Home CasaVerdeSmart Il nuovo router Google WiFi arriva in Italia

Il nuovo router Google WiFi arriva in Italia

L’edizione 2020 di Google WiFi è arrivata in Italia. Il router, inizialmente disponibile soltanto negli Stati Uniti, ora viene venduto anche in Canada e in quindici paesi europei: nello specifico si può comprare, come detto, nel nostro paese e in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia e Svizzera.

Il primo modello, prodotto nel 2016, si compra anche da noi a partire da giugno 2018, mentre la nuova edizione è stata lanciata sul mercato nel 2020 ed è stata introdotto nel nostro mercato da pochi giorni. Le differenze sono minime: il logo “G” di Google in alto adesso è inciso anziché stampato e invece di essere alimentato da una presa USB-C, c’è una più comune porta jack. Questo permette all’azienda di rendere il prezzo per il cliente un po’ più abbordabile: per il Google WiFi 2020 si parla di 99,99 euro in Italia, come dicevamo leggermente meno della precedente edizione, che veniva commercializzata a 139 euro.

google wifi 2020

Google, lo ricordiamo, lo scorso anno ha lanciato anche il Nest WiFi proprio per sostituire il Google WiFi 2016. Sebbene si tratti di due linee di prodotti ben distinte, entrambi hanno molto più in comune di quanto si possa pensare: per esempio, offrono le stesse funzionalità software, tra cui ad esempio l’integrazione con Assistente Google e con le altre app e servizi della società.

Sono invece diversi dal punto di cista hardware: Google WiFi ha una copertura di circa 85 metri quadrati con il segnale AC1200 mentre la copertura del Nest WiFi è di circa 120 metri quadrati con il segnale AC2200, il che significa che in condizioni di segnale “perfette” il primo offre una velocità di 1.200 Mbps mentre il modello Nest viaggia a 2.200 Mbps.

nest wifi

Inoltre i dispositivi Nest WiFi possono funzionare anche come altoparlanti intelligenti con Assistente Google, perciò chi è interessato a questa funzione, a fronte di un costo unitario maggiore (il Nest WiFi costa 139 euro) può beneficiarne senza dover acquistare speaker Smart aggiuntivi. Dalla sua parte Google WiFi ha però una presa Ethernet che manca sui modelli di Nest, che può quindi essere utile per chi ha bisogno di collegarsi a internet via cavo.

Quel che più è importante però è che entrambi sono compatibili tra loro, quindi si può anche creare una rete mesh utilizzando i dispositivi di entrambe le linee in modo da adattare le funzioni dei singoli in base alle necessità che si hanno per ogni stanza in cui si va ad installare ciascun dispositivo.

Offerte Speciali

AirPods 3 come le Pro, indizi da un componente

Torna il prezzo pazzo per AirPods 2, 99,99 € su Amazon

Su Amazon tornano disponibili con uno sconto super le AirPods 2. Le si acquista a 99,99 Euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,962FollowerSegui