Jobs: ponte tra Apple e Pixar.

Quanti incroci ed interazioni tra le due società  californiane di Steve Jobs. Il nuovo iMac e' una ulteriore conferma.

Il CEO di Apple è anche il CEO di Pixar, gli Animation Studios che per Disney hanno prodotto i migliori film animati degli ultimi anni (Toy Story 1 e 2, A Bug’s Life, etc.).
Con questo Macworld Jobs ha esplicitato tutta la sua volontà  di far interagire le sue aziende (ognuna molto apprezzata nel suo campo) per ricavarne il massimo di visibilita’.

Guardando il nuovo iMac e guardando soprattutto lo spot pubblicitario del nuovo computer di Apple, le magnifiche sembianze del nuovo all-in-one non vi hanno ricordato la forma e le buffe movenze della lampada “emblema” di Pixar che apre tutti i film piu’ o meno recenti?
Poco tempo fa MacityNet segnalava questo short film “Luxo Jr.” tornato online in formato QuickTime.
Anche il VR di iMac “molleggia” il computer di Apple ricordando proprio la lampada da tavolo di Pixar che giocava con la palla.

Non a caso lo spot pubblicitario dell’iMac è stato diretto lo stesso regista di quel cortometraggio: John Lasseter.
Monsters, Inc. è l’ultimo bellissimo e divertentissimo film di Pixar/Disney ed il personaggio “tutto-occhio” assieme al suo “compagno peloso” sono presenti, non senza insistenza, nei cartelloni pubblicitari di Apple, come quello che si incontrava un paio di volte prima dell’ingresso nella Esplanade Ballroom del Moscone Center, dove si è tenuto il keynote.
Un’ultima curiosità , Jobs nella presentazione al keynote di iPhoto ha fatto sganasciare tutta la platea con la frase “corregge anche l’effetto occhi-rossi nelle vostre foto” mentre mostrava il “ciclope verde” di Monsters, Inc. col suo unico occhio un po’ arrossato.