HomeMacityApple History & Lifestyle"Il Foglio" inneggia al Mac

“Il Foglio” inneggia al Mac

“Quella che segue non è una marchetta (la Apple non fa sconti) ma una serenata al Mac”. Il titolo è tutto un programma e il contenuto dell’articolo mantiene le promesse. Per leggere quello che, a giudizio di chi scrive, è uno dei migliori pezzi di evangelismo Apple letti su un giornale despecializzato, basta scaricarsi il PDF di pagina quattro del Foglio di ieri.
Luca Sofri, che ha scritto il testo, con ironia graffiante ma che nasconde anche molte verità , descrive al “popolo” di Windows perché si dovrebbe comprare e usare un Mac.
Per farlo. parte dallo scoop fallito di Time per arrivare ad un appello a mollare Bill Gates passando per la smentita di leggende sulla Mela e una acuta descrizione del nuovo iMac: “Una roba mai vista: un mezzo melone su cui si snoda un monitor piatto un cugino della vecchia lampada Luxo un alieno di Rambaldi, un Brionvega del Duemila, un iLamp.
L’hanno definito in tutti i modi perché non ha niente a che fare con i cassoni usati dal novantasettevirgoladue, né con gli eleganti televisoretti fino a oggi sulle scrivanie del duevirgolaotto.”
Efficace, tanto quanto la definizione del primo iMac: “il primo computer che non faceva schifo a vedersi. In più era un Macintosh”.
Un articolo, dicevamo tutto da leggere e che non può mancare nella ideale “biblioteca” dell’utente Mac perfetto. Magari per spiattellarlo sotto al naso dell’immancabile collega o amico “Pcista”

Potete leggervi l’articolo per intero scaricando il PDF con la pagina 4 de Il Foglio del 22 Gennaio.

Grazie ad Italo Sannino per la segnalazione.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 512 GB minimo a 2399€, spedito subito

Su Amazon comprate in sconto di 450 euro il MacBook Pro 16" con processore M1 da 52 GB. Ribasso del 16% e pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial