fbpx
HomeMacityNetworkIn Europa strada spianata a IEEE 803.11a

In Europa strada spianata a IEEE 803.11a

Lo standard wireless IEEE 803.11a pare ormai avere strada spianata anche in Europa. Nei giorni scorsi, infatti, Ericsson ha dichiarato di puntare tutte le sue carte sulla nuova implementazione di WiFi, lo stesso usato da Airport.
Le dichiarazioni di Ericsson sono particolarmente importanti in quanto proprio il colosso delle comunicazioni era tra i leaders di HyperLAN che nelle intenzioni del consorzio di aziende che lo promuoveva doveva contrastare proprio WiFi. L’abbandono di Ericsson, secondo ZDNet UK, spiana la strada a IEEE 803.11a di fronte al quale ora si trovano ben pochi ostacoli anche nel vecchio continente.
Uno di questi potrebbe essere la necessità  di integrare alcune delle tecnologie e delle funzionalità  di HyperLAN che, ad esempio, è in grado di trasmettere voci e media oltre che dati e la schermature da interferenze sulla banda dei 5 GHz. Ma le principali caratteristiche che IEEE 803.11a dovrà  ottenere sono dettate dall’ European Telecommunication Standards Institute (ETSI) che però in questo momento pare propenso a favorire proprio IEEE 803.11a. Uno degli ostacoli da superare sono le interferenze sulla banda dei 5 GHz su cui trasmettono alcuni satelliti e su cui viaggiano parte delle comunicazioni militari.
Un secondo ostacolo potrebbe essere la concorrenza di IEEE 803.11g che, al contrario di 803.11a garantisce compatibilità  con 803.11b, oggi universalmente adottato, lo standard di Airport. In realtà  secondo alcune fonti IEEE 803.11g, previsto per l’inizio del 2003, potrebbe arrivare sul mercato troppo tardi per contrastare IEEE 803.11a i cui primi prodotti in USA sono già  in circolazione. IEEE 803.11g, poi, in Europa potrebbe avere poco spazio perchè le comunicazioni si svolgono sulla banda dei 2,4 GHz considerata troppo affollata. Ad esempio l’autorità  delle telecomunicazioni Inglese pare propensa a non concedere più licenze sulla banda dei 2,4 GHz.
Secondo alcune fonti IEEE 803.11a potrebbe ottenere le prime licenze in Europa già  alla fine del 2002.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Articolo precedenteJolietVolumeAccess 2.0
Articolo successivoOni per Mac OS X da OmniGroup
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial