Il video dell’evento Apple del 25 marzo è disponibile su YouTube

Il video del Keynote della Casa di Cupertino in cui sono stati presentati Apple Arcade, Apple TV+, la carta di Credito e altre novità di Apple, è ora disponibile anche su YouTube.

Tim Cook dà il via all'evento di Apple di marzo 2019
Tim Cook dà il via all'evento di Apple di marzo 2019

Per chi non lo ha ancora visto e anche per chi nel weekend lo desidera rivedere, il video dell’ultimo keynote Apple del 25 marzo è ora disponibile anche su YouTube. Qui tutte le novità presentate da Apple riassunte in un solo articolo.

Nel corso dell’evento “”It’s Show Time” Apple ha presentato nuovi servizi, molti dei quali arriveranno a fine anno. Tra questi Apple News+, servizio per ottenere con un unico abbonamento accesso a centinaia di riviste e giornali, la carta di credito Apple Card, il servizio per i giochi Apple Arcade, Apple TV+ (il tanto atteso servizio di video in streaming su abbonamento) e una versione rinnovata dell’app Apple TV.

Apple News+ include centinaia di riviste come quella del National Geographic, ma anche giornali come il Wall Street Journal e il Los Angeles Times. Tutti queati abbonamenti insieme alle riviste fisiche “costerebbero oltre otto mila dollari all’anno”, ha detto Tim Cook, spiegando che con il servizio di Apple si potrà avere accedere a oltre 300 riviste per 9,99 dollari al mese. Apple News+ è disponibile da oggi in Usa e Canada. Il servizio arriverà anche in Europa, a cominciare dal Regno Unito.

Roger Rosner presenta Apple News+, servizio in abbonamento che offre un'esperienza personalizzata e curata all'interno dell'app Apple News.
Roger Rosner presenta Apple News+, servizio in abbonamento che offre un’esperienza personalizzata e curata all’interno dell’app Apple News.

Apple ha lanciato il nuovo servizio di pagamento “Apple Card”, utilizzabile in tutto il mondo grazie al circuito MasterCard su tutti i dispositivi della Mela e non prevede commissioni di alcun tipo. Apple promette di semplificare l’esperienza d’uso delle carte con dettagli sulle transazioni chiari e semplici, e ha predispoto un sistema in modo che volta che si spende con Apple Card, si riceve “Daily Cash” (denaro contante). Ogni giorno è offerto in cash il 2% del valore degli acquisti effettuati; la percentuale arriva al 3% per acquisti legati ad Apple.

Jennifer Bailey presenta Apple Card, un nuovo tipo di carta di credito creata da Apple.
Jennifer Bailey presenta Apple Card, un nuovo tipo di carta di credito creata da Apple.

È stato presentato anche un servizio di videogiochi su abbonamento e senza pubblicità chiamato Arcade. Sarà disponibile dal prossimo autunno in oltre 150 Paesi. è utilizzabile su vari dispositivi Apple, funziona anche offline e può essere sfruttato da più persone nella stessa famiglia.

Ann Thai presenta Apple Arcade, un nuovo servizio di game in abbonamento che verrà lanciato in autunno.
Ann Thai presenta Apple Arcade, un nuovo servizio di game in abbonamento che verrà lanciato in autunno.

Apple TV+ è un servizio di abbonamento ai video originali Apple nella nuova app Apple TV che consentirà agli utenti di accedere a film, documentari, serie e programmi originali. Il servizio di video in abbonamento di Apple avrà una programmazione inedita, realizzata in collaborazione con star internazionali come Oprah Winfrey, Steven Spielberg, Jennifer Aniston, Reese Witherspoon, Octavia Spencer, J.J. Abrams, Jason Momoa, M. Night Shyamalan, Jon M. Chu e molti altri. Gli abbonati avranno accesso a contenuti originali, on demand, senza pubblicità e direttamente dall’app Apple TV.

Apple ha presentato anche la nuova app Apple TV e gli Apple TV Channels, in arrivo a maggio di quest’anno. Tutti i modi per guardare film, serie, sport, notizie e altro ancora sono ora riuniti in un’unica app per iPhone, iPad, Apple TV, Mac, smart TV e dispositivi per lo streaming. Abbonandosi ai nuovi Apple TV Channels, tra cui HBO, SHOWTIME e Starz, gli utenti pagheranno solo i servizi che desiderano e potranno guardare tutto on demand, anche offline. Inoltre, potranno vedere sport, news e canali satellitari, e acquistare o noleggiare film e programmi da iTunes.