Macworld NY 2003 special report: le curiosità
di Fabio M. Zambelli

Non mancano ad ogni expo che si rispetti le mise strane e i prodotti curiosi... ecco un piccolo campionario!

tekibookbk tekibookfr tekimacbeige
Un peluche del Disney Store?
No, una mutazione genetica dell'iBook, pare che sia una specie in estinzione.
Una divertente pubblicità di Apple prendeva in giro i computer di colore beige della generazione precente all'iMac... ebbene, qui lo hanno colorato di beige e hanno rimesso le strisce alla mela: vintage!
tekserve tackyshirt msn
Sono loro i burloni con il dirigibile sopra allo stand. Chi l'ha detto che questa è una fiera seriosa?
Vestiti dal gusto bizzarro per un insegnamento tecnico che, almeno da questo punto di vista, promette di essere poco professionale.
Vuoi lavorare per Microsoft?
Ecco la tua divisa per pubblicizzare MSN!
E' un lavoro duro ma qualcuno doveva pure farlo. O no?

>> Vedi anche gli altri servizi
Scan e Stampa anche su CD

Curiosità : non mancano ad ogni expo che si rispetti le mise strane e i prodotti curiosi... ecco un campionario

Zaini e Borse : tutte le novità per portare il Mac sempre con voi: anche da Belkin, Macally, Higher ground...
Altri Prodotti : Acceleratori per portare il G4 su tutti i Mac anche i vecchi iMac, addon per flash card, USB e firewire, schede serial ATA, Bookendz per PowerBook 12", stand per rifrescare il portatile, UPS con look Apple...
C'erano anche... Anche nei piccoli stand si trovano soluzioni hardware e software geniali: Aladdin, iListen, Sketchup 3, Missing Sync, Ezedia, VectorWorks, RedStone, Lumiquest, Freebase...
Audio e Video
Close encounters of JBL kind...
Accessori iPod
Firewire
USB
Lo stand Apple: I nuovi G5, una fugace apparizione di Panther, Soundtrack ed un teatro strapieno nello stand ridotto di questo Macworld ridimensionato
il Keynote di Greg Joswiak le novità di Panther, i G5 e Soundtrack. Il nuovo software di terze parti
MWNY il giorno Prima :l'allestimento dell'expo: curiosando al Javits Center
Macworld, arrivederci a Boston? Spazi ridotti e visitatori in calo, dopo San Francisco a Gennaio ci sarà Boston 2004 in Luglio?