Cro-Mag Rally
di Filippo Ciarlora

 

Confezione
Sulla colorata copertina della confezione oltre al logo del gioco sono raffigurati due piloti (Brog e Grag) mentre stanno guidando due rudimentali go-kart.
Dentro alla scatola troviamo il cd del gioco (in cui ci sono anche altri giochi in versione demo) e la cartolina di registrazione.
La documentazione, in varie lingue compreso l'italiano e' solamente elettronica. L'eccellente manuale d'istruzioni e' costituito da pagine in formato html, consultabile quindi con un qualsiasi browser per internet. Sul retro della confezione e' segnalato il sito di www.pangeasoft.net, la celebre software house che ha creato il gioco.
Voto: 3 su 5

Storia e scopo del gioco
Cro-Mag Rally é un gioco di corse tra cavernicoli in cui dobbiamo pilotare dei veicoli simili a degli strani go-kart che ricordano molto da vicino le vetture del cartone animato dei "Flistones". Le nostre vetture ad esempio potranno essere costruite con ruote in legno o pietra con il telaio che puo' essere fatto di ossa di dinosauro, un tronco d'albero oppure un guscio di tartaruga.
Il gioco é ambientato in tre epoche: Età della pietra, Età del bronzo, Età del ferro. Ogni Epoca comprende tre tracciati per un totale di nove piste (piu' otto arene per il multiplayers).
Dobbiamo completare un' epoca prima di poter gareggiare sui tracciati di quelle successive. In pratica quando installiamo il gioco per la prima volta saremo autorizzati solo a giocare nell'Età della pietra. Una volta che avremo vinto il torneo dell'Età della pietra si aprirà quello dell'Età del bronzo, il completamento di quest'ultimo permetterà allo stesso modo di aprire quello dell'Età del ferro.
Le piste su cui ci dovremo confrontare sono molto originali e fantasiose e sono così suddivise:
Età della pietra: Deserto, Giungla e Ghiacciaio.
Età del bronzo: La grande Muraglia, Creta e Giza.
Età del ferro: Medioevo, Villaggio Vichingo e Atlantide.
Come gia' accennato sopra sono disponibili inoltre otto arene supplementari per le modalità multiplayers.
Le piste quindi si presentano con dei paesaggi molto vari e diversi tra loro ed ognuna ha le proprie caratteristiche. Forse i nove circuiti sono pochi e ne avremo gradito qualcuno in più, da notare pero' che alcune piste sono abbastanza lunghe.
Voto: 4 su 5

Grafica e audio
La grafica é sobria e fluida, con colori vivaci caratterizzati da un buon contrasto.
Sono presenti gli effetti luminosi prodotti dalle esplosioni delle bombe le cui scintille ricordano i fuochi d'artificio (quasi sicuramente e' stato usato lo stesso motore grafico di BugDom).
Molto buono l'effetto fumo causato dalle frenate o dalle sterzate brusche.
Quando freniamo, facciamo qualche derapata oppure se passiamo sopra una pozza d'olio potremo notare che restano i segni neri sul terreno.
Ci sono piaciuti molto anche alcuni edifici usati come sfondo, un pò meno alcuni alberi e oggetti realizzati in 2D.
In generale i paesaggi attorno alle piste sono sufficientemente curati, forse si poteva fare qualcosina in più sul dettaglio delle texture del terreno e di alcuni ostacoli. I piloti ed i veicoli (se così li vogliamo chiamare!) hanno una grafica semplice e curata al tempo stesso.
Ogni tracciato presenta delle caratteristiche grafiche proprie, nel ghiacciaio ad esempio troveremo dei pupazzi di neve che ci saranno d'ostacolo e degli orsi che camminano tranquillamente in mezzo alla strada.
Tirando le somme possiamo dire che Cro-Mag Rally si presenta con una veste grafica più che sufficiente.
La violenza in questo gioco e' totalmente assente ed anche se nelle gare dobbiamo colpire i nostri avversari si deve dire che il tutto e' trattato in maniera molto scherzosa.
Questo lo rende un gioco adatto a tutti in particolar modo ai giocatori piu' giovani.
Le musiche che ci accompagnano durante le gare hanno un ritmo allegro e simpatico. Una nota di merito va sicuramente attribuita al fatto che ogni pista ha una sua musica che tra l'altro e' in stile con il luogo dove in cui si svolge la gara (pensate quindi al tracciato della Grande Muraglia Cinese!). A tutto cio' dobbiamo aggiungere che la qualita' del suono e' ottima.
Tutta la parte audio é in piena sintonia con il tono allegro di Cro-Mag Rally, oltre ai consueti stridi delle frenate e sbandate varie sentiremo le simpatiche voci dei piloti che si scambiano battute quando entrano in collisione tra loro oppure quando urtano un ostacolo.
Voto: 4 su 5

Giocabilita'
All'inizio conviene provare la modalità esercitazione per familiarizzare con i controlli e i veicoli a nostra disposizione. Questi ultimi infatti sono diversi tra loro per quattro parametri fondamentali: velocità, accellerazione, trazione e sospensioni. Cerchiamo di provarli tutti per poi scegliere quello con cui ci troviamo meglio. I mezzi che possiamo scegliere sono dieci (ma non saranno disponibili tutti all'inizio) e si differenziano tra loro oltre alle quattro caratteristiche sopra accennate anche per la forma e i materiali di costruzione.
Per ottenere il meglio da Cro-Mag Rally dobbiamo innanzitutto imparare bene a memoria ogni circuito, memorizzare le posizioni dei vari ostacoli e dei numerosi power-up.
Esistono vari tipi di power-up sparsi lungo i circuiti. Sono principalmente di due tipi: Power-up Accumulabili e Power-up Immediati. I power-up accumulabili sono armi e altri oggetti (bombe, mine, missili, razzi, ecc.) che possiamo raccogliere ed utilizzare quando vogliamo. I power-up immediati sono quelli che si attivano immediatamente (gomme chiodate super aderenti, super sospensioni e invisibilità), quando li riceviamo rimangono attivi per un determinato periodo di tempo. Questi power-up sono molto importanti in Cro-Mag Rally perché possiamo usarli a danno dei nostri avversari. Sono gli altri concorrenti infatti quelli che ci causeranno i maggiori problemi, oltre agli ostacoli e l'andamento del tracciato stesso.
L'interfaccia grafica é semplice e intuitiva anche perché possiamo scegliere che sia in lingua italiana (l'audio però resta sempre in inglese).
Durante il gioco siamo costantemente informati sui giri effettuati e quelli che mancano (in basso a sinistra), la nostra posizione (in alto a sinistra), i power-up in nostro possesso (in alto al centro) e le punte di freccia raccolte (in alto a destra). In basso a destra c'é anche una utile minimappa del percorso.
In single-player possiamo giocare in due modalità: Esercitazione e Torneo.
- Esercitazione: ci permette di giocare in qualsiasi circuito presente nelle Ere che abbiamo completato o in quella in cui stiamo correndo. Si tratta di una gara in cui dobbiamo semplicemente correre per arrivare primi e per fare pratica con i mezzi ed i circuiti.
- Torneo: per vincere una gara in modalità Torneo dobbiamo concludere la gara in prima posizione (o almeno in terza posizione in modalità Facile) e raccogliere otto punte di freccia (il che non e' un'impresa facile!). Ci saranno concessi tre tentativi per ogni Era.
Ricca la modalità Multiplayer, ben cinque i tipi di gara con la quale potremo sfidare i nostri amici:
- Gara: si tratta di una normale gara con un numero di giocatori che va da due a sei, vince chi termina la gara in prima posizione.
- Il lebbroso: un giocatore viene selezionato come "il lebbroso" e quando questi tocca un'altro giocatore, quest'ultimo diventa "il lebbroso". Naturalmente i giocatori devono evitare il giocatore contagiato.
- La carica: praticamente é il contrario della modalità lebbroso perché invece di evitare il giocatore selezionato dobbiamo toccarlo e cercare di restare selezionati per due minuti. Il primo che ci riesce é il vincitore.
- Sopravvivere: si tratta di una competizione ad esclusione in cui dobbiamo urtare i nostri avversari e colpirli con le nostre armi. Quando un giocatore resta senza energia viene eliminato dal gioco, vince chi resta per ultimo.
- Alla Ricerca del Fuoco: questa modalità e' simile al tradizionale gioco del "Rubabandiera". Ci sono due squadre: la rossa e la verde. I giocatori della squadra rossa devono trovare le torce rosse e portarle alla propria base, viceversa la squadra verde. Vince la squadra che per prima recupera tutte le sei torce.
Interessante la possibilità di giocare in due persone sullo stesso computer contemporaneamente per mezzo dello "split screen", cioé lo schermo diviso in due.
Voto: 4 su 5

Interesse
Le piste per la modalità single player sono solo nove ed in realtà non ci sembrano molte. Ne avremo preferita qualcuna in più soprattutto per coloro che non hanno la possibilità di giocare in rete locale o in internet.
Il multiplayer é sicuramente l'aspetto migliore del gioco, le cinque modalità con le quali si può giocare e le otto arene dovrebbero comunque garantire sufficienti ore di gioco.
Si tratta comunque di un ottimo passatempo anche per i piu' piccoli che rimarrano affascinati dai personaggi e dai veicoli.
Voto: 4 su 5

Pregi
- Piste originali e fantasiose
- Ricca modalità multiplayer
- Ambientazione preistorica

Difetti
- I nove circuiti ci sembrano pochi

Considerazioni finali

Cro-Mag Rally e' un gioco di corse con una ambientazione molto originale che (come gia' detto sopra) ci ricorda molto da vicino i famosi cartoni animati della serie "The Flintstones". Si tratta quindi di un gioco simpatico, adatto soprattutto a quelli che amano i giochi immediati e non troppo complicati.
Infatti in Cro-Mag Rally non dobbiamo perdere la testa in assetti, traiettorie e regolazionivarie tipiche delle simulazioni di guida.
Una volta scelto pilota e veicolo non ci resta che buttarci subito nella mischia e cercare di contrastare il piu' possibile i nostri avversari con le rudimentali armi che troviamo sparse lungo ogni tracciato.
In definitiva possiamo affermare che Cro-Mag Rally e' un prodotto ben realizzato e divertente soprattutto se giocato in rete.
Adatto a qualsiasi eta' rappresenta un motivo in piu' per comprarsi un iMac o un iBook.
E' giocabile anche su macchine non recentissime.
Voto: 4 su 5


Nome Gioco Cro-Mag Rally
Produttore e Sito Pangea Software
Distribuito in Italia da: Melaeffe
Prezzo al Pubblico £. 85.200
Requisiti di sistema - Processore a 233 Mhz o superiore
- Scheda video accellerata con un minimo di 6 MB di Vram
- 64 MB di memoria Ram
- Mac OS 8.6 o successivo
Provato con questa configurazione: iMac DV 400 Mhz, 192 MB di Ram, ATI RAGE 128 con 8MB VRAm
Eta' dei giocatori Per tutti
Confezione Multipiattaforma NO