Home Hi-Tech Windows e PC Il prossimo Explorer.

Il prossimo Explorer.

Dopo gli esordi da dimenticare, MSN (MicroSoft Network) risorge con vigore in questi ultimi periodi (201 milioni di visitatori lo scorso giugno) ma non perde l’antico vizietto di monopolizzare le attivita’ web dell’utente Windows (e tagliare le gambe ai concorrenti che non avranno piu’ storia).

Si fa aiutare dagli altri “gioielli” di casa Microsoft: MSN Internet Access, Hotmail, MSN Messenger, MSNBC News, Windows Media Player, Calendar, MoneyCentral, etc.

Questo speciale browser e’ ancora in beta (scaricabile da settimana prossima) ma e’ subito chiaro l’intento della versione finale (pronta nel tardo autunno): monopolizzare (sentiamo gia’ la sterile difesa “chi noi?”) il web con un’unica gestione di tutte le attivita’: isp MSN (in 33 paesi), browser, posta elettronica, chat, notizie, streaming audio/video, bilancio finanziario, gestione appuntamenti, shopping/aste on line e quant’altro. Non importa quanto inefficienti alcuni comparti di MSN Explorer, ma averli tutti insieme puo’ apparire come la panacea all’utente meno smaliziato.

Un immenso data base (o schedatura, se volete), cookies -ne siamo certi visti analoghe disavventure– compresi, tutto nelle mani di Microsoft.

L’intento e’ soprattutto sconfiggere AOL sul mercato interno.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Articolo precedenteIl keynote di Jobs al Seybold.
Articolo successivoUna tastiera sotto le dita
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,816FollowerSegui