MW SanFrancisco 2005 Special Report
Keynote / Part 1
di Fabio M. Zambelli, Antonio Dini, Walter Mandorino, Settimio Perlini
Gennaio 2005

Ore 17:28
p1110003Tra qualche minuto l'inizio della diretta... i nostri inviati sono in fila per l'ingresso nella sala del keynote...
Come di consueto i giornalisti aspettano tutti insieme ai piedi delle scale e vedono sfilarsi davanti manager Apple dai vari continenti, invitati di riguardo, personaggi noti e meno noti, quasi tutti sono abbigliati molto informalmente...

Ore 17:51
La connessione con la sala è attiva e riusciremo a riportarvi direttamente le notizie dall'interno, mai come quest'anno c'è stata tanta confusione all'ingresso, l'interesse dei media è elevatissimo.

Ore 18:00
Il keynote sta per iniziare... i nostri inviati stanno scattando le immagini nella sala gremitissima...
La parola (o meglio - la tastiera) ai nostri inviati...

Sala gremita, hanno aperto le porte e siamo entrati quasi correndo, dopo i vip. forte l'eccitazione soprattutto perché tanti hanno guardato durante l'attesa i tabelloni coperti che campeggiano sopra l'entrata del Moscone Center. Grazie a Macity abbiamo idee più chiare di che cosa ci sia dentro.

Ore 18:05
Adesso con la musica sparata a tutto volume ("Vertigo" degli U2 and "I Fought the Law"), tanta gente sta ancora cercando posto mentre qui intorno altri sono in piedi. Tra pochi secondi con tutta probabilità inizierà il keynote annunciato dalle luci che si abbassano...
Ancora musica con i Black Eyed Peas e "Let's get it started"...

Ore 18:10
Si sono abbassate le luci e Steve Jobs sta per entrare sul palco. molti nonostante si fossero registrati non possono partecipare alla diretta perché non ci sono abbastanza posti e sono stati fatti accomodare in altre sale, nonostante fossero regolarmente registrati come stampa, e seguiranno l'evento a pochi metri da qui su monitor a circuito chiuso.
Ore 18:13
Finisce la musica e parte l'applauso, entra steve ujobs vestito come al solito con scarpe bianche, jeans e maglietta dolcevita nera. e' tranquillo, sorride ma non può parlare per gli applausi
sono felice di essere qui. un sacco di ottime cose per voi, ma prima questo è il primo Macworld in cui usiamo un proiettore HD (alta definizione)... applausi
S i parla fin da subito di negozi: 101 aperti, hanno avuto più di un milione di visitatori a settiamana. In pratica si tratta di Macworld expo a settimana!

Ecco Londra, il nostro più grande finora. Tutti applaudono appena vedono le foto di Londra. Le transizioni di keynote usate da Steve Jobs sino a qui sono normali transizioni "a cubo".
"Siamo eccitati di poter aprire altri negozi in inghilterra più avanti quest'anno".
Adesso si parla di iMac, lanciato a settembre - la folla applaude - il più bel computer desktop al mondo!

Scrive il Wall street journal che è il più bello, elegante ed economico computer mai visto. Così anche Pc magazine. 5 su 5 stelle: Steve Jobs sorride e parte una salva di applausi
Parla delle cose che si possono fare con l'iMac. dai dati di vendite è il Mac più popolare per le vendite.
Poi si parla di Mac OS X, il sistema operativo più avanzato al mondo.

Panther ha venduto più di tutti gli altri sistemi operativi di Apple, con 14 milioni di utenti attivi ha fatto terminare la transizione verso OS X


Cosa arriva ora? Mac OS X Tiger (applausi), la quinta release di Mac OS X.

Sarà commercializzato entro i primi sei mesi di quest'anno con 200 nuove funzionalità.
Steve Jobs però non dice quale sia la data esatta di rilascio. si parla delle sue capacità come Core Image, la compatibilità con Windows, dotmac nuova versione e sincronizzazione, gli RSS di Safari, Automator..
... non c'è tempo per parlare di tutte le nuove funzionalità.

Anche se adesso si parla di Spotlight, costruita nel cuore di Tiger: permette di cercare tutto quello che serve sul Mac, sia i file che dentro i file stessi e nei contesti come calendari, email e via dicendo.
Breve dimostrazione di Steve Jobs su come sarà fatto Spotlight.

Steve Jobs lo compara con MSN Desktop e Desktop Google e spiega che le due tecnologie non sono male ma non hanno niente a che poter fare con Spotlight: questo è più bello e semplice da usare, e si aggiorna in continuazione mentre le cose cambiano: non si deve aspettare del tempo mentre si aggiungono cose.
Si può integrare direttamente dentro le applicazioni, sia quelle di Apple che quelle di terze parti: ci sono migliaia di sviluppatori che stanno facendo questo , compreso Microsoft.

Ecco una lunga dimostrazione lunga di come funziona Sporlight, si intravede anche l'interfaccia di Mail (il client di posta Apple), che nelle icone pare essere differente da come siamo abituati con l'attuale versione.

Attenzione! Effetto demo anche per Steve Jobs: si è impallato una nuova funzionalità di presentazione di Anteprima per la presentazione, ma Steve Jobs dopo un secondo dice: abbiamo trovato un piccolo bug, ecco perché abbiamo un sistema di backup qui, tocca un tasto e riparte con un sistema perfettamente funzionante, in mezzo agli applausi di tutti i presenti: chiara la presa in giro della figuraccia di Gates al CES...

Steve Jobs termina tra gli applausi la presentazione di Spotlight in modalità demo, senza nessun problema con il sistema di backup perfettamente funzionante ed allineato a quello su cui stava lavorando all'inizio.

Mostrata anche la nuova funzionalità di screensaver basata sugli album di iTunes.

Prossima applicazione di Tiger della quale parla Steve Jobs è Mail, che mostra una nuova grafica per i bottoni nella prima pagina. C'è una profonda integrazione con Spotlight per la ricerca dei dati. possibile avere slideshow attraverso mail. nuova demo di Steve Jobs su mail. funzionalità di ricerca. velocissimo nella ricerca. molto semplice l'interfaccia e semplice la modalità di customizzazione e raffinamento della ricerca, che può essere salvata come una Smart Folder.

E' possibile anche vedere le mail spedite da qualcuno direttamente da Mail come se fossero uno slideshow, muovendole su sfondo nero con un effetto simile a quello di Expose, o di minimizzazione delle immagini come l'effetto "genio" per aggiungerle a iPhoto direttamente.

Il tutto avviene su sfondo nero, come durante gli slideshow di iPhoto.
Jobs dice che la sei ha portato 330 milioni di copie scaricate e la maggior parte dagli utenti windows. Tra le carratteristiche della nuova versione, mpeg 4 complaint, audio digitale surround, e soprattutto lo standard H.264, il miglior video codec al mondo.

Per Jobs è la miglior tecnologia al mondo, usata da HD DVD e gli altri standard come Blu-ray Disc.
Quindi non importa come finirà ma il mac sarà pronto. Ci sono anche i comandi in evidenza su sfondo nero.

Esempio di un film: ottima qualità con il proiettore delle immagini che vengono mostrare, rapidissimo l'effetto di zoom e resize del filmato mentre sta andando direttamente avanti.
Applauso per la demo di QuickTime 7.
nuova funzione di tiger da mostrare è dashboard, che parte dall'idea che si possa usare expose per lavorare muovendo le finestre. entrare, trovare qualcosa e uscire, come accade con le finestre di expose. nuova demo di Steve Jobs, dopo aver mostrato alcuni widget di dashboard (Già visti).

Tra i nuovi, un convertitore universale di misure, un dizionario e un "tesaurum", voli delle compagnie, pagine gialle, etc. risate in sala mentre mostra i grafici di borsa di alcune compagnie con l'unica in rosso Microsoft, mentre Apple cresce in maniera molto visibile.

Ancora Demo...
Widget sotto il dock, la possibilità di farli comparrie con di nuovo l'effetto di onda nell'acqua. Sistema di traduzione che Steve Jobs ci fa vedere prima in francese e poi in giapponese (chiede come si tradurce patate fritte, french fries)

Disponibili anche le conversioni, una funzione che prima era inserita nel il calcolatore e mostra dollaro contro euro prima e yen poi, facendo una battuta sul cambio che è troppo a svantaggio rispetto al dollaro per entrambe le valute.

Mostra anche le previsioni del tempo, con un effetto molto bello sul desktop per il tempo effettivamente piovoso di san francisco. poi mostra i vari tipi di tempo possibili, che sono immagini che escono fuori dal wifdget in maniera elegante.

La nebbia è anche animata. E' possibile avere anche un tracker di ebay.

I widget verranno sviluppati anche da terze parti.

Applausi, dashboard è piaciuto tantissimo come tipo di tecnologia.
Adesso si passa ad iChat in versione Tiger

Demo di ichat, con la conferenza con tre altre persone oltre a Steve Jobs qui dal mos one
c'è Danika - bella ragazza impiegata di apple, a parigi
la qualità del video con il codec h.264 è straordinaria, così come le transizioni per mettere insieme anche gli altri
il secondo è Phil Schiller e il terzo sSott, altro impiegato di Apple che lavora attualmente allo sviluppo di iChat.
Schiller sta facendo il simpatico, guardando intorno a se come se vedesse tutto nei riflessi intorno.
Applausi al termine della demo, che ha mostrato quella che Steve Jobs definisce una tecnologia "amazing", incredibile.

"Siamo pronti per rispettare i tempi di rilascio di tiger e questo avverrà nei primi sei mesi dell'anno, molto prima di Longhorn."

"Questo poi sarà l'anno del video ad Alta Definizione", dice Steve Jobs, aprendo una nuova parte del keynote e tirando fuori prima di tutto Final Cut Express HD capace di editing hdtv e dv, capace di fare titoli animati livetype, si integra con iMovie in maniera perfetta e con Motion, permettendo anche una prima transizione pro.

Sarà in commercio a partire da febbraio 299 dollari. l'upgrade sara di 99 dollari dalle versioni precedenti.



>> Go To part 2 - Vai alla seconda parte

p1110001 p1110003 p1110004
 
 
 
p1110006 p1110007 p1110009
 
 
 
p1110010 p1110019 p1110020
 
 
 
p1110021 p1110023 p1110024
 
 
 
p1110025 p1110026 p1110028
 
 
 
p1110030 p1110032 p1110034
 
 
 
p1110036 p1110039 p1110040
 
 
 
p1110043 p1110044 p1110046
 
 
 
p1110048 p1110049 p1110051
 
 
 
p1110053 p1110054 p1110056
 
 
 
p1110057 p1110058 p1110060
 
 
 
p1110061 p1110064 p1110065
 
 
 
p1110067 p1110070 p1110072
 
 
 
p1110075 p1110076 p1110077
 
 
 
p1110078 p1110080 p1110082
 
 
 
p1110085 p1110086 p1110089
 
 
 
p1110090 p1110092 p1110096
 
 
 
p1110097 p1110098 p1110100
 
 
 
p1110102 p1110107 p1110109
 
 
 
p1110111 p1110115 p1110117
 
 
 
p1110119 p1110120 p1110122
 
 
 
p1110123 p1110124 p1110125
 
 
 
p1110129 p1110133 p1110134
 
 
 
p1110138 p1110139 p1110144
 
 
 
p1110150 p1110152 p1110153
 
 
 
p1110156 p1110160 p1110162
 
 
 
p1110164 p1110165 p1110166
 
 
 
p1110168 p1110170 p1110171
 
 
 
p1110173 p1110176 p1110177
 
 
 
p1110178 p1110181 p1110183
 
 
 
p1110185 p1110188 p1110189
 
 
 
p1110190 p1110191 p1110193
 
 
 
p1110194 p1110197 p1110200
 
 
 

>> Go To keynote part 2 - Vai alla seconda parte
>> Go To keynote part 3- Vai alla terza parte
>> Go To keynote part 4- Vai alla quarta parte
>> Go To keynote part 5- Vai alla quinta parte
- Banners over the expo floor - I banner sullo spazio espositivo
- iPod shuffle close look
- Mac mini close look

<< Home Page Macity << Home MW SanFrancisco 2005