Aureon Dual USB: audio digitale e voip su chiavetta USB per Mac. La recensione
di Settimio Perlini
05-04-2008

img_2345Voice over IP, una uscita audio aggiuntiva per DJ in erba e per condividere la musica in due, un ingresso microfonico standard per commenti vocali al video, per cumunicare in audio via ichat o registrare con il Mac anche sui computer senza ingresso audio. Ecco quello che permette di fare, al costo di soli 19.99 Euro la semplicissima e potente interfaccia audio USB di Terratec che si può collegare anche con una uscita ottica digitale al vostro impianto di casa.

Tra le tante utilizzazioni del computer oggi, una delle più importanti è la gestione di connessioni VOIP: Skype e le soluzioni SIP ma anche iChat richiedono un Mac con ingresso microfonico (o microfono incorporato) e uscita audio ma come molti sanno non tutti i modelli recenti ne sono dotati per una serie di motivi che vi esponiamo in funzione dei vari modelli.

- MacBook in versione Pro o "normale" ha uscita audio stereo e pure ottica digitale oltre al
microfono incorporato
ma l'ingresso audio non e' compatibile con i microfoni standard.
- iMac si trova nella stessa situazione di MacBook
- MacBook Air ha uscita audio stereo (ma non ottica digitale) e microfono incorporato ma non ingresso audio
- Mac mini ha uscita audio stereo e pure ottica digitale, ha ingresso audio stereo ma non e' compatibile con i microfoni standard e non ha (ovviamente) microfono incorporato
- MacPro e' nelle stesse condizioni del Mac mini

Oltre a questo ci sono una serie di modelli (i primi Macmini, i primi iBook anche con G4, alcuni PowerMac) che non erano dotati in alcun modo di ingresso audio e quasi tutti quelli della generazione precedente ad Intel che non avevano uscita ottica digitale.

Siamo quindi di fronte ad un mercato potenziale enorme a cui Aureon con il suo basso costo può rivolgersi per aggiungere funzionalità ormai essenziali per chi vuole usare il suo Mac per comunicare, aggiungere un commento vocale ad un filmato, creare un podcast con una spesa limitata (basta aggiungere un comune microfono ed un eventuale adattatore.).

img_2335La confezione
Venduta in un semplice blister con i colori di Terratec la chiavetta è accompagnata da un manualetto che comprende le veloci istruzioni in italiano e con un adattatore per uscita ottica che permette di accedere alla parte di uscita non analogica che si trova dentro il piccolo minijack di output.
L'adattatore da solo si trova a prezzi variabili da 2,5 ai 6 euro ed è quindi un omaggio molto gradito.
Sulla chiavetta di dimensioni non eccessive (ma un cavetto di prolunga in tali casi si potrebbe rendere necessario per evitari "treni" di connettori) si trovano solo due prese miniJack: quella di uscita prevede, come già detto l'uscita ottica digitale e quella analogica stereo ed un ingresso dichiaratamente di "livello microfonico".
La superficie e' in elegante plastica lucida e presenta una curiosa zona di areazione con foratura a mo' di ventola ma ovviamente serve soltanto all'eventuale dissipazione naturale del calore.

immagine_38Ma come funziona con il Mac?
Nella descrizione del prodotto troviamo dichiarata la piena compatibilità con Windows, Linux e Mac e in effetti per farla funzionare, sia con Mac OS X 10.4 che Mac OS X 10.5, i due sistemi con cui l'abbiamo provata non c'è bisogno di installare nessun driver.
Come vedete dalle immagini qui sotto la chiavetta viene immediatamente riconosciuta e i suoi "servizi" anche se non hanno un nome definito sono attivabili sia in ingresso che in uscita immediatamente.
Seguendo le immagini della nostra galleria potete verificare che input ed output possono essere gestiti senza problemi sia da iChat, che da Skype che, una volta sistemate le preferenze.
E' da notare che dal pannello di controllo Audio-Midi di sistema possiamo rilevare due cose fondamentali, l'ingresso di basso livello è solo monofonico e l'uscita audio digitale supporta soltanto due canali: non è quindi sfruttabile per il digitale multicanale come lo sono quelle incluse in tutti i nuovi Mac con Intel (escluso MacBook Air).

Alla prova
Una volta impostate nel sistema operativo le necessarie preferenze abbiamo verificato l'operatività con la piccola chiavetta collegando nell'ordine:
- una cuffia per il Voip con presa cuffia stereo e microfono incopoporato con con presa mono, entrambe su miniJack da utilizzare con Skype e iChat
- un microfono esterno di qualità con Jack standard e adattatore Jack-mini-Jack da utilizzare per commenti vocali su iMovie e per registrare podcast con GarageBand.
- attraverso l'adattatore ottico e un cavo ottico-ottico standard: l'amplificatore di casa per la riproduzione dei CD caricati sul Mac
- utilizzando la doppia uscita (quella standard del Mac e quella di Aureon) abbiamo collegato un mixer per gestire i missaggi con applicazioni di DJing software: si mettono in esecuzione due tracce diverse e si mixano sulle doppie uscite che entrano nel mixer.

In tutti i casi la scheda si comporta benissimo: non introduce rumore e si avvantaggia del collegamento digitale per produrre un suono pulito e privo di interferenze. Sta ovviamente alla qualità dei microfoni e dei trasduttori utilizzati il tradurre la qualità del suono originale in un ottimo ascolto.

img_2335 img_2345 img_2348

^ Ecco la confezione: un classico blister, forse anche troppo grande per il contenuto, con i colori terratec

^ La chiavetta nella sua livrea in plastica lucida. Elegante e abbastanza compatta.

^ Qui vediamo la chiavetta senza cappuccio e con l'adattore minijack-ottico scollegato

img_2346 img_2342 img_2347

^ Sul retro il numero di serie e il codice di riconoscimento

^ Le due prese miinijack e, in primo piano la strana griglia di aereazione.

^ Particolare del fronte con le prese in primo piano

img_2349 img_2351 img_2352

^ Qui vediamo l'adattore ottico inserito

^ Qui e' in funzione, collegata ad un Mac Book Pro

^ Rimane lo spazio per collegare altre cuffie e l'ingresso di linea.
Il Mac in questo caso può funzionare come un piccolo mixer con il software adeguato

immagine_37 immagine_38 immagine_39

^ Ecco come la chiavetta viene riconosciuta dal Mac senza alcun driver. Non c'e' indicazione di chip di sorta ma funziona benissimo.

^ Qui vediamo nel pannello di configurazione Midi Audio (lo trovate all'interno della cartella utility) come vengono riconosciuti l'ingresso audio mono e l'uscita audio stereo

^ Qui vediamo l'opzione per i canali stereo o multipli: la scheda non permette su Mac una uscita multicanale oltre ai due di base

Pro
Rapporto prezzo/prestazioni ottimo, finitura elegante. Viene riconosciuta da tutti i sistemi operativi senza driver. Uscita ottica. Adattatore incluso nel prezzo.

Contro
l'ingresso audio e' solo microfonico (bassa sensibilità), mancanza di una prolunga USB per rendere comodo il collegamento sui desktop (ma a questo prezzo...).

Conclusioni
Aureon Dual USB è una soluzione di qualità e di prezzo accessibilissimo per tutti coloro che vogliono aggiungere una interfaccia audio per le soluzioni VOIP su Mac e una uscita aggiuntiva per Djing, collegamento a sistemi audio con connessione digitale e soprattutto er aggiungere ai vecchi Mac o alcuni modelli sprovvisti di ingresso audio come il recentissimo Mac Book Air una opzione per registrare podcast e conversazioni con un microfono che non sia quello incorporato.

Prezzo: 19.99 Euro Iva compresa

Distribuzione per il mondo Mac: Attiva

Reperibile presso i negozi Essedi e i negozi Apple
Produzione: Terratec

 

<< Home Page macitynet.it<<