Home MacProf Video Digitale Industria della TV, Microsoft domina, Apple si difende

Industria della TV, Microsoft domina, Apple si difende

Microsoft domina anche nel settore della televisione e del broadcasting in generale. Lo dimostra una indagine i cui risultati sono stati resi noti ieri e stilata da Trendwatch.

I dati raccolti segnalano tra le piattaforme più usate negli USA al primo posto come sistema operativo in ambito televisivo Windows NT/2000 indicato dal 40% dei partecipanti come OS primario. Al secondo posto troviamo Windows 95/98 con il 38% delle risposte.

Apple però si difende piuttosto bene. Viene, come nella vita informatica “reale” al terzo posto ma con una percentuale di utilizzo più alta rispetto al mondo consumer e degli affari: 23%.

Ricordiamo che nel corso degli ultimi mesi Cupertino ha posto un grande sforzo nella conquista di questo segmento del mercato, spingendo con acquisti di prodotti sviluppati da altre società  e che, rimarchiati e implementati da Apple, potrebbero permettere la conquista di nuovi clienti e nuovi spazi. Apple, ad esempio, nei mesi scorsi ha ottenuto credito anche da società  come CNN che utilizza portatili G3 e G4 in abbinamento con Final Cut per il montaggio di filmati e servizi “On The Road”

Il sondaggio di Trendwatch dimostra anche che il 41% della spesa nel settore del broadcasting è per l’acquisto di apparecchiature di studio, il 41% in server per la produzione, il 31% per strumenti di archiviazione e il 30% in software.

A proposito del software il 24% usa principalmente Avid Media Composer per il video e per l’audio il 62% Digi Design Pro Tools

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui