Home News I successi dell'iPod sono anche collaterali-L'ARTICOLO E' INVECCHIATO!

I successi dell’iPod sono anche collaterali-L’ARTICOLO E’ INVECCHIATO!

Che l’iPod abbia venduto tantissimo è un dato certo e che l’iPod mini abbia già  svuotato i magazzini delle prime scorte è quanto trapela dagli Stati Uniti.

L’incredibile successo dei (visto che ormai sono due modelli differenti, oltre alle varianti di hard disk) player MP3 di Apple ha lasciato una scia fortune anche su altri aspetti collaterali: le azioni di Apple si sono impennate quasi esclusivamente per le ottime vendite dell’iPod, alcune musiche adoperate negli spot tv (non per l’Italia e forse nemmeno per l’intera Europa) sono uscite dalla nicchia nella quale sono nate vendendo ora come le hit della classifica e altri pubblicitari (come, per un verso Vodafone e per l’altro Freddy, in Italia, tanto per fare due esempi) le hanno fatte proprie, le silhouette si vedono il tantissimi poster nelle città , nelle metropolitane e addirittura su alcuni impianti di risalita su alcune piste di sci della Svizzera.

Contrariamente alla bella ma di scarso successo tangibile campagna Switch di Apple, questa dell’iPod con i soggetti in controluce che danzano al ritmo della musica fornita dall’iPod, hanno centrato l’obbiettivo.

La campagna silhouette dell’iPod è stata creata da Alex Brodie, un ragazzo britannico appassionato di fotografia che lavora tra Londra e Los Angeles cercando di essere sempre felice mentre realizza quello che gli piace.

Sui soggetti in controluce lui ha molte teorie, come per esempio la preferenza del verde piuttosto che del blu per il colore di fondo che solitamente viene definito “blue back” e che serve a vari diti di effetti video.

Altro esempio che questa campagna è di gran successo è l’apparizione di prime parodie: ComedyCentral, un canale tv statunitense diffuso via cavo dal gruppo Viacom/MTV/CBS, ha creato un promo per un suo programma “Redneck Weekend” dove si vede una silhouette di un ballerino fin troppo da strada che si dedica anche ad altre attività  come fumare strane sigarette (bianche come l’iPod) e bere da bottiglie di birra (bianche come l’iPod), sempre in equilibrio piuttosto precario.

La musica è sufficientemente brutta da abbinarsi bene al personaggio.

Tutto il promo è possibile vederlo qui (14 secondi per 1 MB in formato QuickTime).

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,819FollowerSegui