HomeMacityApple History & LifestyleIl museo Apple italiano sta per avere una sede

Il museo Apple italiano sta per avere una sede

Lavoro, sudore, centinaia di ore dedicate a raccogliere materiale, da tutta l’Italia e dall’estero. E poi contatti, faticosamente seguiti con vari comuni per avere una sede pubblica ma ora il risultato: il Museo Apple ha compiuto il suo trasloco in una sede che diverrà  la sua casa permanente.

Il responsabili e i volontari che da tempo con passione e dedizione lavorano alla realizzazione di uno spazio espositivo tutto dedicato alla storia della Mela ha spostato le centinaia di unità  centrali, monitor, stampanti, accessori, tastiere, mouse, cd-rom in quella che sarà  la sua sede definitiva: una sala presso la Scuola Media “Martiri della Libertà ” di Quiliano in provincia di Savona

“Il trasloco * ci dice Alessio Ferraro, uno dei responsabili dell’iniziativa – è stato completato il 1° maggio… questa data la dice lunga sull’impegno profuso in quest’impresa. Nel frattempo, cominciano ad arrivare anche i finanziamenti, e la prospettiva di mettere in cantiere qualcosa di bello e di serio si fa ancora più concreta

Ora per il Museo inizia la “fase due”: i lavori edili, elettrici, di arredamento anche questi quasi tutti svolti dai volontari che si improvvisano muratori, elettricisti, operai.

Chi volesse “curiosare” tra le immagini del trasloco e fare conoscenza con i protagonisti del Museo trova un reportage fotografico sul sito di All About Apple, dove si possono avere informazioni sul museo e la sua collezione e sull’attività  del club.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial