fbpx
Home News iPhone: ecco i giochi da Oscar per il 2011 scelti da Macitynet

iPhone: ecco i giochi da Oscar per il 2011 scelti da Macitynet

Dopo i giochi iPad, Macitynet propone la sua classifica anche dei giochi iPhone. Come per il tablet anche in questo caso il nostro team ha cercato di andare al di là delle graduatorie dello store dove spesso hanno visibilità, certo, ottimi titoli, ma anche molti titoli che godono di spinte di marketing che altri giochi, altrettanto validi ma realizzati con budget minori, non hanno. Lo scopo è quello di fornire l’occasione di scoprire ottimi prodotti, anche gratuiti e italiani, che meritano in questo finale d’anno di essere presi in considerazione. Il metro che abbiamo usato è stato di diversa natura: innovazione, grafica, concept hanno pesato più di numeri e di facile appeal. Speriamo di fornirvi con questo qualche spunto di novità. La classifica, assieme a molte altre, è stata già pubblicata sull’ultimo numero di Juice, il nostro magazine realizzato in collaborazione con APStore.

 

Miglior gioco iPhone: Jetpack Joyride
Scegliere un unico gioco in mezzo alla mastodontica offerta di App Store non è impresa facile, eppure Jetpack Joyride racchiude al suo interno tutti quelli che sono i punti di forza che deve avere un titolo mobile. Semplice e intuitivo, perfetto per partite brevi ma capace di tenere il giocatore incollato a lungo grazie a tutta una serie di obiettivi sbloccabili, missioni e contenuti extra. Il tutto presentato attraverso una grafica assai curata e a un’interfaccia di gioco che richiede soltanto la pressione di un tasto: come nei più classici running game, lo scopo è quello di percorrere quanta più strada possibile senza colpire gli ostacoli lungo il percorso, ma una lunga serie di jetpack sbloccabili, personaggi extra e power-up è in grado di aumentare esponenzialmente la longevità dell’esperienza.

Jetpack Joyride è gratis

Miglior grafica iPhone: Infinity Blade II
Pochi dubbi su quale sia stato il gioco che tecnicamente è riuscito più di tutti a spremere le capacità hardware di iPhone e iPod Touch. Infinity Blade II, nuovo capitolo nella serie di action RPG targata Epic Games, ripropone la stessa esperienza apprezzata lo scorso anno con il primo episodio, ma arricchendola con una trama più elaborata e un sistema di combattimento leggermente migliorato. Sono evidenti anche i passi avanti in termini visivi: nonostante il motore grafico sia lo stesso, Infinity Blade II sfrutta la maggiore potenza offerta da iPhone 4S per sostenere texture più elaborate ed effetti d’illuminazione da capogiro.

Infinity Blade II costa 5,49 euro

Gioco più innovativo iPhone: Groove Coaster
Realizzato da Reisuke Ishida, l’autore dell’apprezzato Space Invaders: Infinity Gene, Groove Coaster è un elegante e originalissimo gioco musicale per iPhone e iPod Touch, in cui il giocatore deve utilizzare il touchscreen per seguire il ritmo della musica con un dito. Va detto che la selezione di brani è molto orientata ai gusti nipponici, ma per chi sa apprezzare le canzoni disponibili Groove Coaster può rivelarsi un’esperienza assolutamente unica. A completare il tutto ci pensano diversi extra sbloccabili, un livello di difficoltà dinamico e tanti brani aggiuntivi.

Groove Coaster costa 79 centesimi

Miglior grafica in un gioco italiano: Guardians: The last Day of the citadel
Tra tutti i giochi mobile sviluppati quest’anno da team italiani, Guardians è senza dubbio tra quei due o tre in grado di competere per presentazione e valore di produzione, unendo una grafica poligonale di buon livello a meccaniche di gioco semplici ma interessanti. Ambientato in un mondo fantasy, Guardians unisce l’idea alla base di un running game come Canabalt, in cui il protagonista deve superare ostacoli correndo automaticamente in avanti, a combattimenti che ricordano vagamente quelli di Infinity Blade. Non mancano scontri con boss, sequenze d’intermezzo illustrate e incantesimi da acquisire e scagliare in combattimento.

Guardians: the Last Day of the Citadel costa 2,39 euro

Miglior grafica in un gioco gratuito: Asphalt Audi rS 3
Per chi è in cerca di un racing game gratuito caratterizzato da un’ottima componente grafica e da una piacevole giocabilità, Asphalt Audi RS 3 è senza dubbio la scelta più adatta. Il gioco può essere quasi visto come una demo dell’ottimo Asphalt 6: Adrenaline, poiché ne riprende la componente grafica, l’interfaccia e i tracciati, ma permette di guidare unicamente una Audi RS 3 Sportback. Parco auto a parte, tuttavia, l’esperienza è solida e piacevole come l’originale, e dà la possibilità di affrontare un’intera modalità Carriera attraverso circuiti che vanno da Tokyo alle Bahamas.

Asphalt Audi rS 3 è gratis

Miglior gioco gratuito: Tiny Tower
Tra i giochi freemium più chiacchierati dell’anno, Tiny Tower è la dimostrazione che free-to-play non è necessariamente sinonimo di un’esperienza scialba o poco curata. Attraverso una piacevolissima grafica in pixel art e meccaniche semplici ma efficaci, il titolo chiede al giocatore di gestire un complesso commerciale, aprendo nuovi negozi al suo interno ed espandendolo in altezza con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per gli amanti dello shopping. Il sistema di notifiche push permette di essere avvertiti quando un evento particolarmente importante avviene nel gioco, mentre la quantità di contenuti sbloccabili spinge a continuare nonostante la ripetitività del gameplay.

Tiny Tower è gratis

 

Miglior gioco italiano iPhone: Act of Fury
L’idea di uno sparatutto in cui non è possibile sparare basterebbe a far alzare un sopracciglio, eppure le meccaniche di Act of Fury funzionano, e anche particolarmente bene. L’impostazione è quella classica di uno shoot ‘em up a scorrimento verticale, in cui evitare una pioggia di proiettili e cercare di abbattere una serie di nemici che appaiono su schermo. Tuttavia, il protagonista del gioco non è armato, ma è dotato di poteri speciali che gli permettono di scatenare un tornado attorno a sé. Bisogna così avvicinarsi ai nemici cercando di colpirli col vortice ma allo stesso tempo evitando i proiettili in arrivo. Il tutto è presentato attraverso un’ottima grafica 2D e una buona componente sonora.

Act Of Fury costa 1,59 euro

Gioco italiano più innovativo: Junk Jack
Pur traendo pesantemente ispirazione dal celebre Minecraft, Junk Jack è senza dubbio la migliore alternativa che un appassionato del gioco di Mojang possa trovare su App Store. Lo scopo è sempre quello di creare e vivere la propria avventura all’interno di un mondo dinamico e mutevole, raccogliendo materiali e combinandoli per costruire strumenti, decori o armi per difendersi dalle creature notturne. Ed è proprio la componente del crafting, curata e profonda, che rende Junk Jack addirittura superiore allo stesso Minecraft per iPhone, mentre i prossimi aggiornamenti implementeranno il farming e nuovi nemici.

Junk Jack costa 2,39 euro

Gioco gratuito più innovativo: Shadow cities
Sicuramente il più riuscito tra i giochi di realtà alternativa, Shadow Cities mira a trasformare le città del mondo reale in un universo pieno di creature da combattere, aree da conquistare e fazioni perennemente in battaglia. Una volta scelta la propria fazione, al giocatore vengono proposte una serie di missioni da portare a termine spostandosi fisicamente per le strade della propria città, mentre il tutto avviene attraverso l’interazione con una mappa di gioco. Non mancano tutti gli elementi classici di un RPG, come l’apprendimento di nuove abilità o la possibilità di salire di livello e potenziare il proprio alter- ego per avere la meglio in avvincenti battaglie.

Shadow Cities è gratis

Offerte Speciali

iPhone 11 Pro 64GB al prezzo minimo storico: solo 969 €, risparmiate 220 euro!|

Torna la grande promozione su Amazon: iPhone 11 Pro 64 Gb scende al prezzo minimo della sua storia. Lo pagate: solo 969 euro invece che 1189 €
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,535FansMi piace
94,165FollowerSegui