Aggiungere un Superdrive al vostro PowerMac
di Settimio Perlini

Abbiamo visto in questa pagina come sia possibile utilizzare, anche all'interno di un PowerMac G4 non dotato all'origine di una meccanica Superdrive la comodissima applicazione iDVD 3 contenuta nel pacchetto iLife: la condizione tecnica è la presenza di un masterizzatore DVD e sicuramente tra quelli più facilmente riconoscibili dal software Apple ci sono quelli di Pioneer che ha, almeno per i primi 2 anni, sempre costituito il masterizzatore DVD in dotazione ai Mac desktop.

In questa serie di immagini vi mostriamo come sostituire il lettore ottico all'interno del vostro PowerMac G4 di prima generazione. Le istruzioni sono più o meno le stesse anche per i modelli QuickSilver.

Da aggiungere alle foto alcune raccomandazioni: assicuratevi che il lettore ottico abbia i ponticelli in posizione Master e dopo l'installazione eseguite un reset della PRAM (basta premere tre volte Alt-Mela-P-R al riavvio): in questo modo iDVD3 riconoscerà senza problemi la nuova Meccanica.

Le istruzioni sono valide anche per chi desidera utilizzare il masterizzatore DVD anche su un PowerMac G3 (che masterizza anche CD, lo ricordiamo) per effettuare backup dei propri dati sia con il software in dotazione a Mac OS X che con software di terze parti come Toast anche su Mac OS 9.

Ecco le istruzioni passo passo.

dscn1310 dscn1317 dscn1316
Ecco la meccanica che vogliamo montare sul nostro "vecchio" G4: si tratta di un masterizzatore Pioneer modello 103 ormai fuori dal mercato: ovviamente voi potete montare uno dei nuovi 105 o A05.
Prima di procedere al montaggio leggiamo attentamente la configurazione dei ponticelli: il nostro masterizzatore DVD deve funzionare come Master nella catena.
In questo caso (ma e' quasi sempre cosi') il ponticello verde e' gia' nella posizione giusta.
dscn1318 dscn1320 dscn1324
Dopo aver aperto il fianco del G4 andiamo a scollegare il lettore ottico gia' presente.
Qui stacchiamo con delicatezza il cavo ATA...

E poi con qualche difficolta' visto lo spazio ristretto anche quello dell'alimemtazione.
Possiamo togliere anche la calottina metallica posteriore sia prima di estrarre i drive sia quando questi sono parzialmente sfilati (piu' comodo)
dscn1338 dscn1327 dscn1326
Per rimuovere il frontale basta spingere verso l'interno della macchina due alette di plastica: qui ne vediamo una indicata nel cerchio rosso.
Una volta sganciate lateralmete ora possiamo togliere la mascherina frontale aprendola da destra verso sinistra.
A frontale libero possiamo togliere le due viti che rendono solidale il "castello porta drive" al G4.
dscn1328 dscn1329 dscn1332
Ora non resta che estrarre il "castello portadrive" per effettuare la sostituzione: in questo caso era presente anche un lettore Zip.
Una volta ribaltato il castello portadrive e' necessario svitare le viti che bloccano il lettore ottico al supporto.
Le viti sono sia sulla parte destra che quella sinistra e sono svitabile con un comune cacciavite a croce come tutte le altre.
dscn1330 dscn1331 dscn1333
A questo punto possiamo estrarre la vecchia meccanica, in questo caso un semplice lettore DVD, per montarlo su uno chassis esterno o su un altro computer.
Inseriamo la nuova meccanica e poi le 4 viti che la assicurano al castelletto.
I fori sono in posizione standard e quindi non c'e' alcun problema di compatibilità.

Reinseriamo il castelletto nella sua sede e ricordiamoci di fissarlo al case con le due vite che abbiamo tolto in precedenza.
dscn1334 dscn1336 dscn1339
Rimettiamo la mascherina metallica e poi i cavi dell'alimentazione e quello dell'interfaccia ATA.
Reinseriamo lo sportellino frontale appoggiandolo sul lato sinistro e poi facendo rientrare le due linguetta a destra nella loro sede.
Ecco il nostro nuovo G4/400 DVD pronto per masterizzare DVD Video, fare backup da circa 4.7 GB...

Puoi trovare tanti altri tutorial hardware e software su questa pagina di MacProf: Faq e Tutorial
oppure nel canale Maccomefaccio di ilmioMac.