Il Keynote mantiene le promesse: ecco iPod shuffle e Mac mini

Una raffica di novità  senza precedenti nel keynote di Steve Jobs a San Francisco: tanto software e Hardware in tutti i campi, dal video PRO alla consumer più accessibile, senza trascurare l'iPod per tutti e un Mac che non avrete più scuse per evitare lo switch.

Confermando gran parte delle anticipazioni ma sorprendendo per quantità  e qualità  dei prodotti presentati, Apple per voce di un energico Steve Jobs ha presentato una serie impressionante di novità  dedicate a qualsiasi fascia di utente ma soprattutto in grado di declinare il paradigma del computer facile e potente per tutti.

Grazie alla nuova suite iLife 05 con tutte le iApplicazioni rinnovate, ad iWork con word processor e progamma di presentazioni Keynote 2, ma sopratutto grazie ad economicissimo Mac mini con prezzo di accesso di 499 Euro iva compresa Cupertino ha tanto da crescere nel mercato aperto da iPod che ottiene un nuovo modello base su memoria Flash dal nome iPod Flash.

I dettagli del keynote sono su questa pagina di MacityNet con un resoconto dettagliatissimo con le foto delle presentazioni e quelle dei prodotti dal vivo scattate dagli inviati di Macitynet.

mac mini