 e basta....sulle macchine windows in generale. E non vado avanti perché ho letto delle cose da bar sport che fanno disonore ai peggio forum frequentati da bimbiminkia decerabrati....cose tipo la pirateria non conta, basta imporsi, ed amenità simili...basta fumare l'erba secca...PLEASE.....TURN ON YOUR BRAINS!

lord senti:

1) ho aperto questa discussione perchè ho chiamato la autedesk e mi hanno detto quello che ho riportato in questo post con lo scopo di fare di iformare tutti!

2) non me ne frega un c..zz,,o di quante copie venderanno, non venderanno, lo share, il 13%.... mi interessa solo trovare conferma a ciò che hosentito visto che in ufficio ho comunque un pc per autocad (lo uso anche per SAP2000, iperspace, comsol multiphysics,CDS e programmi acca in generale)!

3) detto ciò non mi dispiacerebbe affatto lavorare con autocad su mac

4)ma che ti incazzi?

5)non OFFENDERE perchè nessuno lo ha fatto verso di te

inoltre le cose stanno cambiando nei studi professionali quindi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

non esistono programmi che "costano un decimo e permettono di fare le stesse cose"

Sono quelle frasi del tipo "perché rubi Photoshop se puoi fare le stesse cose con Gimp?"

Se la Adobe e la Autodesk sono leaders del mercato ci sará un perché, e Autocad non é compresa nella OEM dei portatili Acer al Mediaworld

Un programma come Autocad offre una marea di funzioni ma all'utente (lo studio, il libero professionista, in certi casi anche l'azienda) ne possono servire solo determinate, quindi si può optare per software che nel complesso non possono rivaleggiare con Autocad ma nel singolo caso svolgono possono svolgere le stesse funzioni.

Se puoi effettivamente fare le stesse cose con Gimp rispetto a Photoshop perchè rubarlo? se invece devi fare qualcosa che gimp non ti permette allora dovrai cercare Photoshop..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Moltissimi studi professionali, che sono stanchi di avere pc che non funzionano, si bloccano, e che costano un sacco di euro l'anno di manutenzione ed antivirus..

Nel mio studio per es. l'idea di gettare tutti i pc e passare a mac ci allieterebbe molto.. visto che tutti lavoriamo con i pc (perché obbligati ad usare AutoCAD da chi ci fornisce il lavoro) ma che nel privato abbiamo tutti il nostro bel mac..

Penso che molti studi la pensino come la pensiamo noi qui..

È ovvio che non hai la più pallida idea della fatica che si fa a far migrare gli utenti da una piattaforma all'altra, ed è evidente che lavori in uno studio di illuminati se nessuno ha fatto storie...oltretutto la cosa è facilitata dal fatto che nel privato usate tutti mac..ma la gente che lavora per mio padre (geometri, ingegneri ed architetti) se gli cambi lo sfondo del desktop pensano che il grande fratello abbia preso il controllo della loro vita...e io che ho un'azienda di assistenza informatica ste cose le vedo tutti i giorni.

@quantum: non ti sentire offeso...non è il caso....non ce l'avevo direttamente con te.....ma ammetterai pure che scrivere che la pirateria non è importante per un'azienda che vende solo software è una cazzata talmente grossa che l'hanno registrata i sismografi a Tokio.

Sull'effettiva utilità di AutoCad per mac si può anche discutere...il resto sono putanate!

Share this post


Link to post
Share on other sites

se ci fosse tale programma nessuno comprerebbe più Autocad no?

Anche OpenOffice va bene per scrivere lettere… ma non va bene per aprire file infarciti di Macro, VB Script etc etc…

Gimp… è un esperimento, interessante, ma un esperimento… l'interfaccia è abominevole… ricordo per esempio Paint Shop Pro (che aveva molte meno funzionalità di Gimp) che aveva una GUI usabile almeno…

Come vedi, molti architetti qui stanno scoppiando di gioia, e sistemi CAD per Mac già esistono… se si trascinano il mattone del PC significa che come Autocad non ce ne è

Share this post


Link to post
Share on other sites

È ovvio che... ...il resto sono putanate!

Le percentuali di mercato vengono riferite alla massa, quelle riferite agli usi professionali (e anche lì dipende da che categorie...) sono altre.

E nel tecnico sarà pure che geometri ecc sanno neanche cambiare lo sfondo desktop, ma chi fa grafica, animazione, siti, impaginazione, stampa & Co sa pure usare e bene almeno due o tre OS e conosce le macchine al millimetro.

E se sono associazione di professionisti o con collaboratori esperti non la conoscono neanche l'assistenza...

Se un'azienda come Autodesk si mette a fare il porting su OSX del suo prodotto di punta (speriamo che lo faccia anche con 3DMax), dopo anni di spocchia, avrà valutato qualcosa in più delle percentuali da te ipotizzate.

Oppure sono degli stupidi scialacquatori e perditempo edonisti.

Chissene... son contento lo stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

... Gimp… è un esperimento, interessante, ma un esperimento…

Gimp non lo conoscono in tanti.

Brutto sì (ma per esempio nella versione per Windows, una scheggia, la differenza non si nota...), ma se lo usi scopri che ha delle funzioni in più o migliori di PhotoShop, non tante, ma per certe cose non ci penso neanche, apro Gimp e basta.

Ci vuole manico, soprattutto all'inizio, ma anche mille euro di meno, eh

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

@quantum: non ti sentire offeso...non è il caso....non ce l'avevo direttamente con te.....ma ammetterai pure che scrivere che la pirateria non è importante per un'azienda che vende solo software è una cazzata talmente grossa che l'hanno registrata i sismografi a Tokio.

...

Stavo già per riprenderti per il tuo precedente post, decisamente sopra le righe, poi ho letto questa frase e, dopo essermi fatto una sana risata (per la questione dei sismografi a Tokio), mi è venuta istintiva una OLA solitaria, quindi per questa volta non ti riprendo (anche se, da moderatore, lo dovrei fare). :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apro questa discussione perchè ho chiamato al numero verde dell'autodesk e mi hanno detto che poco dopo la metà di dicembre circola una mail in azienda dicendo che è possibile richiedere una release di autocad 2010 nativa per MAC OS X. Gli ho chiesto come mai non è stata pubblicizzata, mi è stato detto che era una scelta dell'azienda! mah!!!

Visto che di informazioni ce ne sono poche invito a tutti coloro che sono interessati o non di chiamare il numero verde dell'autodesk 800288633 per ottenere altre, inoltre chiunque ha altre notizie può postarle qui!!!

Non te la prendere ma mi sa tanto mi minch..........ata!

Sul sito USA di autodesk non c'è nemmeno un accenno piccolo piccolo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa cosa comunque è strana, non parliamo di uno shareware, ma del cad più usato al mondo, possibile che, nonostante al numero verde parlino del porting, la notizia non si è diffusa a maccha d'olio? Forse danno la notizia alla prossima presentazione del presunto tablet.

Comunque bene è bene, se proprio si deve usare meglio farlo con un mac...ma io non posso vederlo manco in fotografia....Avrei perferito Revit, 3D studio invece come sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this