SpiderMan

di Filippo Ciarlora

Confezione
La versione del videogioco SpiderMan da noi provata é il classico "amaray" con cui vengono distribuiti i DVD Video e contiene oltre la CD singolo una agile manualetto grande come un CD di una trentina di pagine (in inglese) e la cartolina di registrazione. Sulla copertina spicca il nostro Eroe mentre si arrampica sul lato di un grattacielo.
Chi volesse comunque ulteriori dettagli può collegarsi al sito di Aspyr.
4 su 5



Storia e scopo del gioco
SpiderMan é un eccitante gioco 3D in terza persona ambientato nel leggendario mondo di uno dei super eroi più amati: l'Uomo Ragno. In questo gioco molto originale dobbiamo infatti interpretare proprio il famoso super eroe dei cartoni animati e dei fumetti editi dalla Marvel.
Per chi non lo sapesse sotto il costume dell'Uomo Ragno si nasconde Peter Parker, un tranquillo fotografo del giornale Daily Bugle, che nei momenti di bisogno indossa il costume e diventa l'eroe che noi tutti (o quasi) conosciamo.
La storia (che ci viene illustrata da un video introduttivo) inizia nel mezzo di una conferenza stampa tenuta dal Dottor Octopus, il quale sta mostrando al pubblico la sua ultima invenzione tecnologica.
Tutto ad un tratto fa irruzione nella sala l'Uomo Ragno, ruba l'invenzione del Dottor Octopus e fugge via tra lo scompiglio generale del pubblico presente in sala.

Qualcosa però non quadra perché Peter Parker (cioé il vero Uomo Ragno) si trova già nella sala come inviato del Daily Bugle. Si tratta quindi di un'impostore che si aggira per la città facendosi passare per l'Uomo Ragno.

Arrivati questo punto a Peter Parker non resta che una sola scelta: indossare il costume da Uomo Ragno, cercare l'impostore e allo stesso tempo sventare i piani criminali del Dottor Octopus.
Questo losco personaggio infatti ha un terribile piano che consiste nel contagiare gli abitanti di New York con i simbioti, cioé delle creature aliene che si impossessano del corpo umano.
Il primo livello ci vede subito all'opera volteggiando con la nostra ragnatela tra i grattacieli di Manhattan. I livelli successivi sono poi ambientati anche in varie locazioni come metropolitane, banche, uffici, fogne, edifici tecnologici, basi subacquee ed anche la redazione del Daily Bugle.
Durante il nostro cammino dovremo combattere contro nemici molto noti all'Uomo Ragno come ad esempio Rhino, Venom, Mysterio, Scorpion, Lizard, Carnage ed altri ancora. Nella schiera di nemici non mancano i soliti malviventi comuni (degli omoni energumeni), poliziotti, mostriciattoli e creature varie.
Non si tratta solo di combattere, in alcuni livelli dobbiamo anche scappare da situazioni scomode e pericolose, inseguire dei nemici e risolvere dei semplici enigmi.
Fortunatamente non tutti ci sarannno nemici perché altri super eroi come Black Cat e DareDevil ci daranno una mano elargendoci preziosi consigli nei momenti di bisogno.

Voto: 4 su 5

Grafica e audio
La grafica di SpiderMan si basa sullo scorrevole motore grafico di Tony Hawk's Pro Skater 2.
Per quanto riguarda le ambientazioni esterne le pareti dei grattacieli su cui ci dobbiamo arrampicare hanno un livello di dettaglio molto buono (finestre, cornicioni, elementi strutturali vari, insegne luminose, antenne, ecc.) ed anche gli edifici che fanno da sfondo sono bene realizzati.

Molto buona la cura anche nelle ambientazioni interne: le pareti interne come le murature in pietra sono ben fatte ed in alcune locazioni (fogne sotterranee) possiamo vedere l'ottimo effetto del riflesso delle superfici d'acqua con il nostro personaggio e l'ambiente attorno che vi si specchia.
Nelle basi tecnologiche le pareti sono rivestite in materiale di tipo metallico con numerosi particolari (porte scorrevoli, quadri comandi, pareti in vetro, ecc.).

L' Uomo Ragno e gli altri personaggi (Venom, Mysterio, Rhyno, ecc.) sono riprodotti eccellentemente dal punto di vista grafico ed i movimenti risultano estremamente fluidi e naturali.
I giochi di colori, luci ed ombre sono usati in maniera molto sobria e ci sono effetti luminosi dovuti a fasci di energia di macchinari, raggi laser ed altro ancora.
Le sequenze animate d'intermezzo sono realizzate con lo stesso motore grafico del gioco mentre quelle di inizio e fine livello sono dei veri e propri filmati che però presentano immagini un pochino sgranate (peccato non ci siano i sottotitoli).
La parte audio presenta delle raffinatezze di primo ordine soprattutto per gli appassionati dell'Uomo Ragno: la sigla del cartone animato originale é stata digitalizzata e i dialoghi dei personaggi (soprattutto quelli del nostro eroe) sono spesso caratterizzati da battute ed esclamazioni ironiche.
Le musiche di sottofondo sono piacevoli sia nelle sonorità che nel ritmo e si alternano, in base alla situazione, a momenti di silenzio (ottimo espediente per aumentare la suspence).
Gli effetti sonori come il rumore della ragnatela lanciata, dei calci, pugni, spari, raggi laser, porte che si aprono, passi ed esplosioni sono nella norma. Ci é piaciuto in particolare l'effetto audio delle pale dell'elicottero che ci inseguiva sparandoci bombe e colpi di mitraglia, il sonoro quindi é un fattore che aumenta la tensione ed il coinvolgimento del giocatore.
Voto: 4 su 5

Giocabilita'
Come abbiamo già detto sopra la visuale di gioco e' in terza persona, in pratica vediamo l'Uomo Ragno inquadrato da dietro le spalle. La gestione delle inquadrature non é sempre perfetta e poteva essere leggermente migliore anche se é comunque più che sufficiente.

I controlli sono molto precisi e veloci, ci vuole solo un po di pratica per prendere confidenza con i numerosi tasti previsti dall'azione di gioco. Conviene provare prima le divertenti ed utili modalità di allenamento sotto la voce Training. Chi non si trova a suo agio con la tastiera può comunque usare un Joystick o un GamePad (il GamePad è ottimo con un gioco come SpiderMan).

SpiderMan
punta in primo luogo sull'azione, sui combattimenti e sulla risoluzione di semplici enigmi.

Dobbiamo volteggiare tra i tetti dei grattacieli, arrampicarci su muri, soffitti, scappare da situazioni critiche (ad esempio un elicottero che ci insegue tra i tetti sparandoci), inseguire nemici veloci come Venom, combattere corpo a corpo e risolvere degli enigmi (ad esempio la disattivazione di una bomba o la liberazione di ostaggi).


In SpiderMan é presente anche una parte di strategia, per eliminare i nemici infatti non bisogna usare solo la forza ma anche un pochino d'astuzia (quando affrontiamo i boss di fine livello come Rhino ce ne rendiamo subito conto).


L 'Uomo Ragno non possiede armi, per combattere usa spettacolari mosse combinate di calci e pugni grazie alla sua straordinaria forza unita all'agilità. Anche nei combattimenti la ragnatela fa la sua parte: possiamo lanciarla contro un nemico per immobilizzarlo temporaneamente (approfittando per sferrargli calci e pugni), lanciarla come un proiettile oppure usarla come scudo.


Ogni livello é cosparso di bonus che ripristinano l'energia vitale perduta ed il fluido della ragnatela, ci sono inoltre delle icone di aiuto (dei punti interrogativi fluttuanti) che ci aiutano nella risoluzione degli enigmi. Se vogliamo possiamo raccogliere (anche se non é indispensabile ai fini del gioco) le copertine dei fumetti sparse nelle locazioni per scopire in un secondo momento informazioni ed aneddoti sulla storia dell'Uomo Ragno.

I livelli non sono vasti ed intricati, non si corre mai il rischio di perdersi girando per ore e ore nello stesso livello anche perché disponiamo di un indicatore di direzione (una piccola freccia gialla che ci indica la direzione giusta).
L'interfaccia grafica é semplice e chiara, non possiamo salvare la nostra posizione in qualsiasi momento ma solo in punti prestabiliti. Comunque questo non costituisce un problema anche perché i punti di salvataggio sono piuttosto frequenti
.
Durante il gioco abbiamo in alto a sinistra una barra orizzontale che segna l'energia vitale ed una verticale che rappresenta invece il livello di fluido della ragnatela, in basso a destra c'é l'indicatore di direzione. Quando affrontiamo un boss di fine livello appare una barra che ci indica il suo livello di energia vitale.
Ottima la velocità e la fluidità dell'azione di gioco che rendono il gioco molto scorrevole e giocabile.
Voto: 5 su 5

Interesse
I livelli da completare sono trentaquattro e non sono lunghissimi, per ultimarli tutti e portare a termine l'avventura non ci vogliono le tantissime ore di gioco che occorrono in uno degli episodi di Tomb Raider.
Ci sono comunque alcuni punti che ci faranno sudare prima di essere superati come ad esempio il boss Mysterio ed il livello finale.
Un'aspetto positivo è l'elevato numero di segreti che possiamo scoprire durante il gioco: possiamo infatti trovare nuovi costumi (anche i poteri variano a seconda del costume), bonus con nuovi poteri, avere accesso a delle modalità extra e trovare le numerose copertine dei fumetti. Se quindi decidiamo di cercare a fondo questi segreti allora la longevità del titolo aumenta in modo considerevole.

In SpiderMan il multiplayer é totalmente assente, va detto però che un gioco come questo forse non sarebbe nemmeno adatto per essere giocato in rete.
Voto: 4 su 5

Pregi
- Grafica buona e curata soprattutto nei personaggi
- Dialoghi spassosi ed ironici
- Sistema di gioco originale e divertente
- Colonna sonora con le musiche originali del cartone animato

Difetti
- Longevità non elevatissima

Considerazioni finali
L'idea di portare le avventure di uno dei più famosi super eroi sullo schermo di un computer si é rivelata, a nostro avviso, assolutamente vincente. Infatti ne é uscito un gioco veramente originale e soprattutto divertente.
Il fatto di calarsi nei panni dell'Uomo Ragno, volteggiare tra i palazzi, combattere contro nemici "storici" come Venom e Mysterio, arrampicarsi a muri e soffitti é veramente una senzazione piacevole. Il gioco é adatto a tutti, anche per i bambini che possono scegliere il livello di difficoltà "Kid Mode".
Chi vuole provare qualcosa di diverso dal solito non si faccia scappare questo titolo, se inoltre siamo appassionati delle avventure del super eroe della Marvel l'acquisto é assolutamente d'obbligo.
Voto: 5 su 5


Nome Gioco SpiderMan
Produttore e Sito ASPYR
Distribuito in Italia da: MelaEffe
Prezzo al Pubblico 60 EURO circa (indicativo)
Requisiti di sistema - Processore PowerPC G3 a 266 mhz o superiore
- 64 MB di memoria Ram (96 MB consigliati)
- Scheda video Ati Rage con un minimo di 6 MB
- 165 MB di spazio su Hard Disk
- CD Rom 4x
- MacOS X e Mac OS 8.6 o successivo
Provato con questa configurazione: iMac DV 400 Mhz, 384 MB di Ram, ATI RAGE 128 con 8MB VRAm MacOS 9.1
Eta' dei giocatori per tutti
Confezione Multipiattaforma NO